Le migliori 10 applicazioni per bambini su iPad

Le migliori app matematiche per iPhone e iPad per bambini [2020]

Le migliori 10 applicazioni per bambini su iPad

La matematica è un argomento che molti bambini trovano impegnativo o noioso. Per fortuna, la tecnologia può renderlo più divertente e coinvolgente. Quindi, in questo post, abbiamo creato un elenco delle migliori app matematiche per iPhone e iPad per far divertire i bambini mentre imparano.

  • Mathway
  • Prodigio
  • Big Math Flash Cards
  • Slader Math Homework Answers
  • Monster Math
  • Divertente matematica
  • Puzzle 10
  • Imparare i giochi di matematica per bambini
  • Matematica veloce
  • I bambini imparano i giochi di allenamento per la matematica

# 1. Mathway

Mathway si concentra su studenti di matematica leggermente avanzati. Si occupa dell’algebra di base per il calcolo complesso.

L’app può risolvere istantaneamente i tuoi problemi matematici. Tutto quello che devi fare è digitare la domanda o fare clic su una sua foto.

E non solo, la risposta accompagnerà istruzioni dettagliate su come è stata risolta.

Prezzo: gratuito (mensile – $ 19,99)
Scarica

# 2. Prodigy: Kids Math Game

Come suggerisce il nome, l’app intende rendere il bambino un prodigio in matematica. Travestono i compiti come un videogioco pieno di animali domestici, battaglie, premi e missioni.

La cosa fantastica è che il contenuto è personalizzato in base ai punti di forza e di debolezza del bambino.

Inoltre, l’apprendimento è allineato con i curricula a livello statale per gli studenti di 1a – 8a elementare. Quindi, il bambino rimane collegato anche alla sua classe .

Prezzo: gratuito
Scarica

# 3. Big Math Flash Cards

Impara le basi della matematica nel modo più semplice, Flashcard. L’interfaccia semplice, pulita e facile da usare consente ai bambini di gestire il gioco da soli.

Il gioco registra i tuoi punteggi e il tempo impiegato. Le domande e i livelli di difficoltà sono impostati di conseguenza.

Puoi giocare in modalità orizzontale o verticale e selezionare temi di colore per le flashcard.

Prezzo: gratuito (recensione errata – $ 0,99)
Scarica

# 4. Slader Math Homework Answers

Bloccato durante i compiti? Slader ti aiuta a ucciderlo, passo dopo passo. L’app copre le domande dei popolari libri di testo di scuola media, liceo e college.

Questa app potrebbe anche raddoppiare come il tuo libro di consultazione, che contiene una moltitudine di domande e le loro soluzioni ben spiegate.

E non solo matematica, può aiutarti anche attraverso le risposte di scienze, spagnolo, storia e altre materie.

Prezzo: gratuito (Slader Pro – $ 1,99)
Scarica

# 5. Monster Math

Monster Maths è assolutamente divertente da giocare. L’app è estremamente utile per insegnare ai tuoi figli più di 67 abilità. Il tuo campione imparerà geometria, addizione, sottrazione, moltiplicazione, divisione, fattori, multipli, numeri primi, frazioni, decimali e altro.

L’app è ideale per i gradi K-5. Puoi anche personalizzare l’app in base alle tue esigenze. Inoltre, c’è anche un semplice interruttore per alternare tra competenze avanzate e di base.

Prezzo: gratuito (sblocca la versione completa – $ 7,99)
Scarica

# 6. Divertente matematica

Fun Math è piuttosto semplice ma molto efficace nell’insegnamento della matematica ai bambini. Ha molti giochi per affinare la mente dei bambini. Ci sono diverse impostazioni di difficoltà che puoi scegliere secondo l’abilità dei tuoi figli.

Dato che ha centinaia di livelli, non si annoieranno mai. Tramite l’acquisto in-app, puoi sbloccare più funzionalità per rendere l’app più eccitante da giocare.

Prezzo: gratuito
Scarica

# 7. Puzzle 10

Puzzle 10 è un’entusiasmante app per la matematica e tuo figlio ti piacerebbe provare. La regola del gioco è piuttosto semplice: basta unire i numeri fino a quando non ne hai 10. Monete e bonus portano più spezie nel gioco.

Inoltre, Puzzle 10 supporta più lingue tra cui inglese, arabo, olandese, francese, tedesco, hindi, italiano, giapponese, portoghese, russo, cinese semplificato, spagnolo, turco e ucraino.

Prezzo: gratuito
Scarica

# 8. Imparare i giochi di matematica per bambini

Questa è un’ottima app per la matematica per bambini in pre-k. È dotato di numerosi giochi affascinanti e canzoni interattive. I tuoi bambini impareranno i concetti di matematica in un modo amante del divertimento.

Tutti i 60 giochi di questo gioco sono basati sul curriculum. Ad esempio, i bambini impareranno i numeri giocando a giochi come sparare, scoppiare, unire i punti, colorare. E impareranno la geometria giocando a giochi come puzzle e giochi di abbinamento.

Prezzo: gratuito
Scarica

# 9. Quick Math: Math Games Learner

Quick Math ti aiuta a padroneggiare la matematica un livello alla volta. Le lezioni divertenti e coinvolgenti si basano sul curriculum scolastico chiave da pre-K al grado 6.

Comprende concetti come conteggio, valore di posizionamento, confronto, aggiunta, sottrazione, moltiplicazione, divisione, geometria, ecc.

Una grande caratteristica è l’azione correttiva in tempo reale. In caso di risposta errata, la spiegazione della risposta corretta segue immediatamente.

Prezzo: gratuito (Math Premium – $ 14,99)
Scarica

# 10. I bambini imparano i giochi di allenamento per la matematica

Se stai cercando un’app matematica per il tuo bambino in età prescolare per insegnargli le sue operazioni aritmetiche, questa può essere una buona opzione. L’app presenta una serie di giochi semplici a cui i bambini potranno divertirsi.

Tutti i giochi si basano sul quiz: addizione, sottrazione, moltiplicazione e divisione. Schermo colorato, suoni musicali e animazioni favolose assicurano un grande divertimento.

Prezzo: gratuito
Scarica

È tutto gente!

Quale hai scelto per il tuo piccolo campione?

Spero che ti sia piaciuto esplorare queste migliori app per la matematica per iOS. Qualcuno di loro ti ha impressionato? Facci sapere il suo nome nei commenti qui sotto.

Potresti voler fare riferimento anche a questi post:

  • iPhone e iPad Giochi educativi per bambini
  • Problemi con la scrittura? Prova queste migliori app di scrittura per iPhone e iPad
  • Le migliori app per dizionari per iPhone e iPad

Ti piace questo articolo?

Источник: https://mondoigeek.com/le-migliori-app-matematiche-per-iphone-e-ipad-per-bambini-2020/

Le migliori app per bambini dai 9 ai 10 anni – Mamamò

Le migliori 10 applicazioni per bambini su iPad

Il periodo tra i 9 e i 10 anni è una fase dell’età particolare per i bambini, sopratutto se pensiamo al loro rapporto con la tecnologia.

Spesso non si trovano informazioni per app per bambini dai 9 ai 10 anni in quanto si tende a concentrarsi sulle fasce d’età in cui i bambini sono più piccoli e genitori ed educatori seguono maggiormente e più da vicino le scelte per applicazioni e strumenti tecnologici.

Quando i bambini crescono diventano anche più autonomi nel loro approccio al mondo della tecnologia e delle applicazioni per mobile, ma questo non significa che non ci siano prodotti pensati in maniera specifica per la loro fascia d’età.

Scopriamo i consigli per le migliori app dedicate ai bambini dai 9 ai 10 anni. Ecco la rassegna con i titoli scelti da Mamamò

Le app per bambini dai 9 ai 10 anni riguardano spesso il potenziamento di materie e concetti che i bambini affrontano a scuola.

Per questo molte applicazioni sono dedicate alla matematica e alla geometria (sappiamo quanto le materie scientifiche possano essere ostiche!), alla scoperta dello Spazio e della Terra, ma anche alla programmazione.

Si tratta di prodotti che coniugano conoscenze didattiche al piacere e al divertimento con quiz, labirinti e giochi.

Questi anni segnano spesso l’inizio dell’avvicinamento verso i videogiochi utilizzati anche da ragazzi e adulti e per questo vi segnaliamo anche app di gioco in grado di affinare le abilità deduttive, creatività e l’immaginazione dei bambini.

Il Sistema Solare – Professor Astro Gatto

Un’app che unisce il divertimento alla curiosità per le nuove scoperte! Il Sistema Solare – Professor Astro Gatto mostra e descrive ai bambini, con un pizzico di umorismo, il Sole, il pianeta Terra, il Sistema Solare, la nostra galassia e misteri e curiosità sull’Universo. Il simpatico protagonista di questa applicazione affida a bambini e ragazzi, astronauti cadetti, la missione di esplorare il Sistema Solare per scoprirne le meraviglie nascoste, giocare alle sfide del jetpack e collezionare punti che serviranno per raccogliere i pezzi con cui costruire un nuovo razzo e volare nello spazio.

Scratch

Rendere la programmazionedivertente e accessibile ai ragazzi? Scratch è un linguaggio di programmazione che ha l’obiettivo di introdurre i giovanissimi nell’informatica in maniera facile e divertente.

Con Scratch è possibile creare storie interattive, animazioni, giochi, musica e arte e condividere le proprie creazioni sul web.

Bambini e ragazzi possono così familiarizzare con concetti matematici e computazionali e allo stesso tempo sono invitati a pensare creativamente e a ragionare con sistematicità. Si utilizza la strategia del click and drag, attraverso la quale è possibile comporre frammenti di codice.

L’ultima versione di Scratch, per la prima volta, non ha componenti in Flash e pertanto può essere usata online sui tablet (funziona via browser, con la sola esclusione di Internet Explorer) e ScratchJr è disponibile anche per iPad.

Chuchel

Videogioco dei creativi di Amanita Design, Chuchel è una pallina pelosa dalla bocca smisurata, gli arti elastici e l’inseparabile cappuccio in testa, sempre all’inseguimento di un’inafferrabile ciliegia.

Chuchel è un videogioco per bambini e ragazzi che appartiene al genere punta-e-clicca: la pallina deve essere condotta, trascinata, fatta saltare in un flusso crescente di livelli di difficoltà spassosi e mosse sempre più bislacche.

Thinkrolls

Il nome Thinkrolls rimanda ai personaggi che si muovono (o meglio, rotolano!) nei colorati labirinti di quest’app, per una via di mezzo tra un gioco “a piattaforme” e un rompicapo che coinvolge le leggi della fisica.

Assieme ai Thinkrolls dobbiamo percorrere la strada verso il basso attraverso dei labirinti.

Ciascun livello dell’applicazione introduce un nuovo oggetto e, utilizzando nelle corrette combinazioni tali oggetti, i giocatori risolveranno puzzle sempre più complessi e impareranno a calibrare forza, accelerazione, galleggiamento, calore, elasticità e gravità.

Slice Fractions

Siamo nel Pliocene e un piccolo Mammut deve farsi strada tra blocchi di ghiaccio e lava incandescente con il vostro aiuto! Slice Fractions è un’app che propone rompicapi coinvolgenti facendo al tempo stesso familiarizzare i bambini con i concetti matematici di suddivisione.

Sviluppato con un team di esperti di didattica della UQAM (Université du Québec à Montréal), Slice Fractions è un gioco educativo con un gameplay convincente, senza rinunciare a stimolare l’apprendimento di bambini e ragazzi (relazione parte-tutto, distinzione tra numeratore e denominatore, frazioni equivalenti, ordinamento delle frazioni, sottrazione di frazioni da 1).

Monument Valley

Premiata dagli Apple Design Awards 2014, Monument Valley è un’app videogioco in grado di trasportare in un mondo surreale fatto di architetture intricate e meccanismi nascosti.

I ragazzi guideranno la principessa Ida lungo il percorso del suo misterioso cammino, sempre in salita o in discesa, in quello che sembra un onirico labirinto.

La principessa è innamorata della geometria e, per questo, per aiutarla a continuare il cammino, il giocatore è chiamato a ruotare, spostare, risolvere puzzle game, aprire porte che portano a una nuova architettura sospesa o sommersa.

Se volete replicare, vi segnaliamo anche Monument Valley 2 (disponibile sia per Android che su Apple Store).

Machinarium

Protagonista di Machinarium è un piccolo robot che approda, scaricato da una navicella, in un desolato mondo dalle sembianze di una grande discarica post-nucleare.

Per vederlo procedere nella sua avventura è necessario, schermata dopo schermata, risolvere puzzle e rompicapo spostando e intersecando oggetti, mettendoli da parte per utilizzarli al momento giusto, facendo funzionare leve, interagendo con gli altri omini di latta (anche piuttosto cattivi e pericolosi!) che si incontrano lungo il cammino in una città labirinto.

Toontastic 3D

Toontastic 3D è un’applicazione per creare brevi cartoni animati. L’idea è quella di mostrare a bambini e ragazzi che prima di ogni “ciack” è necessario organizzare un progetto.

Infatti, all’avvio dell’applicazione si è portati a scegliere uno “story arc”, ossia l’arco narrativo, e poi bisogna definite il numero di scene in cui si articolerà la storia che si vuole animare.

Successivamente sceglieremo personaggi e background, e potremo anche creare i personaggi delle nostre storie disegnandoli! Con le mani si spostano i soggetti e nel frattempo si registra la storia che viene narrata a voce. Inseriamo poi una colonna sonora e gli ultimi dettagli fino a quando il cartone animato è pronto per essere visto!

Homo Machina

La pluripremiata Homo Machina (curata e prodotta da Arte, il canale televisivo della cultura europea) è ispirata agli studi e dalle illustrazioni di Fritz Kahn, medico appassionato di scienze naturali e abile divulgatore scientifico, uno dei pionieri dell’infografica.

Quest’app è un percorso metaforico e partecipato attraverso la “fabbrica umana”, resa graficamente come un’industria degli Anni ’20, con tubi, congegni, meccanismi, valvole e vasi e il cui sofisticato funzionamento è determinato da volontà ed emozioni.

Componendo, mischiando, spostando elementi, risolvendo gustosi e pertinenti rompicapo si riesce a procedere.

Le attività richieste, talvolta complesse, sono eccezionali sia per la resa grafica che per l’ingegnosità; non serve a nulla imprimere “touch” casuali o sperare di imbroccare la soluzione, in ogni tavola e per ogni apparato ci sono vere e proprie catene di azioni da realizzare.

Atlante del Mondo Barefoot

Immaginate di avere un mappamondo a disposizione e di poter zoommare sul Taj Mahal in India, sull’Etna in eruzione in Sicilia, di poter vedere il relitto del Titanic nel mezzo dell’Oceano Atlantico o una iena zebrata nella savana africana.

E immaginate al tempo stesso di poter raccogliere informazioni su tutte queste cose e sui continenti che le ospitano, semplicemente con un tocco.

L’app dell’Atlante Barefoot consente di esplorare tutto questo, e molto altro ancora, a partire da un globo tridimensionale interattivo!

Mammiferi

Con Mammiferi bambini e ragazzi potranno scoprire i segreti di cinque animali curiosi e particolari. Troviamo raccontati l’elefante africano, la tigre del Bengala, il bradipo, il canguro rosso e il pipistrello.

Grazie a quest’app si possono scoprire informazioni sull’anatomia e l’impianto relativo ai cicli vitali e alle abitudini di questa classe di vertebrati (l’applicazione è frutto della collaborazione con professionisti zoologi), il tutto senza dimenticare il divertimento! Bambini e ragazzi procederanno per strati interattivi, dalla rappresentazione esterna dell’animale arrivando al sistema muscolare, cardiovascolare, digerente, fino a quello scheletrico.

Источник: https://www.mamamo.it/raccolte/migliori-app-per-bambini-9-10-anni/

Le migliori app iPad per bambini

Le migliori 10 applicazioni per bambini su iPad

Grazie alla funzione “In famiglia” e agli Apple ID per i bambini, gli iPad si candidano a diventare i migliori tablet per bambini. Perché oltre ad essere belli da guardare e facili da usare sono anche abbastanza sicuri e i genitori possono avere un controllo praticamente completo sulle attività dei figli.

Basta solo aggiungere le giuste app per bambini, e ce ne sono veramente tante e con molti fini, dal ricreativo al didattico, passando per quelle che stimolano la creatività del bambino o quelle che lo aiutano a prendere sonno. A volte sono app per adulti, con una sezione dedicata ai figli.

In ogni caso è sempre molto importante configurare l'iPad affinché si possa limitare l'accesso a contenuti non adatti ai bambini. E' anche molto importante controllare se il bambino può fare acquisti in app a nostra insaputa.

Insomma: le app ci sono ma non vanno messe in mano ai figli senza che i genitori abbiano un controllo completo su cosa sta succedendo.

App iPad per imparare a leggere

L'App Store di Apple è letteralmente pieno di app per leggere e imparare a leggere, in praticamente tutte le lingue del mondo. Alcune, come OverDrive, offrono anche audiolibri oltre agli e-book. I titoli provengono da 30.

000 biblioteche di tutto il mondo e possono essere noleggiati.

Non ci sono penalità in caso di ritardo nel restituire i libri, come avviene nelle biblioteche fisiche: allo scadere del noleggio il libro non è più disponibile sul dispositivo dell'utente.

Anche Amazon Kindle per iPad permette di leggere sul tablet di Apple un catalogo enorme: quello di Amazon Kindle.

Si tratta, infatti, di una app che trasforma l'iPad in un Kindle replicandone anche le funzionalità. Un'altra app per noleggiare libri è Sora, sviluppata da OverDrive.

Si tratta di una app quasi gemella di OverDrive che, però, è focalizzata sui libri delle biblioteche scolastiche.

App iPad per imparare le lingue

L'apprendimento delle lingue è un altro campo in cui un iPad può essere utilissimo. Molte app sono adatte anche agli utenti più piccoli, come Duolingo Kids, versione per bambini della famosa app Duolingo. Delle buone alternative a Duolingo sono altre app come Babbel, Memrise e Clozemaster.

Un po' diverso, invece, è ScratchJr, app dedicata ai bambini tra 5 e 7 anni e basata su storie interattive e giochi. Con ScratchJr, in realtà, i bambini possono fare molto di più che apprendere le basi di una lingua straniera: possono anche studiare la matematica, migliorare il linguaggio e persino programmare.

App iPad per stimolare la creatività

Tra le app per stimolare la creatività che i bambini possono usare su iOS ci sono sicuramente quelle dello sviluppatore Toca Boca.

Si tratta di una serie di app di edutainment che hanno vinto una lunga serie di premi e che puntano ad aumentare la creatività del bambino puntando su una grafica molto colorata e accattivante e moltissimi oggetti sullo schermo con i quali il piccolo utente può interagire.

L'alternativa alle app di Toca Boca sono quelle di Sago Mini: oltre trenta app didattiche a pagamento, dedicate ai bambini in età prescolastica. Terza opzione, sempre a pagamento: le app ABC Mouse, dedicate ai bambini tra i 2 e gli 8 anni.

App iPad per far rilassare i bambini

Tra le mille cose che può fare una app per i bambini, e soprattutto per i loro genitori, c'è anche aiutare i piccolissimi utenti a rilassarsi, per poi addormentarsi. Spesso si tratta di app di meditazione, che hanno una sezione dedicata ai bambini. Ad esempio, MyLife (ex Stop, Breathe & Think), Headspace e Calm.

Altre volte sono app progettate proprio per i piccoli, come Moshi. Quasi sempre sono app freemium, con funzioni base gratuite e un piano di abbonamento per le funzionalità più evolute.

App iPad per i contenuti in streaming

Qualunque sia la vostra app per bambini preferita, di sicuro la preferita dei vostri bambini sarà una app di streaming attraverso la quale potrà vedere centinaia di cartoni animati e film per bambini.

Netflix, Disney+, Amazon Prime Video e tutti gli altri servizi del genere offrono una gran quantità di contenuti specifici per bambini, oltre a efficaci controlli parentali che i genitori faranno bene ad attivare prima di mettere il tablet in mano ai figli piccoli.

Источник: https://www.fastweb.it/web-e-digital/app-ipad-bambini/

App per bambini

Le migliori 10 applicazioni per bambini su iPad

Siamo in un periodo in cui l’evoluzione tecnologica sta compiendo passi da giganti in tempi che definiremmo veramente brevi. Si tratta di uno sviluppo che ci coinvolge in prima persona, visto l’uso smodato che facciamo degli strumenti tecnologici.

Abbiamo facile accesso a Internet e utilizziamo ormai lo smartphone (o più in generale i nostri dispositivi mobili) per fare qualsiasi cosa, affidando alla tecnologia gran parte della nostra vita. È quindi una diretta conseguenza vedere come le giovanissime generazioni cerchino di emularci.

In particolar modo, trovo che questo esempio sia visibile nei bambini che, spesse volte, richiedono a gran voce di poter utilizzare gli stessi dispositivi tecnologici a cui noi stessi abbiamo così frequente accesso.

Se sei un genitore ti sarà quindi magari capitata una richiesta simile, posso immaginarlo. Chiaramente non è mia intenzione entrare nel merito dell’educazione genitoriale, ma desidero invece suggeriti l’installazione di alcune applicazioni per bambini su smartphone e tablet che possono trasformare un momento ludico in uno anche educativo.

Le applicazioni per bambini che voglio consigliarti in questa mia guida sono disponibili al download gratuito sui due principali sistemi operativi per smartphone e tablet, ovvero Android e iOS.

Ti spiegherò nel dettaglio quali sono le loro caratteristiche principali e perché, a mio avviso, potrebbero rivelarsi adatte per bambini e ragazzi.

Sei pronto per cominciare? Come al solito, desidero augurarti una buona lettura.

Oh! The magic drawing app (Android/iOS)

Ho scelto di suddividere in categorie questi miei consigli sulle app per bambini da scaricare, in quanto ritengo significativo scindere le applicazioni con fini educativi oltre che ludici, da quelle pensate principalmente per l’intrattenimento. Nella categoria qui indicata ti parlerò di quali sono le migliori app per il disegno pensate per i bambini e, la prima di cui voglio parlarti è chiamata Oh! The magic drawing app.

Si tratta di un’applicazione nata da un piccolo team di sviluppo francese, pensata come trasposizione digitale di un popolare libro per bambini.

Scopo principale dell’applicazione è quella di permettere ai bambini di disegnare, partendo da alcune forme geometriche predefinite.

Scelgo di consigliarti Oh! The magic drawing app, in particolar modo, visto che si è aggiudicata il premio Bologna Ragazzi Digital Award 2017, premio che viene attribuito all’eccellenza dei contenuti digitali pensati per un pubblico giovanile.

L’applicazione, infatti, non è altro che un foglio bianco dove, cliccando, trascinando e ruotando le varie forme geometriche, si darà vita a un disegno interattivo che raffigura una città. L’applicazione è molto semplice e intuitiva ed è pensata per stimolare la creatività dei bambini. Potrà affascinare anche agli adulti per via del suo stile che risulta a tratti poetico.

Oh! The magic drawing app è disponibile gratuitamente su smartphone e tablet Android e iOS.

Tayasui Sketches (Android/iOS)

Una delle migliori applicazioni per disegnare gratuitamente su dispositivi mobili è senza ombra di dubbio Tayasui Sketches, un’applicazione per il disegno digitale il cui obiettivo è quello di restituire la sensazione del disegno tradizionale eseguito su carta.

Nonostante il disegno venga poi effettivamente fatto su un supporto digitale, l’app Tayasui Sketches riesce però perfettamente a simulare, in maniera del tutto realistica, il tratto dei vari strumenti per il disegno sulla carta.

Il punto di forza dell’applicazione è anche dato dal suo offrire e accostare diversi strumenti professionali per il disegno ad altri più semplici, pensati appositamente per i bambini. Proprio per questo motivo si tratta di un’app che piacerà non solo ai bambini ma anche agli adulti amanti della creatività e del disegno.

Tra le sue caratteristiche maggiormente degne di nota vi è il supporto a diverse gesture per ingrandire, cancellare, rimpicciolire e salvare il disegno o gli elementi disegnati. Un’applicazione che dà il meglio di sé su dispositivi di grandi dimensioni: l’interfaccia utente essenziale e minimale è pensata per dare tutto lo spazio possibile al foglio virtuale da disegno.

Di base l’applicazione è gratuita ma include alcuni strumenti avanzati sbloccabili tramite la versione Pro dell’applicazione (disponibile soltanto su iOS) o tramite acquisti in app dal costo variabile a seconda degli strumenti che si desidera acquistare.

Tayasui Sketches è disponibile gratuitamente su Android e iOS.

Plants vs. Zombies

Tra le app per bambini per giocare bisogna senz’altro nominare l’intramontabile il gioco di strategia Plants VS Zombies, nel quale i bambini un po’ più grandicelli potranno divertirsi, interrando e potenziando delle piante in un giardino, nel tentativo di sconfiggere gli zombie.

Anche se di tratta di un gioco, il suo genere Tower Defence lo rende tutt’altro che un gioco semplice e banale, specialmente dato che, per vincere le partite, è richiesto il ragionamento e una buona dose di strategia.

Il franchise dei giochi di Plants VS Zombies risale al 2009 e da allora si è arricchito di numerosi sequel, alcuni dei quali pubblicati anche su altre piattaforme dedicate ai videogiocatori.

Questa serie di giochi è quindi sicuramente consigliata come applicazione per bambini dedicata all’intrattenimento principalmente ludico. Attualmente sono disponibili su smartphone e tablet anche i sequel Plants vs. Zombies 2 (Android e iOS), e Plants vs. Zombies Heroes (Android e iOS)

Tra tutti i titoli della serie di Plants Vs Zombies non posso che consigliare in particolar modo il primo storico capitolo di questa serie: questo gioco, disponibile gratuitamente per Android e iOS e presente anche in una versione a pagamento, darà del filo da torcere anche agli adulti.

Altre app per bambini (Istruzione e gioco):

  • Impara l’inglese con Duolingo: un’applicazione gratuita dall’interfaccia utente in lingua italiana che aiuterà i bambini e i ragazzi a imparare o ripassare la conoscenza della lingua inglese, tedesca o francese.

    Disponibile su Android e iOS.

  • MeteoHeroes Inizia l’Avventura: un gioco con finalità educative che vuole insegnare ai bambini funzionamento degli eventi meteorologici e il rispetto per l’ambiente.

    Disponibile gratuitamente su Android e iOS.

Come trovare altre app per bambini:

Se stai cercando altre applicazioni per bambini da scaricare sul tuo dispositivo mobile perché quelle che ti ho segnalato non rispecchiano le tue necessità? Non preoccuparti, posso darti un consiglio che ti risulterà molto utile, vedrai.

Entrambi gli store digitali dei sistemi operativi più diffusi per smartphone (App Store per iOS) e Play Store (per Android), integrano una speciale sezione pensata per ottimizzare la ricerca di app per famiglie e per bambini. Ti spiego qui di seguito come trovare altre app per bambini.

Su iOS, apri l’applicazione di App Store (simbolo di una A stilizzata su sfondo azzurro). Nella schermata principale dell’applicazione, vai alla voce Categorie dal menu in basso. Potrai così sfogliare le principali categorie delle applicazioni presenti nello store digitale Apple.

Se fai tap sulla voce Bambini, potrai selezionare le voci Bambini di tutte le età, oppure scegliere una tra le tre principali sotto categorie: Fino a 4 anni, 6-8 anni e 9-11 anni. In questo modo potrai visualizzare l’elenco completo di tutte le applicazioni per bambini presenti su App Store; troverai quelle gratuite ma anche quelle a pagamento.

Su Android, apri il Play Store (simbolo di una bandiera colorata dalla forma triangolare). Nella schermata principale dell’applicazione, puoi vedere alcuni pulsanti di colore verde che rappresentano le scorciatoie alle categorie più ricercate per le applicazioni Android. In questo caso, quella di tuo interesse è Famiglia.

Nella nuova schermata che si aprirà potrai vedere le altre sotto categorie relativamente alle applicazioni per bambini.

Trovi infatti il pulsante che rimanda alle applicazioni suddivise per anno di età (fino ai 5 anni, dai 6-8 anni, dai 9 anni in su) e il pulsante Classifiche, per valutare in autonomia quali sono le app per bambini più scaricate e acquistate.

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google eMicrosoft.

Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.

it, uno deitrenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori eMondadori Informatica.

Источник: https://www.aranzulla.it/app-per-bambini-1002437.html

Gravidanza
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: