Per Halloween occhio a trucchi, costumi e candele in casa

Halloween per bambini: vestiti e idee per la festa- robywithkids.com

Per Halloween occhio a trucchi, costumi e candele in casa

Halloween per i bambini è un vero spasso.I più piccoli adorano travestirsi, ma non sono i soli! Ecco come ho reso Halloween ancora più divertente con questi costumi e idee per la festa più “paurosa” dell’anno.  

I miei due maschietti fin da piccoli adorano giocare ai travestimenti, quindi Halloween è praticamente il giorno più bello di sempre fin da quando erano neonati. Le prime volte non sapevano chi o cosa essere, per entrare nello spirito “mostruoso” della festa e riuscire a fare paura a mamma e papà nella sera di Halloween

Naturalmente l’aspetto pauroso è solo un gioco per condividere in famiglia, spaventi e risate.

Come ho fatto a trascorrere un Halloween piacevole insieme a tutta la famiglia con due fratellini con 6 anni di differenza? Quali costumi ho scelto? O come quando ho organizzato una festa di Halloween per i miei bambini, restando a casa se la serata non è delle migliori?

Ho deciso di svelare tutti i miei segreti e le strategie in questo post, per trascorrere a una divertente serata di Halloween e  rispondere a tutte queste domande.

PS: quest’anno so già che i festeggiamenti saranno diversi dal solito, quindi farò come quelle volte in cui diciamo che … “la serata non è delle migliori”, ma non c’è niente come un buon costume di Halloween per entrare nello spirito spettrale e far emozionare i bambini. Leggi più sotto, ti svelo come organizzare una festa di Halloween per bambinia casa.

Eventi di Halloween per bambini

Detto quanto sopra, però si sà che ogni anno in ogni città ci sono tantissimi eventi di Halloween organizzati e pensati per i bambini piccoli, dai 2 fino a più o meno i 12 anni di età.  Sono più o meno paurosi a seconda del pubblico (fascia di età dei bambini partecipanti).

Gli eventi dedicati ai più piccoli iniziano di solito nel pomeriggio per fare in modo che i bambini si abituino ai mostri e ai fantasmi quando ancora è presente la luce del sole. I personaggi così richiamati dai costumi non risulteranno poi così spaventose come invece potrebbero apparire al calare della sera.

Si tratta di eventi che prevedono tanti giochi di Halloween per bambini, attività, laboratori divertenti e allegri.

Niente di pauroso o macabro quindi, come avviene invece nelle feste di Halloween pensate per gli adulti o che si vedono nei film. Quindi occhio agli eventi locali nei dintorni del tuo quartiere, potrebbe essere un’opzione facile facile per festeggiare in compagnia e senza strafare. 

Se però hai scoperto che c’è un evento speciale a molti chilometri di distanza dalla tua città, tipo nei parco giochi più amati dai bambini oppure in un bel castello medievale che si dice sia infestato dai fantasmi, hai pensato ad organizzare un week end di Halloween per bambini in anticipo?

Ti do qualche dritta che può ti può tornare utile per una prenotazione lastminute per uno degli eventi in programma ad Halloween per bambini.

Halloween 2020 nei Castelli e Ville

Hai mai sentito parlare dei Castelli del Ducato nelle provincie di Parma e Piacenza? Castelli, rocche e fortezze, regge e manieri disseminati in un territorio ricco di storia, arte e cultura. Sono numerosi gli eventi organizzati per la sera del 31 Ottobre, ma per semplificare la scelta ai soli eventi che ci riguardano perchè dedicati ai bambini, ti segnalo:

Il Tour del Mistero con piccoli brividi in Castello a Rocca Sanvitale in Fontanellato (Parma). Sono previsti tre tour Sabato 31 Ottobre alle 18, 19,20. 

Leggi qui, tutti i dettagli per prenotare. 

Il Baby Halloween al Castello di Rivalta (Piacenza), Domenica 1 Novembre prevede la visita guidata al castello e un tour con animazione “Il Tormento del Fantasma”. Ecco il programma, gli orari e dove prenotare.

Il 31 Ottobre e il 01 Novembre in privincia di Lucca presso la Villa Reale di Marlia puoi organizzare il week end più misterioso dell’anno, con caccia al tesoro a tema Halloween.

Ed ancora a Triora uno dei Borghi della Riviera Ligure noto per essere l’antico borgo delle streghe, in provincia di Imola, propone tutti gli anni un ampio calendario di eventi ad Halloween per bambini e non solo. 

Halloween 2020 in un parco divertimenti

Per festeggiare Halloween in allegria e anche fare una mini vacanza, non resta che prenotare una giornata o meglio ancora un week end con visita ad uno dei parchi divertimenti come Gardaland, Leolandia, Bio Parco Zoom, Aquaneva, Luneur Park, Cinecittà World solo per citarne alcuni.Il mio preferito? Il programma del Parco Disneyland ParisHalloween, che visito ogni anno ad Ottobre per festeggiare il compleanno di mio figlio maggiore e che diventa sempre un’occasione fantastica per festeggiare Halloween in famiglia con largo anticipo.

Halloween per bambini, dolcetto o scherzetto

Il momento più divertente durante la festa di halloween, è inutile negarlo,  il momento in cui si fa dolcetto o scherzetto

Quando è Dolcetto o scherzetto?

Il 31 Ottobre di ogni anno anche in Italia si festeggia Halloween, una ricorrenza  importata dagli Stati Uniti, definita festa pagana, ma forse non troppo visto che le sue origini sarebbero riconducibili ai primi Cristiani risalente al IX secolo D.C.

Cosa si intende per Dolcetto o scherzetto?

La sera del 31 Ottobre, orde di bambini e ragazzini imperversano per strade, piazze, locali e pianerottoli dei palazzi del quartiere in cerca di caramelle e dolcetti. Il famoso “trick or treat” dall’ inglese, corrisponde alla domanda che ti viene fatta dal gruppo di bambini alla porta, dolcetto o scherzetto?  La versione estesa sarebbe così: “ Trick or Treat, Trick or Treat, give me something good to eat!”

Источник: https://robywithkids.com/halloween-per-bambini/

Festa di Halloween idee, storia, costumi e decorazioni

Per Halloween occhio a trucchi, costumi e candele in casa

La notte più spaventosa dell’anno ormai è alle porte e di certo non vorrai perdere l’occasione di organizzare una festa di Halloween da urlo.

Ma sei sicuro di sapere davvero quali sono le origini della festa, la sua storia e il suo significato?

Te lo raccontiamo in questo articolo. Ma non solo, qui troverai spunti e idee per un party di Halloween sensazionale.

Iniziamo!

Storia di Halloween e significato

Festa di Halloween: storia

Tra la notte del 31 ottobre e l’1 novembre, non è strano vedere bambini, ma spesso anche adulti, girare di casa in casa travestiti da zombie, streghe e mostri per il famoso rito del “dolcetto o scherzetto”.

Ma sai quale è la storia della festa di halloween? Questa tradizione ha radici molto antiche e, diversamente da quello che si crede, le sue origini non sono americane, bensì celtiche.

Per i Celti l’anno nuovo iniziava il primo novembre, con la fine dell’estate, e nella notte del 31 ottobre si festeggiava Samhain, il capodanno celtico in cui i mortali ringraziavano gli spiriti per i raccolti estivi.

Ai quei tempi era credenza comune che nella notte di fine estate le barriere tra il mondo dei vivi e quello degli spiriti si assottigliassero tanto da permettere a questi di vagare indisturbati sulla terra.

Da qui l’abitudine di lasciare davanti alle porte delle abitazioni dei dolcetti, in modo da ingraziarsi le anime dei defunti, o di appendere lanterne ricavate nelle zucche per guidarne il cammino.

Più tardi, con le conquiste romane, Cristiani e Celti vennero a contatto e la festa pagana di Halloween venne in qualche modo cristianizzata con l’istituzione del giorno di Ognissanti il 1° novembre e in seguito anche con il giorno della commemorazione dei defunti (2 novembre).

Ma come ha fatto questa festa ad arrivare fino agli Stati Uniti? La spiegazione sta nelle migrazioni.

Verso la metà del XIX secolo infatti, l’Irlanda fu investita da una terribile carestia e, per sfuggire alla povertà, molte persone decisero di tentare la fortuna negli Stati Uniti, dove crearono una grande comunità.

Le tradizioni e i costumi della loro patria vennero mantenuti e ben presto l’usanza di Halloween si diffuse in tutti gli Stati Uniti d’America, diventando quasi una festa nazionale, perdendo però il suo carattere religioso e rituale.

Più recentemente, cinema e televisione hanno esportato questa festa anche in tutto il continente europeo, dove è diventata un’occasione per divertirsi e organizzare allegri festeggiamenti.

Come organizzare una festa di Halloween

Ora che hai scoperto come è nata questa tradizione è il momento di pensare a come festeggiare!

Che tu scelga di organizzare un party di Halloween, di fare una maratona di film horror o di andare a qualche festa particolare, non puoi di certo non avere un costume adatto all’occasione.

Ecco perché ho pensato di darti qualche consiglio sia per il travestimento che per le decorazioni, nel caso decidessi di organizzare una festa privata.

Trucchi e costumi per Halloween

Festa di Halloween: costumi

Prima di tutto bisogna pensare al trucco e al costume per Halloween. Non vorrai farti trovare impreparato e presentarti con un semplice cappello da strega o un lenzuolo con due buchi per gli occhi!

Trovare un travestimento di Halloween originale e stravagante non è così difficile con gli accorgimenti giusti.

La scelta è davvero ampia. Se sei un tipo pigro e non particolarmente fantasioso la scelta migliore è quella di acquistare un vestito di Halloween online. Ti basterà fare una rapida ricerca per trovare centinaia di modelli diversi, sia da uomo che da donna.

Se invece vuoi metterti in gioco e sperimentare, puoi provare a realizzare un trucco di Halloween fai da te che lascerà i tuoi amici senza parole.

In entrambi i casi la regola da seguire è solo una: essere più dark e spaventosi possibile. Ricorda, Halloween non è carnevale!

Qui sotto troverai qualche consiglio per non passare inosservato.

Costumi per Halloween donna online

La scelta online è davvero ampia e non è difficile trovare vestiti di Halloween a buon prezzo.

Zombie, vampiro, pipistrello, scheletro, strega… ce n’è per tutti i gusti!

Un’alternativa ai costumi più classici sono i travestimenti ispirati ai personaggi del cinema. La Sposa Cadavere, Mercoledì della Famiglia Addams o Samara di The Ring, tanto per fare degli esempi.

Cosa ne dici di questo costume da Malefica? Lo puoi trovare su Amazon, costa 55,89 euro e include anche il caratteristico copricapo con le corna. Sarai senza dubbio la regina indiscussa delle festa!
Costumi per Halloween: Malefica [Credit: Amazon]

Costumi per Halloween donna fai da te: Regina di Cuori

Trucco fai da te: Regina di Cuori

Vorresti realizzare da sola il tuo vestito per Halloween ma non sai da dove iniziare? Nessun problema, ti aiutiamo noi.

Non servono abiti particolari, a fare la differenza è un make-up originale per entrare subito nell’atmosfera della serata.

Quello che ti propongo è un trucco da regina di cuori. Per realizzare un make-up che reinterpreta il personaggio di Alice nel Paese delle Meraviglie ti basteranno un po’ di pazienza e i colori giusti a portata di mano.

Ecco cosa ti serve:

  • cerone bianco o fondotinta molto chiaro
  • ombretto cremoso turchese in polvere
  • eyeliner nero
  • ciglia finta o se preferite un semplice mascara nero
  • rossetto rosso

Inizia a spalmare su tutto il viso il cerone bianco, coprendo anche le sopracciglia. Con l’eyeliner nero disegna delle sopracciglia finte molto più in alto rispetto alle tue naturali.

Ora prendi l’ombretto in crema azzurro e stendilo dalla palpebra fino ai margini delle sopracciglia finte. Sempre con l’eyeliner definisci il contorno degli occhi e applica le ciglia finte o il mascara nero.

Ora non ti resta che disegnare con un pennellino molto sottile un cuore al centro delle labbra.

Per quanto riguarda l’abbigliamento il mio consiglio è di indossare qualcosa di colore rosso e nero, potresti pensare all’abbinamento di una gonna rossa con un corpetto nero, o viceversa.

Ora sei pronta per la festa!

Hai visto? Non è stato difficile. Con pochi elementi hai realizzato un costume perfetto per l’occasione.

Costumi per Halloween uomo online

Maschere spaventose, costumi da morte, cavalieri senza testa, Acchiappa-fantasmi e clown di ogni tipo. Anche per i ragazzi c’è l’imbarazzo della scelta.

Cosa ne dici ad esempio di questo costume da pagliaccio del film horror “It” in vendita su Amazon? Il prezzo del costume completo è di 61 euro.

Costumi per Halloween uomo: Clown [Credit: Amazon]Questo è solo uno dei tanti costumi che puoi trovare online, ti basterà fare una semplice ricerca per trovare tantissimi siti e offerte.

Costumi per Halloween uomo fai da te: zombie

Trucco di Halloween fai da te: zombie

Per un uomo il più delle volte il problema che si pone prima della festa di Halloween è il trucco perché, al contrario di una donna, non ha molta dimestichezza con eyeliner e fondotinta. Anzi, il più delle volte non sa nemmeno dove reperire queste cose!

Sei d’accordo?

Ma non ti preoccupare, sono qui apposta per spiegarti un make up semplice ma d’effetto per non farti trovare impreparato.

Ecco come realizzare un costume da zombie fai da te.

Cominciamo dalla parte più complicata, il make-up. Assicurati di avere a portata di mano:

  • fondotinta bianco
  • cipria chiara
  • matita nera
  • ombretto viola
  • pennello per sfumare
  • rossetto rosso

Stendi il fondotinta chiaro su tutto il viso e il collo. Poi passa la cipria con un pennello grande per il volto.

Con il pennello per sfumare applica l’ombretto viola sotto l’occhio, creando delle grandi occhiaie come se non dormissi da secoli.

Ora prendi la matita nera e cerca di tracciare il contorno degli occhi.

Infine con il rossetto e l’aiuto di un piccolo pennello crea delle strisce rosse ai lati della bocca, come se fosse sangue.

Ricorda che non c’è bisogno che il trucco sia preciso, quindi niente paura, lo puoi realizzare senza problemi anche se non hai molta praticità con matite e pennelli.

Bene, ora passiamo ai vestiti da indossare. Ti basterà indossare dei jeans neri, una vecchia maglia bianca stracciata e “sporcata” con della tempera rossa e il gioco è fatto!

Se vuoi rendere il tuo travestimento ancora più mostruoso ti basterà giocare con gli accessori: una parrucca bianca con i capelli arruffati o lenti a contatto di colore bianco.  Farai un figurone!

Decorazioni per halloween

Decorazioni Halloween: ragnatele

Se hai intenzione di organizzare un party di Halloween in casa o in una location affittata, non possono di certo mancare decorazioni di Halloween originali e spaventose per rendere lo spazio un’autentica dimora del terrore!

E allora via libera a ragnatele in tutti gli angoli della casa, oltre a zucche, candele, mostri raccapriccianti e fantasmi appesi al soffitto.

In questo periodo dell’anno potrai facilmente reperire le decorazioni nei negozi dedicati alle feste o addirittura al supermercato.

Se cerchi qualcosa in particolare ti consiglio di fare una ricerca sul web, dove ci sono moltissimi siti che vendono questo tipo di oggetti.

Tanto per citarne uno, Festemix.com è un sito dedicato agli articoli e ai gadget per feste, comprese quelle di Halloween. Troverai di tutto a un prezzo decisamente ragionevole.

Ora è tutto pront… anzi no!

Non ti stavi dimenticando delle immancabili zucche, vero? Protagoniste indiscusse della notte del 31 ottobre, le zucche si prestano alla realizzazione delle decorazioni di Halloween fai da te più scenografiche.

Zucche di Halloween

Ma la domanda che probabilmente ti stai facendo è: come si intaglia una zucca?

Prima di tutto va svuotata. Ti servirà un coltello affilato per eliminare la calotta e poi un cucchiaio per svuotare delicatamente la zucca dai semi e dai filamenti.

Ora passiamo alla fase in cui si intaglia la zucca. Disegna gli occhi, il naso e la bocca, prima a matita e poi con un pennarello nero. Adesso arriva la parte delicata: con un taglierino effettua l’intaglio seguendo le righe disegnate.

Inserendo un piccolo lumino all’interno  della zucca intagliata, otterrai una perfetta lanterna per illuminare l’ingresso di casa o da sistemare sulle finestre.

Questo è il procedimento più complesso. Un’alternativa più semplice è quella di creare solo una zucca decorativa. In questo caso puoi evitare di svuotarla e procedere solo all’incisione.

Un piccolo trucco? Usa le “formine” per biscotti: appoggiale sulla superficie della zucca e ritaglia la forma martellandoci sopra.

Vedrai che non è così difficile e darà un effetto scenografico interessante.

Questi erano i miei consigli per organizzare una festa di Halloween mostruosa.

Se hai altre idee o suggerimenti non dimenticare di lasciare un commento qui sotto!

Vuoi scoprire la location perfetta per il tuo party di Halloween? Dai un’occhiata al portale Meeting Hub.

Buon divertimento!

Источник: https://meeting-hub.net/blog/festa-di-halloween

Decorazioni di Halloween: idee paurose per addobbare casa

Per Halloween occhio a trucchi, costumi e candele in casa

Halloween è ormai vicino e, se avete voglia di spaventare i vostri amici, i vicini o semplicemente di immergervi nell’atmosfera terrificante della notte più paurosa dell’anno, preparatevi a rendere la vostra casa da brividi. Tra teste nei barattoli, candele insanguinate e spiriti volanti, ecco alcune idee spaventose.

Halloween è ormai alle porte e sono in tanti, sempre più numerosi, a sentire propria questa festa anglosassone che spaventa grandi e piccini. Per chi vuole calarsi perfettamente nell'atmosfera di Halloween le idee sono tante, dai costumi alle decorazioni per la casa.

Decorare casa con idee paurose e trucchi terrificanti può essere il miglior modo per festeggiare la notte più spaventosa dell'anno.

E se avete intenzione di spaventare i vostri vicini, gli amici e malcapitati, ecco alcune idee facili ed efficaci per rendere la vostra casa un luogo da brividi.

Dagli spiriti volanti ai corpi penzolanti, dalle candele insanguinate alle ombre alle finestre, sono vari i trucchi per rendere la vostra casa a prova di Halloween.

Per entrare nel perfetto clima di Halloween, come tradizione anglosassone comanda, si può decorare la propria abitazione in modo spaventoso per rendere la notte tra il 31 ottobre e il 1 novembre, quando il mondo dei morti si incontra con quello dei vivi, davvero da brividi.

Ecco alcune idee a cui ispirarsi per addobbare, la casa a tema Halloween e spaventare anche voi stessi.

Non c'è nulla si più spaventoso che aprire il frigorifero e trovare una testa di cadavere in un barattolo.

Per realizzare a casa vostra questo trucco da brividi basta fare la fotografia del vostro volto o di un vostro conoscente, ritagliarla e immergerla in un barattolo con del liquido gelatinoso trasparente come forse forma aldeide.

In questo modo chiunque soprattutto durante una cena o una festa a casa vostra, aprirà lo sportello del frigorifero non potrà fare a meno di aver un sussulto di terrore.

Quando la casa è illuminata un modo facile per spaventare i propri vicini ma anche i passanti che osservano le vostre finestre è far finta che ci siano spettri, omicidi o altre figure terrificanti nell'abitazione.

Per riuscire a terrorizzare i malcapitati basta attaccare delle sagome di cartoncino nero alle finestre a grandezza naturale. In questo modo si può fingere che si stia consumando un efferato omicidio, oppure si può riprodurre l'immagine della morte, di qualche mostro o di uno zombie.

Così di notte, con la casa illuminata l'ombra terrificante potrà spaventare chiunque.

Bambole terrificanti

Come la “Bambola assassina” insegna, i giocattoli possono rappresentare nell'immaginario collettivo ciò di cui più spaventoso ci sia.

Le vecchie bambole di quando eravate piccole oppure quelle dei vostri bambini possono diventare delle terrificanti presenze in casa semplicemente staccando loro la testa e dipingendole con trucchi macabri, oppure lasciandole integre ma ricoprendole in modo terrificante con costumi e trucchi da brividi.

Ragnatele filanti

Per ricreare un set tipico di Halloween non possono mancare le ragnatele che penzolano dal soffitto o negli angoli della casa. Per realizzare delle ragnatele realistiche basta usare dell'ovatta filante o anche della garza dal soffitto al pavimento, attorno al lampadario o nei vari angoli della casa per ricreare la perfetta atmosfera di Halloween.

Scene da un omicidio

Immaginate di andare a casa di amici a cena, entrare nel bagno e ritrovarvi in una perfetta scena da omicidio con sangue ovunque, impronte e schizzi in perfetto stile pulp.

Per riuscirci basta usare della tempera rossa, possibilmente lavabile, sullo specchio per scrivere qualche frase da brivido, sulla tenda della doccia ricreando la sagoma di una persona, lasciando impronte di piedi e di mano, e sporcando l'asciugamani in modo da far credere che si sia consumato un efferato omicidio.

Teste tagliate

Un altro modo facile per spaventare i vostri amici a tavola è la testa mozzata in una campana di vetro. per riuscirci non serve tagliare la testa a nessuno ma prendere una testa di manichino e truccarla con colori macabri e avvolgerla in un panno, poi porla sotto una capanna di vetro su un tavolo e l'effetto da brividi è assicurato.

Spiriti volanti

Per creare delle presenze spaventose in casa potete ricreare degli spiriti volanti. Basta usare dei manichini e ricoprirli di garza per ottenere una casa a prova di Halloween. Chiunque passerà in casa e si ritroverà davanti queste strane presenze bianche non potrà non spaventarsi.

Candele insanguinate

Le candele creano sempre un effetto macabro in casa. Che siano appese dal soffitto in perfetto stile Harry Potter o che siano gocciolanti sul tavolo, per Halloween le candele non devono mancare.

Un modo ancora più pauroso per rendere le candele da brivido è quello di farle sembrare insanguinate sciogliendo delle candele di cera rosse o della tempera densa. Il risultato spaventoso è assicurato.

Continua a leggere su Fanpage.it

Источник: https://design.fanpage.it/decorazioni-di-halloween-idee-paurose-per-addobbare-casa/

Trucco Halloween bambini 2020: 100 idee e foto bellissime!

Per Halloween occhio a trucchi, costumi e candele in casa

Con l’arrivo di una delle feste più attese dell’anno dai più piccoli, vi proponiamo le idee per un trucco Halloween bambini 2020 originale e divertente.

Dai make up da vampiri, streghe, scheletri e diavoletti a quelli più semplici e veloci da gattini e pipistrelli, ecco le migliori idee per un trucco bambini Halloween 2020 particolare e teneramente spaventoso!

TRUCCO HALLOWEEN BAMBINI

La prima cosa di cui tenere conto quando realizziamo il trucco Halloween bambino è che la pelle dei più piccoli è molto delicata, perciò è sempre meglio utilizzare prodotti anallergici e possibilmente bio.

Possiamo usare per esempio cosmetici atossici per body painting, un set truccabimbi oppure gli aqua color, ideali perché vengono via facilmente con l’acqua, in vendita anche nei negozi di giocattoli.

Matite occhi e labbra, ombretti e eyeliner in penna ci aiuteranno a completare il look in poche mosse.

HALLOWEEN TRUCCO VAMPIRI BAMBINI

Per un trucco Halloween bambina o bambino da vampiro ci servirà una base viso molto chiara, magari bianca, su cui far risaltare il rosso di occhi e labbra. Ricordiamoci di fare attenzione alla zona contorno occhi, molto più delicata del resto del viso.

Ombretti rossi, bordeaux e neri sono la soluzione ideale per dare intensità allo sguardo.

Mentre oltre a usare un rossetto rosso con sbavature ad arte intorno alle labbra, potremo anche applicare alcune gocce di sangue finto per un effetto più inquietante!

TRUCCHI BAMBINI DIAVOLETTI

Se i nostri bimbi sono delle vere birbe, il costume di Halloween più adatto a loro è di certo quello da diavoli e diavoletti! Per un Halloween trucco bambini da piccolo demone si potrà partire da una base rossa o rosata, sui cui creare contrasti con una matita nera o un eyeliner a penna. Possiamo rendere il make up più tenebroso colorando di nero le sopracciglia dei maschietti, oppure usando un rossetto color vino intenso per le femminucce.

TRUCCHI HALLOWEEN BAMBINI CON RAGNI E RAGNATELE

Ma tra i make up Halloween bambini più popolari non possiamo non menzionare quelli con ragni e ragnatele. Si può usare una matita nera a punta morbida oppure un eyeliner a pennino per avere maggiore precisione.

Per un tocco più raffinato, usiamo glitter dorati oppure piccole applicazioni 3D e strass, soprattutto ai lati degli occhi.

In combinazione possiamo disegnare finte bocche cucite e piccole cicatrici sulle guance, per trucco bambini facile ma dall’effetto più drammatico.

TRUCCO STREGA BAMBINA

Streghe e maghe sono tra i travestimenti più amati dai più piccoli, i costumi iconici di questa festa.

Per rendere indimenticabile il momento del “Dolcetto o Scherzetto” si può premiare un trucco occhi più accentuato con eyeliner nero e magari un cut crease nei toni del nero e del grigio sugli occhi. In alternativa i rossi e i bordeaux restano una scelta perfetta, da abbinare a rossetti simili.

Se le nostre bambine adorano “Il mago di Oz”, possiamo pensare per loro un trucco con base verde ispirato alla Strega dell’Ovest, mentre finte occhiaie e un tocco di rossetto nero daranno al trucco un accento più dark.

TRUCCO DA ZUCCA

Un trucco perfetto soprattutto per i bambini più piccoli è poi quello da zucca, l’ortaggio simbolo dei Halloween! I suoi colori di riferimento sono l’arancione e il nero, da utilizzare per decorare la base del viso dei più piccoli. Possiamo anche utilizzare degli stencil per realizzare dei trucchi stil maschera più elaborati nella zona degli occhi.

TRUCCO BAMBINI MEXICAN SKULL

In cerca di un trucco da scheletro meno spaventoso e più colorato? L’alternativa più popolare è quella del make up mexican skull, ispirato alle maschere sfoggiate durante la festa messicana del Giorno dei Morti.

Ci servirà una base viso chiara sui cui disegnare grandi cerchi intorno agli occhi da decorare con disegni e persino strass e applicazioni.

Per completare aggiungiamo dettagli colorati lungo la fronte, finte labbra cucite e qualche piccola cicatrice per un effetto più realistico.

TRUCCO DA SPETTRO BAMBINI

Quale modo migliore di esorcizzare la paura dei fantasmi del travestirsi da spettri per Halloween? Usando un fondotinta bianco come base e pochi dettagli neri intorno a occhi e bocca si può ottenere un trucco facile e veloce da riprodurre in poche mosse. A chi cerca qualcosa di più elaborato sono dedicati i make up con applicazioni di stelle e glitter. Non dimentichiamoci di usare il contouring per dare risalto a un finto viso scheletrico, da completare con un disegno di denti esposti lungo le labbra.

BAMBINI TRUCCO GATTO E PIPISTRELLO

Decisamente meno paurosi ma sicuramente deliziosi, i make up da gatto si ottengono in maniera molto semplice disegnano alcuni punti neri sulle labbra, finti baffi laterali e colorando di nero la base del naso.

In alternativa ci sono trucchi più complessi da realizzare con un truccabimbi nei toni del grigio e del nero, colori da utilizzare facilmente anche per un make up a tema pipistrello.

In questo caso possiamo disegnare la sagoma di un pipistrello sulla parte alta del viso a mo’ di maschera, un trucco perfetto soprattutto per i maschietti.

TRUCCO BAMBINI TESCHIO HALLOWEEN

Il trucco per bambini a tema teschi è abbastanza semplice da realizzare, ci serve solo una base bianca e un colore da viso nero per definire in maniera netta gli zigomi, le labbra e il contorno degli occhi.

Si possono disegnare finti denti bianchi sulle labbra oppure si possono tratteggiare i bordi del viso a imitare l’effetto di un teschio spaccato.

Il risultato sarà in ogni caso un trucco deliziosamente orripilante!

TRUCCO HALLOWEEN FRATELLI E SORELLE

Ma Halloween è anche l’occasione perfetta per realizzare un trucco a tema per tutta la famiglia, sorelle e fratelli compresi.

Si può scegliere tra make up abbinati da streghe, oppure tra spaventosi look da vampiro coordinati con trucchi a tema spettri e fantasmi.

A chi cerca un trucco semplice e veloce da realizzare, suggeriamo i make up da spiriti e streghette con pochi tratti di matita nera a decorare il viso e magari qualche goccia di sangue finto, il modo perfetto per far paura e tenerezza insieme a chi incontrerà i nostri bambini.

HALLOWEEN TRUCCHI FACILI BAMBINI

In cerca di idee semplici per un trucco Halloween bambini 2020 da provare con i più piccoli? Come già anticipato, una base chiara e qualche gioco di luci e ombre lungo il viso sono già perfetti per realizzare il make up di base per scheletri, fantasmi, vampiri e persino per piccoli zombie.

Possiamo anche giocare con colorazioni più vivaci se lo scopo è risultare più divertenti che tenebrosi.

Alcune chicche facili da fare per dare vivacità al make up sono le finte labbra cucite, piccole cicatrici e finti denti a punta ai lati delle labbra, soprattutto se non vogliamo utilizzare troppi prodotti sulla pelle dei nostri bimbi.

Trucco di Halloween da vampiri o da scheletri? Qual è la proposta per bambini e bambine che proverete a realizzare con i vostri piccoli quest’anno? Fatecelo sapere lasciando un commento!

Non perdetevi tutte le altre idee per Halloween:

Источник: https://www.beautydea.it/trucco-halloween-bambini/

Gravidanza
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: