Per Halloween occhio a trucchi, costumi e candele in casa

Festa di Halloween idee, storia, costumi e decorazioni

Per Halloween occhio a trucchi, costumi e candele in casa

La notte più spaventosa dell’anno ormai è alle porte e di certo non vorrai perdere l’occasione di organizzare una festa di Halloween da urlo.

Ma sei sicuro di sapere davvero quali sono le origini della festa, la sua storia e il suo significato?

Te lo raccontiamo in questo articolo. Ma non solo, qui troverai spunti e idee per un party di Halloween sensazionale.

Iniziamo!

Storia di Halloween e significato

Festa di Halloween: storia

Tra la notte del 31 ottobre e l’1 novembre, non è strano vedere bambini, ma spesso anche adulti, girare di casa in casa travestiti da zombie, streghe e mostri per il famoso rito del “dolcetto o scherzetto”.

Ma sai quale è la storia della festa di halloween? Questa tradizione ha radici molto antiche e, diversamente da quello che si crede, le sue origini non sono americane, bensì celtiche.

Per i Celti l’anno nuovo iniziava il primo novembre, con la fine dell’estate, e nella notte del 31 ottobre si festeggiava Samhain, il capodanno celtico in cui i mortali ringraziavano gli spiriti per i raccolti estivi.

Ai quei tempi era credenza comune che nella notte di fine estate le barriere tra il mondo dei vivi e quello degli spiriti si assottigliassero tanto da permettere a questi di vagare indisturbati sulla terra.

Da qui l’abitudine di lasciare davanti alle porte delle abitazioni dei dolcetti, in modo da ingraziarsi le anime dei defunti, o di appendere lanterne ricavate nelle zucche per guidarne il cammino.

Più tardi, con le conquiste romane, Cristiani e Celti vennero a contatto e la festa pagana di Halloween venne in qualche modo cristianizzata con l’istituzione del giorno di Ognissanti il 1° novembre e in seguito anche con il giorno della commemorazione dei defunti (2 novembre).

Ma come ha fatto questa festa ad arrivare fino agli Stati Uniti? La spiegazione sta nelle migrazioni.

Verso la metà del XIX secolo infatti, l’Irlanda fu investita da una terribile carestia e, per sfuggire alla povertà, molte persone decisero di tentare la fortuna negli Stati Uniti, dove crearono una grande comunità.

Le tradizioni e i costumi della loro patria vennero mantenuti e ben presto l’usanza di Halloween si diffuse in tutti gli Stati Uniti d’America, diventando quasi una festa nazionale, perdendo però il suo carattere religioso e rituale.

Più recentemente, cinema e televisione hanno esportato questa festa anche in tutto il continente europeo, dove è diventata un’occasione per divertirsi e organizzare allegri festeggiamenti.

Come organizzare una festa di Halloween

Ora che hai scoperto come è nata questa tradizione è il momento di pensare a come festeggiare!

Che tu scelga di organizzare un party di Halloween, di fare una maratona di film horror o di andare a qualche festa particolare, non puoi di certo non avere un costume adatto all’occasione.

Ecco perché ho pensato di darti qualche consiglio sia per il travestimento che per le decorazioni, nel caso decidessi di organizzare una festa privata.

Trucchi e costumi per Halloween

Festa di Halloween: costumi

Prima di tutto bisogna pensare al trucco e al costume per Halloween. Non vorrai farti trovare impreparato e presentarti con un semplice cappello da strega o un lenzuolo con due buchi per gli occhi!

Trovare un travestimento di Halloween originale e stravagante non è così difficile con gli accorgimenti giusti.

La scelta è davvero ampia. Se sei un tipo pigro e non particolarmente fantasioso la scelta migliore è quella di acquistare un vestito di Halloween online. Ti basterà fare una rapida ricerca per trovare centinaia di modelli diversi, sia da uomo che da donna.

Se invece vuoi metterti in gioco e sperimentare, puoi provare a realizzare un trucco di Halloween fai da te che lascerà i tuoi amici senza parole.

In entrambi i casi la regola da seguire è solo una: essere più dark e spaventosi possibile. Ricorda, Halloween non è carnevale!

Qui sotto troverai qualche consiglio per non passare inosservato.

Costumi per Halloween donna online

La scelta online è davvero ampia e non è difficile trovare vestiti di Halloween a buon prezzo.

Zombie, vampiro, pipistrello, scheletro, strega… ce n’è per tutti i gusti!

Un’alternativa ai costumi più classici sono i travestimenti ispirati ai personaggi del cinema. La Sposa Cadavere, Mercoledì della Famiglia Addams o Samara di The Ring, tanto per fare degli esempi.

Cosa ne dici di questo costume da Malefica? Lo puoi trovare su Amazon, costa 55,89 euro e include anche il caratteristico copricapo con le corna. Sarai senza dubbio la regina indiscussa delle festa!
Costumi per Halloween: Malefica [Credit: Amazon]

Costumi per Halloween donna fai da te: Regina di Cuori

Trucco fai da te: Regina di Cuori

Vorresti realizzare da sola il tuo vestito per Halloween ma non sai da dove iniziare? Nessun problema, ti aiutiamo noi.

Non servono abiti particolari, a fare la differenza è un make-up originale per entrare subito nell’atmosfera della serata.

Quello che ti propongo è un trucco da regina di cuori. Per realizzare un make-up che reinterpreta il personaggio di Alice nel Paese delle Meraviglie ti basteranno un po’ di pazienza e i colori giusti a portata di mano.

Ecco cosa ti serve:

  • cerone bianco o fondotinta molto chiaro
  • ombretto cremoso turchese in polvere
  • eyeliner nero
  • ciglia finta o se preferite un semplice mascara nero
  • rossetto rosso

Inizia a spalmare su tutto il viso il cerone bianco, coprendo anche le sopracciglia. Con l’eyeliner nero disegna delle sopracciglia finte molto più in alto rispetto alle tue naturali.

Ora prendi l’ombretto in crema azzurro e stendilo dalla palpebra fino ai margini delle sopracciglia finte. Sempre con l’eyeliner definisci il contorno degli occhi e applica le ciglia finte o il mascara nero.

Ora non ti resta che disegnare con un pennellino molto sottile un cuore al centro delle labbra.

Per quanto riguarda l’abbigliamento il mio consiglio è di indossare qualcosa di colore rosso e nero, potresti pensare all’abbinamento di una gonna rossa con un corpetto nero, o viceversa.

Ora sei pronta per la festa!

Hai visto? Non è stato difficile. Con pochi elementi hai realizzato un costume perfetto per l’occasione.

Costumi per Halloween uomo online

Maschere spaventose, costumi da morte, cavalieri senza testa, Acchiappa-fantasmi e clown di ogni tipo. Anche per i ragazzi c’è l’imbarazzo della scelta.

Cosa ne dici ad esempio di questo costume da pagliaccio del film horror “It” in vendita su Amazon? Il prezzo del costume completo è di 61 euro.

Costumi per Halloween uomo: Clown [Credit: Amazon]Questo è solo uno dei tanti costumi che puoi trovare online, ti basterà fare una semplice ricerca per trovare tantissimi siti e offerte.

Costumi per Halloween uomo fai da te: zombie

Trucco di Halloween fai da te: zombie

Per un uomo il più delle volte il problema che si pone prima della festa di Halloween è il trucco perché, al contrario di una donna, non ha molta dimestichezza con eyeliner e fondotinta. Anzi, il più delle volte non sa nemmeno dove reperire queste cose!

Sei d’accordo?

Ma non ti preoccupare, sono qui apposta per spiegarti un make up semplice ma d’effetto per non farti trovare impreparato.

Ecco come realizzare un costume da zombie fai da te.

Cominciamo dalla parte più complicata, il make-up. Assicurati di avere a portata di mano:

  • fondotinta bianco
  • cipria chiara
  • matita nera
  • ombretto viola
  • pennello per sfumare
  • rossetto rosso

Stendi il fondotinta chiaro su tutto il viso e il collo. Poi passa la cipria con un pennello grande per il volto.

Con il pennello per sfumare applica l’ombretto viola sotto l’occhio, creando delle grandi occhiaie come se non dormissi da secoli.

Ora prendi la matita nera e cerca di tracciare il contorno degli occhi.

Infine con il rossetto e l’aiuto di un piccolo pennello crea delle strisce rosse ai lati della bocca, come se fosse sangue.

Ricorda che non c’è bisogno che il trucco sia preciso, quindi niente paura, lo puoi realizzare senza problemi anche se non hai molta praticità con matite e pennelli.

Bene, ora passiamo ai vestiti da indossare. Ti basterà indossare dei jeans neri, una vecchia maglia bianca stracciata e “sporcata” con della tempera rossa e il gioco è fatto!

Se vuoi rendere il tuo travestimento ancora più mostruoso ti basterà giocare con gli accessori: una parrucca bianca con i capelli arruffati o lenti a contatto di colore bianco.  Farai un figurone!

Decorazioni per halloween

Decorazioni Halloween: ragnatele

Se hai intenzione di organizzare un party di Halloween in casa o in una location affittata, non possono di certo mancare decorazioni di Halloween originali e spaventose per rendere lo spazio un’autentica dimora del terrore!

E allora via libera a ragnatele in tutti gli angoli della casa, oltre a zucche, candele, mostri raccapriccianti e fantasmi appesi al soffitto.

In questo periodo dell’anno potrai facilmente reperire le decorazioni nei negozi dedicati alle feste o addirittura al supermercato.

Se cerchi qualcosa in particolare ti consiglio di fare una ricerca sul web, dove ci sono moltissimi siti che vendono questo tipo di oggetti.

Tanto per citarne uno, Festemix.com è un sito dedicato agli articoli e ai gadget per feste, comprese quelle di Halloween. Troverai di tutto a un prezzo decisamente ragionevole.

Ora è tutto pront… anzi no!

Non ti stavi dimenticando delle immancabili zucche, vero? Protagoniste indiscusse della notte del 31 ottobre, le zucche si prestano alla realizzazione delle decorazioni di Halloween fai da te più scenografiche.

Zucche di Halloween

Ma la domanda che probabilmente ti stai facendo è: come si intaglia una zucca?

Prima di tutto va svuotata. Ti servirà un coltello affilato per eliminare la calotta e poi un cucchiaio per svuotare delicatamente la zucca dai semi e dai filamenti.

Ora passiamo alla fase in cui si intaglia la zucca. Disegna gli occhi, il naso e la bocca, prima a matita e poi con un pennarello nero. Adesso arriva la parte delicata: con un taglierino effettua l’intaglio seguendo le righe disegnate.

Inserendo un piccolo lumino all’interno  della zucca intagliata, otterrai una perfetta lanterna per illuminare l’ingresso di casa o da sistemare sulle finestre.

Questo è il procedimento più complesso. Un’alternativa più semplice è quella di creare solo una zucca decorativa. In questo caso puoi evitare di svuotarla e procedere solo all’incisione.

Un piccolo trucco? Usa le “formine” per biscotti: appoggiale sulla superficie della zucca e ritaglia la forma martellandoci sopra.

Vedrai che non è così difficile e darà un effetto scenografico interessante.

Questi erano i miei consigli per organizzare una festa di Halloween mostruosa.

Se hai altre idee o suggerimenti non dimenticare di lasciare un commento qui sotto!

Vuoi scoprire la location perfetta per il tuo party di Halloween? Dai un’occhiata al portale Meeting Hub.

Buon divertimento!

Источник: https://meeting-hub.net/blog/festa-di-halloween

Lavoretti di Halloween con la carta

Per Halloween occhio a trucchi, costumi e candele in casa

La carta è un materiale semplice e facile da lavorare e, soprattutto ora che Halloween si avvicina, offre molti spunti creativi per realizzare piccole creazioni per decorare la casa facendo divertire i piccoli.

I migliori lavoretti di Halloween da realizzare con la carta

Carta colorata, cartoncino, carta velina orotoli di carta igienica: sono un ottimo materiale di partenza per realizzare insieme ai vostri bambini delle originali creazioni perHalloween. Basta un po' di fantasia, una buona dose di manualità, avere alla portata di mano gli strumenti giusti e il gioco è fatto.
Ecco i più bei lavoretti di Halloween con la carta da realizzare insieme ai bambini.

vai alla gallery

Il 31 ottobre è la notte più terrificante dell'anno. Avete voglia di festeggiare Halloween insieme ai vostri figli in modo davvero pauroso, ma allo stesso tempo divertente? Ecco…

Rotoli mostruosi

Rotoli di carta igienica, tempere, colla, forbici e fantasia. Ecco l'occorrente per realizzare degli spaventosissimi mostri.

Per fare la mummia, dipingete della garza sterile con la tempera grigia e poi incollatela al rotolo di carta. Create gli occhi colorando due palline da appiccicare sulla garza.

Et voilà, il mostro è fatto! Frankenstein è ancora più facile: basta usare della tempera verde e nera e poi applicare gli occhi gialli.

Fantasmini golosi

Facilissimi da realizzare, i fantasmini di lecca lecca sono anche deliziosi da mangiare.

Prendete dei Chupa Chups e rivestite ognuno con un fazzoletto di carta (vanno benissimo quelli per soffiarsi il naso).

Fermate il fazzoletto con un elastico e ricopritelo con dei nastrini di colore nero, arancione e verde, per incutere timore. Poi con un pennarello nero disegnate il viso del fantasma.

Foglie diaboliche

Prendete delle foglie d'acero e con il cutter o delle forbici fare dei fori in corrispondenza degli occhi e della bocca in modo da ricavare un'espressione grottesca.

Ai vostri bimbi date del cartoncino rosso per fare i dettagli degli occhi e della bocca insanguinata… Se preferite far fare tutto a loro, dategli un pennarello o delle tempere atossiche e fategli disegnare gli occhi e la bocca diabolici direttamente sulla foglia.

Fategli poi applicare le foglie su dei fogli da appendere alla finestra o sulla porta per spaventare chiunque osi avvicinarsi!

vai alla gallery

L'ora di streghette, vampirelli e morti viventi sta per arrivare. E il trucco è una parte fondamentale della serata! Un baby Frankestein dal viso verdastro è di sicuro più…

Lavoretti di Halloween con la carta igienica

Prendete un rotolo di carta igienica, avvolgetelo con della carta e completate la decorazione disegnando con il pennarello occhi, naso e bocca della mummia.

Lanterne con i rotoli di carta igienica

Perfette per decorare case e giardini, le lanterne di Halloween sono davvero semplici da realizzare per un risultato sorprendente. Tutto ciò che dovrete fare è praticare su ogni rotolo dei fori che vadano a riprodurre occhi e bocca, quindi rivestire la parte superiore con della carta velina o dell'ovatta e posizionare infine all'interno una piccola lucetta.

Fantasmini con rotoli di carta igienica

La notte di Halloween viene anche definita notte dei fantasmi e, naturalmente, non potevamo mancare di mostravi all'interno della nostra raccolta una versione davvero simpatica di questi esseri da realizzare con dei rotoli di carta. Tutto ciò di cui avrete bisogno è un pennarello ed un pizzico di inventiva.

Lavoretti di Halloween con il cartoncino

Con un cartoncino bianco realizzate la sagoma di un fantasma che esce da un vecchio scrigno dei tesori. Finite la decorazione con dei pipistrelli di che volano intorno.

Fantasmini di carta

Piegate un cartoncino bianco diverse volte fino a realizzare delle forme somiglianti a dei fantasmini. Disegnate con un pennarello occhi e bocca come più vi piace, creando varie espressioni.

Mostri di cartoncino

Basta del semplice cartoncino e un pennarello per far divertire i bambini e decorare la casa in stile Halloween. Scaricate le sagome di zucche, fantasmi e pipistrelli mostruosi, ritagliatele su dei cartoncini colorati e fatele decorare e incollare su dei fogli ai vostri bimbi. Potranno appenderli in camera loro e preparare l'atmosfera per la festa più paurosa dell'anno.

Lavoretti di Halloween creativi

Sempre con il cartoncino nero potete invece realizzare dei pipistrelli per decorare le pareti. Basta disegnare un modello sulla carta e utilizzarlo per riprodurre tutti gli altri.

Mini zucche di carta per le caramelle

Con della carta velina arancione e verde potete realizzare invece dei bellissimi fagotti porta caramelle a forma di zucca.

Cappello da strega

Con due parti di cartoncino nero, una sferica e l'altra circolare, potete assemblare un bellissimo cappello per completare il costume da strega: facile ed economico!

Источник: https://www.nostrofiglio.it/feste/halloween/lavoretti-di-halloween-con-la-carta

Gravidanza
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: