I villaggi di Babbo Natale in Italia, i più belli e consigliati

Contents
  1. I Villaggi e le case di Babbo Natale in Italia 2020: dove incontrare i desideri
  2. In evidenza: Weekend con Babbo Natale (adv)
  3. Villaggi e case di Babbo Natale in Piemonte e Lombardia
  4. Villaggi e case di Babbo Natale in Trentino Alto Adige e Veneto
  5. Villaggi e case di Babbo Natale in Toscana e nel Lazio
  6. Villaggi e case di Babbo Natale in Campania
  7. I Villaggi di Babbo Natale più belli di Italia, Regione per Regione
  8. Trentino Alto Adige, Villaggio di Natale di Trento
  9. Calabria, Villaggio di Babbo Natale a Reggio Calabria
  10. Molise, Casa di Babbo Natale a Campobasso
  11. Puglia, Casa di Babbo Natale ad Andria
  12. Lazio, villaggio natalizio di Viterbo
  13. Emilia Romagna, Villaggio di Natale di Milano Marittima
  14. Veneto, Villaggio di Natale a Bussolengo
  15. Abruzzo,La Magica Casa Di Babbo Natale a Ripattoni
  16. Toscana, Villaggio di Babbo Natale a Montepulciano
  17. Umbria, Casa di Babbo Natale a Perugia
  18. Marche, Villaggio di Natale a Candelara
  19. Piemonte, Villaggio di Babbo Natale a Venaria Reale
  20. Sardegna, Villaggio di Babbo Natale a Cagliari
  21. Liguria, Villaggio di Babbo Natale a Finale Ligure
  22. Friuli Venezia Giulia, Villaggio di Natale di Sauris
  23. Valle d’Aosta, Villaggio di Babbo Natale al Castello di Fénis
  24. Lombardia, Villaggio di Babbo Natale a Mantova
  25. Dove vive Babbo Natale!
  26. La casa di Babbo Natale
  27. Come arrivare
  28. Quando andare
  29. Vacanze di Natale 2019: le mete italiane più belle
  30. Dove andare a Natale: i mercatini da non perdere
  31. Dove andare a Natale 2019: le mete in montagna
  32. Natale 2019: la bellezza tra città d’arte e borghi
  33. Natale 2019 al mare
  34. Il Natale 2019 in Italia
  35. Quando è meglio prenotare?

I Villaggi e le case di Babbo Natale in Italia 2020: dove incontrare i desideri

I villaggi di Babbo Natale in Italia, i più belli e consigliati

Nel libro che in questo periodo io e mia figlia stiamo leggendo prima di addormentarci (e, ad essere sincera, mi addormento prima io di lei, ma questa è un’altra storia…) Babbo Natale vive in una grandissima casa mimetizzata nella neve, in compagnia di tanti elfi operosi, di renne che attendono nel loro recinto di partire per la consegna dei regali ai bambini di tutto il mondo, di abeti che poi completeranno la loro crescita nei vivai delle nostre città e di molto altro. E io che mi ero sempre immaginata una vita pressoché solitaria in una baita della Lapponia… Al di là di come uno se lo immagina, comunque, non c’è dubbio che il protagonista più amato delle Feste rimanga lui.

E poco importa se un esercito di aiutanti e di emuli più o meno credibili riempie i centri commerciali già dalla fine di ottobre e rischia di inflazionarlo: no, fortunatamente il mito del vecchino vestito di rosso e dalla barba bianca resiste saldamente ancorato ai freddi giorni nell’Avvento e continua a far sognare i bambini.

Il bello è che non serve più andare in Lapponia per incontrarlo, anche se – ammettiamolo – lo faremmo tutti volentieri.

Non serve perché Babbo Natale ha trovato casa anche qui da noi e regala ai nostri figli momenti magici anche senza farci prendere voli internazionali (tanto più improbabili in questo 2020 così segnato dalla pandemia) o farci correre per chilometri su una slitta trainata da renne o husky.
Ecco dove incontrare Babbo Natale con i bambini in Italia.

In evidenza: Weekend con Babbo Natale (adv)

In concomitanza con il Mondo di Babbo Natale, l’evento a Campi Bisenzio vicino Firenze, sono disponibili dei suggestivi pacchetti hotel e animazione per bambini per far vivere un fine settimana in famiglia immersi nella magia del Natale. I pacchetti “Weekend con Babbo Natale” per una o più notti offrono l’ingresso all’evento “Il Mondo di Babbo Natale”, la cena con Babbo Natale e l’animazione. Le possibilità di divertimento sono davvero molte, non resta che scoprirle tutte!

Villaggi e case di Babbo Natale in Piemonte e Lombardia

Partendo dal nord della Penisola troviamo il Piemonte, dove Babbo Natale sembra essere più che di casa! Lo è grazie al magico mondo della Grotta di Babbo Natale che quest’anno attende con tante proposte on-line per non rinunciare alla magia delle feste. Appuntamento dal 21 novembre al 27 dicembre 2020.

Sempre in Piemonte segnaliamo il Magico Paese di Natale a Govone, nelle Langhe, dove, dal 14 novembre al 20 dicembre 2020, trovano ospitalità la Casa di Babbo Natale assieme a renne ed elfi. Quest’anno in un’edizione interamente online.

Mentre in Lombardia segnaliamo le videochiamate di Babbo Natale e del suo aiutante Elfo o della Regina delle Nevi proposte dal Villaggio delle Meraviglie di Milano, con allestimenti da favola e attori professionisti.

Villaggi e case di Babbo Natale in Trentino Alto Adige e Veneto

Da segnalare anche l’offerta del Trentino.

Dove possiamo incontrare Babbo Natale a Levico (dal 21 novembre al 6 gennaio 2021): qui, per la gioia dei bambini, la magia del Natale sarà tutta nel centro storico.

Protagonisti, ovviamente, il trono di Babbo Natale e la possibilità di consegnargli la letterina coi desideri. A patto, però, che siate stati bravi!

Continuiamo il nostro viaggio passando per il Veneto, e più precisamente per il Villaggio di Natale Flover di Bussolengo (VR).

Qui, in una cornice costantemente rinnovata, i bambini possono recarsi alla Baita di Babbo Natale e conoscere Santa Claus in persona o recarsi alla Fabbrica dei giocattoli, dove gli gnomi del Villaggio sono al lavoro tra nastri trasportatori, tubi luminosi e ingranaggi colorati. Dal 7 novembre al 6 gennaio 2021.

Villaggi e case di Babbo Natale in Toscana e nel Lazio

Appuntamento anche in Toscana, dove la sesta edizione del “Natale a Montepulciano” quest’anno si trasferisce interamente online e dove “Il Mondo di Babbo Natale” a Campi Bisenzio (a due passi da Firenze) offre un fine settimana in famiglia immersi nella magia del Natale. Dal 4 dicembre al 6 gennaio 2021.

E infine facciamo una capatina a Montecatini, dove le occasioni in cui incontrare Babbo Natale sono addirittura due: il Babbo Natale delle missioni segreti e degli appuntamenti negli hotel e La Baita di Babbo Natale nel Castello delle Terme Tamerici: qui attraversiamo un lungo corridoio con sei renne e la stanza di Rudolph (la famosissima renna con il naso rosso), la pista di partenza della slitta, la fonte magica e tantissime altre sorprese. Dal 4 dicembre al 1° gennaio 2021.

Un altro bellissimo appuntamento è nella foresta incantata di Cassino (FR) al Magico Villaggio di Babbo Natale, noi ci siamo stati e ci è piaciuto molto. Quest’anno, vista la situazione sanitaria, l’appuntamento è con una videochiamata online con Babbo Natale.

Villaggi e case di Babbo Natale in Campania

Scendendo verso sud incontriamo lungo la Penisola in Campania la “Valle del Natale” realizzata all’interno del Parco Acquatico Valle dell’Orso a Torre del Greco (NA). Qui i bambini trovano ben 20.

000 mq di scenografie natalizie come l’Ufficio Postale, la Fabbrica dei giocattoli, l’Antro dei desideri, la Stanza di Babbo Natale, la Cucina di Natalina, la Sartoria e l’Ostello degli Elfi e l’Albero Parlante.

Ovvero tutta l’iconografia del Natale concentrata in un solo luogo…

E siamo in attesa, vista la delicatezza del momento, di altre piacevoli conferme dalla Calabria, dalla Sicilia e dalle altre regioni del nostro bellissimo meridione.

Insomma, per salutarci, la Lapponia con i suoi paesaggi innevati rimane un must e certamente ha un posto speciale nel cuore di Babbo Natale, ma siamo sicuri che anche qui, nella nostra bella Italia, lui abbia trovato tanti posti caldi e accoglienti in cui sentirsi a casa e continuare a far sognare i bambini.

LEGGI ANCHE: Tutti gli eventi di Natale per i bambini

LEGGI ANCHE: Offerte di Natale e Avvento per soggiorni con bambini

Copyright: Familygo. Foto di Destination Skelleftea; Salento Santa Claus Village; Valle del Natale valle Orso; E. Fasan; Luneur; L. Dorinzi; Grotta di Babbo Natale, V. Dirindin; Creative Mind Studio; Flover; Natale a Montepulciano

Источник: https://www.familygo.eu/vacanze-con-bambini/eventi/italia/case-villaggi-babbo-natale-italia/

I Villaggi di Babbo Natale più belli di Italia, Regione per Regione

I villaggi di Babbo Natale in Italia, i più belli e consigliati

Il Natale è alle porte e i villaggi di Babbo Natale pure. Ogni città si tinge di luminarie e nelle piazze italiane si respira un aria magica. Piano piano spuntano le bellissime casette di legno che ricordano la Lapponia dove gustare prodotti bio e dolci natalizi.

Non chiamateli mercatini di Natale, ma veri e propri villaggi di Babbo Natale dove il divertimento è assicurato per grandi e piccini, perché se da un lato si possono gustare prodotti tipici, dall’altro ci si può divertire tra giochi e piste di ghiaccio. Il tutto incorniciato da festoni e luci colorate.

Ne abbiamo selezionati alcuni, quelli che abbiamo visitato o quelli che ci sono piaciuti di più, sarebbe stato impossibile fare una lista completa anche perché sono tantissimi.

Ecco i nostri, voi ne conoscete altri?

  • Trentino Alto Adige, Villaggio di Natale di Trento
  • Sicilia, Villaggio di Babbo Natale a Messina
  • Calabria, Villaggio di Babbo Natale a Reggio Calabria
  • Molise, Casa di Babbo Natale a Campobasso
  • Puglia, Casa di Babbo Natale ad Andria
  • Lazio, villaggio natalizio di Viterbo
  • Emilia Romagna, Villaggio di Natale di Milano Marittima
  • Veneto, Villaggio di Natale a Bussolengo
  • Campania, Villaggio di Babbo Natale a Napoli e Portici
  • Abruzzo,La Magica Casa Di Babbo Natale a Ripattoni
  • Toscana, Villaggio di Babbo Natale a Montepulciano
  • Umbria, Casa di Babbo Natale a Perugia
  • Marche, Villaggio di Natale a Candelara
  • Piemonte, Villaggio di Babbo Natale a Venaria Reale
  • Sardegna, Villaggio di Babbo Natale a Cagliari
  • Liguria, Villaggio di Babbo Natale a Finale Ligure
  • Friuli Venezia Giulia, Villaggio di Natale di Sauris
  • Valle d’Aosta, Villaggio di Babbo Natale al Castello di Fénis
  • Lombardia, Villaggio di Babbo Natale a Mantova

Trentino Alto Adige, Villaggio di Natale di Trento

Iniziamo dal villaggio più green, quello di Trento! Natale si, ma senza dimenticare la sostenibilità ambientale: in tutto il villaggio e nei mercatini si trovano prodotti regionali, a km zero, la distribuzione di stoviglie lavabili o compostabili e la raccolta differenziata. Per tutte le info clicca qui.

Per il Natale 2018 a Messina si pensa in grande! Arriva la ruota panoramica di piazza Cairoli che sarà inaugurata domenica 9 dicembre. 45 metri di altezza che sovrastano il villaggio natalizio di “Messina Incentro” dove ci saranno non solo casette di Babbo Natale, ma anche giochi ludici per bambini. L’apertura del villaggio sarà l’8 dicembre.

Calabria, Villaggio di Babbo Natale a Reggio Calabria

Nella punta dello stivale, il Natale è già iniziato. Dal 1 dicembre i villaggi di Babbo Natale animano Piazza Italia, Piazza Camagna, Piazza Duomo Corso Garibaldi sud , Piazza S.Agostino, Piazza della Consegna con prodotti tipici natalizi e locali. C’è poi un ricco programma per le festività, clicca qui per conoscerlo.

Molise, Casa di Babbo Natale a Campobasso

A Campobasso il villaggio di babbo Natale sarà animato dai mercatini in tutto il centro storico. Tra addobbi, presepe, libri e prodotti tipici, non c’è che l’imbarazzo della scelta.

Basilicata, Villaggio di Babbo Natale a Matera

In Basilicata l’appuntamento è a Matera,capitale della cultura 2019, dove ogni anno non solo si svolge il Presepe vivente più grande del mondo, ma vi è anche un regno magico per i più piccoli con workshop e iniziative, sagre e giochi. Si inizia con la Festa delle castagne e delle ghiottonerie, clicca qui per il programma.

Puglia, Casa di Babbo Natale ad Andria

In Puglia, Babbo Natale dimorerà ad Andria: dal 24 novembre al 6 gennaio 2019 ci sarà l’evento “la casa di Babbo Natale con i suoi Elfi’ con la direzione artistica di Sabino Matera. I più piccoli possono recapitare la loro letterina direttamente a Babbo Natale. Per strada e nelle piazze, musica, luminarie e tante attività dedicate ai più piccoli. Per tutte le info clicca qui.

Lazio, villaggio natalizio di Viterbo

Il vero Natale è a Viterbo! Parola degli organizzatori del Caffeina Christmas village, un vero e proprio villaggio che somiglia tanto a quelli europei, tra vin brulè e artigianato. Per tutte le info clicca qui.

Emilia Romagna, Villaggio di Natale di Milano Marittima

A Milano Marittima, le associazioni lavorano in rete per organizzare ogni anno il villaggio di Natale: da centro gettonato in estate a location natalizia d’eccellenza.Dalla Rotonda Primo Maggio si snoda a raggera un fantastico Villaggio di Natale con il mercatino, il Giardino degli Alberi di Natale, casette con specialità tipiche e animazione. Per tutte le info clicca qui.

Veneto, Villaggio di Natale a Bussolengo

Sette mila metri quadri tra stand, addobbi, luminarie, creazioni per la 22esima edizione del villaggio di Natale di Bussolengo. Tanti spettacoli, luci, canti natalizi e il magico incontro con Babbo Natale per consegnare la letterina. Per tutte le info clicca qui.

Tra Portici e Napoli, dal 2 al 21 dicembre 2018, il Museo nazionale ferroviario di Pietrarsa si trasformerà nella città del Natale con il Santa Claus Village costruito naturalmente da Babbo Natale e dai suoi Elfi nella notte dei tempi. “Dall’ufficio postale, dove ogni bimbo potrà esprimere il suo desiderio più nascosto alla cucina, che sa di biscotti e dolci appena sfornati”, maggiori info clicca qui.

Abruzzo,La Magica Casa Di Babbo Natale a Ripattoni

A Ripattoni l’appuntamento è con il “Borgo di Babbo Natale” con spettacoli per bambini, musica dal vivo, laboratori creativi, cinema d’animazione ed enogastronomia del territorio. Nel campo sportivo, inoltre, tante attrazioni: cineteatro, laboratori creativi, spettacoli gratuiti.

Toscana, Villaggio di Babbo Natale a Montepulciano

All’interno del villaggio ci sarà un grande mercatino caratteristico, con 80 casette in legno, in cui trovare tantissime idee regalo, ancora il Castello di Babbo Natale, ricco di sorprese e attrazioni, non solo per i più piccoli. Per tutte le info clicca qui

Umbria, Casa di Babbo Natale a Perugia

Il Natale alla Rocca di Perugia è un vero e proprio mercatino natalizio sotterraneo con laboratori creativi per adulti e piccini. A fare da cornice musica e l’immancabile pista del ghiaccio. Per tutte le info clicca qui.

Marche, Villaggio di Natale a Candelara

Uno degli appuntamenti più attesi è quello di Candele a Candelara, simpatico gioco di parole per la festa dedicata alle fiammelle di cera sparse nel borgo medievale.Sette giorni tra mercatini natalizi, presepi, spettacoli, concerti, animazioni itineranti, laboratori per bambini. Per tutte le info clicca qui.

Piemonte, Villaggio di Babbo Natale a Venaria Reale

La Venaria Reale in provincia di Torino, ospita Il Sogno del Natale, un imponente magico villaggio nell’Area dei giardini della Reggia con il quartiere generale di Babbo Natale, la pista di pattinaggio, il mercatino, street food e caffetteria-pizzeria, laboratori per famiglie e scuole ed altre attrazioni ed eventi speciali. Per tutte le info clicca qui.

Sardegna, Villaggio di Babbo Natale a Cagliari

A Cagliari, l’appuntamento è con la Parata di Babbo Natale che accompagnato dai suoi amici elfi, dalla banda musicale, da majorette, mascotte disney natalizie, giocolieri e uno stuolo di almeno 80 figuranti in costume entrerà in città con una grande parata, per la gioia di grandi e soprattutto piccini. Per tutte le info clicca qui

Liguria, Villaggio di Babbo Natale a Finale Ligure

Prodotti tipici, pista di pattinaggio e varie giostrine nel villaggio di Natale. Un’esperienza ricca di eventi, sorprese e tanto divertimento, senza dimenticare la buona cucina. Ad aspettarvi Dragallo, il personaggio simbolo di questa quinta edizione, che vi accompagnerà nel magico mondo del Natale di GiuEle. Per tutte le info clicca qui

Friuli Venezia Giulia, Villaggio di Natale di Sauris

A Sauris di Sopra il weekend natalizio sarà all’insegna di artigianato, prodotti agroalimentari di qualità, animazione, musica e un tendone gastronomico con i piatti tipici di Sauris.Tra zampognari e giochi per bambini, l’atmosfera è quella giusta e lo sfondo è quello delle montagne innevate. Per tutte le info clicca qui

Valle d’Aosta, Villaggio di Babbo Natale al Castello di Fénis

80 stand presenti, posizionati ai piedi del Castello ed all’interno delle sue mura, artisti, artigiani e di contorno giocolieri, giullari, equilibristi, lanciatori di coltelli, esibizioni con il fuoco. Per i più piccoli i giochi direttamente con Babbo Natale.

Lombardia, Villaggio di Babbo Natale a Mantova

Oltre ai mercatini tipicamente milanesi vi consigliamo quelli di Mantova dove ci sarà un villaggio costituito da tipiche casette in legno, che vedranno la partecipazione espositori provenienti da tutta Italia.Per tutte le info clicca qui.

Leggi anche:

  • 10 città italiane da non perdere per ammirare le luminarie natalizie

Dominella Trunfio

Источник: https://www.greenme.it/informarsi/eventi-e-iniziative/villaggi-babbo-natale-regione-per-regione/

Dove vive Babbo Natale!

I villaggi di Babbo Natale in Italia, i più belli e consigliati

alla scoperta del mondo

Il Natale a mio avviso è la festa più bella dell'anno. A contribuire all'atmosfera magica di questo periodo c'è l'intramontabile favola di Babbo Natale, prima come figli prima e poi da genitori l'uomo barbuto è sempre nei nostri pensieri.

Le origini di Babbo Natale (o Santa Claus in inglese) sono diverse ed attingono dalla cultura cristiana con San Nicola di Myra e dal folklore germanico con il Dio Odino (maggiori informazioni sulla storia).

La versione moderna che conosciamo viene dal nord europea e si identifica nella figura di un uomo corpulento e barbuto che rappresenta lo spirito del Natale fatto di doni e bontà.

Il colore rosso dei vestiti viene da lontano e non è vera la storia seconda la quale sia stata opera della Coca-cola.

La pubblicità del noto brand di Atlanta del 1932

La casa di Babbo Natale

Per chi ama viaggiare e scoprire il mondo seguire le tracce della casa di Santa Claus è una buona scusa per conoscere luoghi nuovi e selvaggi; inoltre se avete dei bambini questa sarà tra le prime domande che vi verranno poste: papà dove vive Babbo Natale?

Allora meglio essere preparati o addirittura giocare di anticipo :-)

In realtà come si può immaginare non esiste un'unica casa di BN in quanto cambia a seconda delle tradizioni e delle aree del mondo. Negli Stati Uniti l'indirizzo è in Alaska al Polo Nord, per i canadesi invece si trova nelle fredde terre del nord del paese.

In Europa abbiamo un indirizzo preciso e consolidato da tempo per la casa di Santa Claus: la Lapponia Finlandese.

Per la precisione in un villaggio vicino a Rovaniemi (capitale delle Lapponia):
Santa Claus Village – Rovaniemi, Finlandia (link su google maps).

Mappa villaggio a Rovaniemi a nord della Finlandia

La casa di Babbo Natale è situata proprio vicino alla linea del Circolo Polare Artico al parallelo 66°, 33'', 7'.

Foto del villagio di Santa Claus

La casa è una costruzione tipica della zona all'interno di un bosco.

Con la neve l'atmosfera è molto suggestiva nonostante nel tempo sia diventato un posto molto turistico.

Una cosa molto carina è che i bambini possono scrivere le loro letterine e metterle nella cassetta della posta di Babbo Natale il quale risponderà con una cartolina da lui firmata.

Come attrazioni non mancano le renne (nella regione ci sono quasi 200.000 renne) e tra le attività da fare c'è la possibilità di fare un giro con la slitta trainata da husky.

Un posto pensato per le famiglie ed i bambini di tutto il mondo, qui Babbo Natale parla anche in italiano!

Video sul villaggio a Rovaniemi

Altre domande che prima poi i figli faranno su Babbo Natale sono di tipo pratico: come fa a consegnare tutti i regali in una sola notte? Come fa ad evitare di essere visto? La mia risposta è la seguente: Lui ha la macchina del tempo e quindi lo ferma per consegnare a tutti e se qualcuno lo dovesse vedere torna indietro e cambia percorso! Finora regge bene :-) A proposito le renne volano solo la notte di Natale!

La Lapponia è un antico territorio popolato dagli antichi nomadi del nord Europa chiamati Sami, essa si estende su più nazioni, come si vede dalla mappa in basso: Russia, Svezia, Norvegia e la Finlandia.

Mappa Lapponia

La Lapponia rappresenta il 30% del territorio finlandese e la zona in Finlandia è per il 95% parco nazionale o riserva naturale.

I paesaggi qui sono selvaggi e mozzafiato, tanto verde e neve e silenzio.

Foto dei paesaggi tipici della zona

Questi territori all'interno del Circolo Polare Artico sono famosi per le spettacolari Aurore boereali durante il periodo invernale.

Una terra di contrasti: tanto buio d'inverno e tanta luce in estate con il famoso sole a mezzanotte.

Per chi ama la natura e/o la fotografia un fenomeno da ammirare è quello della Ruska.È il tipico fenomeno autunnale del cambio di colore delle foglie, qui le grandi distese di alberi formano dei bellissimi patchwork di colori con le diverse tonalità di giallo e rosso.

Foto dei colori della ruska

I giorni migliori per osservare la ruska in Lapponia sono la seconda e terza settimana di settembre.

Come arrivare

La strada dall'Italia alla Lapponia è lunga! Da Milano a Roveniemi parliamo di 3.220 Km, mentre se consideriamo la distanza in linea d'aria parliamo comunque di 2.540.

L'aereo è il mezzo più comodo e ci sono diverse compagnie: Norwegian Air International, Norvegian, SAS, Finnair.

Ricordo che Finair è la compagnia di bandiera della Finlandia ed è tra le migliori compagnie al mondo (non ha subito gravi incidenti dal 1960).

Nessuna compagnia effettua voli diretti dall'Italia e bisogna fare uno scalo, tipicamente all'hub finlandese di Helsinki-Vantaa.

Da Milano occorrono circa 4,5/5 ore di volo totale per raggiungere l'aeroporto di Rovaniemi. Da Roma occorre aggiungere un'oretta.

La Finlandia ha un sistema di trasporto capillare ed efficiente ed anche in aereo si possono raggiungere ben 27 località grazie alla presenza di altrettanti aeroporti. Lo scalo più a nord è Ivalo.

Per vedere i migliori voli e farsi un'idea dei costi consiglio di utilizzare il sito indipendente Skyscanner che fornisce direttamente la comparazione dei prezzi presenti sui siti più famosi di voli/viaggi.

Home page di www.skyscanner.com

Quando andare

Abbiamo visto che c'è un forte contrasto tra inverno ed estate e la scelta del periodo in cui visitare la Lapponia dipende dal nostro obiettivo.

Si potrebbe dire che se vogliamo vivere il clima del Natale e visitare il villaggio di Babbo Natale il periodo migliore è sicuramente dicembre. Se vogliamo ammirare le aurore boreali i periodi migliori sono febbraio-marzo o settembre-ottobre, più o meno in corrispondenza degli equinozi di autunno e primavera.

Bisogna sapere che qui il clima è artico e a dicembre le temperature scendono ampiamente sotto lo zero fino ai -20 gradi. Se andiamo con la famiglia ed i bambini bisogna ricordarsi di andare attrezzati e con il giusto abbigliamento. Il periodo invernale inizia ad ottobre e finisce ad aprile.

Il periodo estivo fino a settembre è invece perfetto per vivere la natura, i giochi di colore della ruska ed il sole di mezzanotte.

La newsletter di uniquevisitor.it con tutte le novità, consigli e trucchi su come viaggiare e scoprire il mondo

Iscriviti!

Altri articoli correlati:

Viaggiamo alla scoperta della casa di Babbo Natale e la Lapponia

Le spiagge d'Italia consigliate dai pediatri per i bambini

Il giro del mondo in moto a cavallo di una Vespa!

La traversata dell'Atlantico a colpi di pagaia su una tavola SUP

Il giro del mondo a piedi! La storia di Mattia Miraglio

Quali sono i luoghi più caldi al mondo?

La mappa con tutti i luoghi visitati dal gran premio di Formula 1

Scopriamo l'eclettica città di Brighton nel sud dell'Inghilterra

Guida alle cascate del Niagara, le cascate con la portata più ampia al mondo

Il National Geographic, scopriamo la sua storia, i reportage, i fotografi e le risorse online per scoprire il nostro fantastico pianeta

Guarda il mondo dalle webcam live di New York, Londra, Svezia, Caraibi, Scozia, ecc..

Citazioni e frasi celebri sui viaggi: Einstein, Sant'Agostino, Proust, Dalai Lama, ecc..

Idee per il prossimo libro, ecco la classifica dei libri sui viaggi 2021

Источник: https://www.uniquevisitor.it/magazine/lapponia-e-babbo-natale.php

Vacanze di Natale 2019: le mete italiane più belle

I villaggi di Babbo Natale in Italia, i più belli e consigliati
editato in: 2019-11-28T22:54:14+01:00 da SiViaggia 28 Novembre 2019

La nostra bella penisola è in grado di regalare tante tipologie di relax e divertimento: montagna, mare, mercatini di Natale e città d’arte.

Immergersi nell’atmosfera magica di questo periodo dell’anno non sarà quindi difficile. Una semplice gita fuori porta con i bambini, un weekend romantico in due o giorni spensierati con amici.

Abbiamo selezionato alcune delle possibili mete per le prossime vacanze di Natale 2019, diverse tra loro, per accontentare proprio tutti i gusti.

Dove andare a Natale: i mercatini da non perdere

Prima di tutto, un grande classico: i mercatini di Natale! Fanno brillare gli occhi e non solo ai più piccoli! Ce ne sono tanti, soprattutto nel Nord Italia, primo fra tutti il Trentino Alto-Adige che vanta alcuni dei più antichi ma non solo.

Eventi, prodotti artigianali e specialità enogastronomiche sono alla base di questi splendidi luoghi sparsi in giro per l’Italia. Pronti a girovagare per le varie bancarelle cercando il regalo perfetto per il prossimo Natale? Eccovi alcune mete.

  • Trento: storico mercatino in piazza Fiera e piazza Cesare Battisti, tra le 90 casette di legno ricche di artigianato locale e specialità gastronomiche come canederli, speck, vin brulé, strudel, polenta e molto altro. Alle famiglie e ai bambini è dedicata la casa di Babbo Natale, in Piazza Santa Maria Maggiore, con laboratori ricreativi e il trenino che porta grandi e piccoli ad esplorare il suggestivo centro storico illuminato in occasione della festività del Natale. Da sottolineare l’attenzione “green” che viene riservata alla manifestazione in cui viene utilizzata energia da fonti rinnovabili.
  • Bolzano: il Christkindlmarkt, in piazza Walther è il famosissimo mercatino di Natale del capoluogo altoatesino dal centro medievale. L’influenza nordica che si respira ovunque, compresi i piatti tra cui gli Schlutzkrapfen ovvero delle mezzelune, dei ravioli ripieni di spinaci e ricotta tipici della regione del Tirolo. E poi i vini, dai rossi come il Lagrein ai bianchi come il Gewürztraminer e il Müller Thurgau. C’è anche una sezione dedicata solo ai libri, il Natale dei Libri in cui noti scrittori presentano le loro opere e tanti altri eventi.
  • Rovereto: a Rovereto spettacolari giochi di luce per il Natale, che oltre a colorare le vie e i palazzi, porta con sé il messaggio di pace e fratellanza. Il grande albero di 18 metri in piazza Rosmini e il villaggio di Babbo Natale per i più piccoli.
  • Merano: il Villaggio Natalizio Storico è allestito in piazza Rena, prevede buon cibo, laboratori creativi per bambina e musica con bande e cori. La città è ricca dell’eredità ricevuta durante la Belle Epoque come ad esempio il castello degli Asburgo.
  • Vipiteno: la Torre delle Dodici fa da sfondo al mercatino natalizio, in cui le luci, il caldo legno e i profumi delle spezie la fanno da padrone.
  • Candelara: siamo nelle Marche, questo borgo medievale dedica una festa al suo simbolo: la candela. Durante il giorno invece street food, artisti di strada, il presepe vivente che sfila per le vie del centro e ovviamente gli artigiani alle prese con la creazione delle candele di cera d’api. Per i più piccoli l’Officina di Babbo Natale e tante altre magie del Natale.
  • Limatola: nella provincia di Benevento, il Castello di Limatola, diventa la location del mercatino di Natale: “Cadeaux al Castello”. Evento che oltre ad offrire l’opportunità di acquistare addobbi, statuine del presepe realizzati direttamente dagli artigiani locali, assaggiare prodotti enogastronomici come struffoli e zeppole, si può assistere a spettacoli di artisti circensi e attori.
  • Arezzo: un vero e proprio villaggio tirolese in Toscana. Vengono portati prodotti tipici come lo speck, il cioccolato e la birra. Ci sono gli scultori del legno, la casa di Babbo Natale, una grande baita e tour organizzati per esplorare la città.
  • Perugia: un luogo quasi incantato tra le montagne in cui ci sono diversi mercatini di Natale. Particolare quello di Rocca Paolina che offre un suggestivo tour sotterraneo per visitare gli antichi passaggi che proteggevano la città dalle incursioni esterne. Si possono acquistare ottimi prodotti d’artigianato.
  • Taneto di Gattatico: ci troviamo a Reggio Emilia, qui si estende il mercatino al coperto più grande d’Italia. Ideale per fare acquisti compreso l’albero di Natale, con un apposito show room.

Dove andare a Natale 2019: le mete in montagna

Lo sport, il relax e i piatti tipici assaporati tra cime innevate e davanti al camino, parliamo della montagna. Per molti irrinunciabile in questo periodo dell’anno.

  • Madonna di Campiglio: una meta rinomata, una piccola perla delle Dolomiti. Un posto perfetto per chi ama sciare e non mancano lussuose spa dove rilassarsi e vie delle shopping super glamour dove fare acquisti.
  • Cortina d’Ampezzo: da sempre sinonimo della ricca vita di vip e della settimana bianca per eccellenza. Tra le dolomiti e nel lusso.
  • Cervinia: un paradiso per gli sciatori, a quota 2000 metri, alle pendici del Monte Cervino. Un grande comprensorio sciistico collega la località al Plateau Rosa, ghiacciaio.
  • Bormio: per gli amanti delle Terme nell’Alta Valtellina, è perfetta questa bella località. Relax dopo le sciate, garantito dalle acque termali solfato-alcaline conosciute già dall’epoca romana.
  • Claviere: Val di Susa, Alpi e bei panorami paesaggistici tra boschi, laghi e animali. Chalet e baite, ristorantini con piatti tipici e ovviamente lo sci.
  • Roccaraso: passiamo agli Appennini per un altro luogo da favola per gli amanti degli sci, che si sviluppa intorno ai monti di Roccaraso.

Natale 2019: la bellezza tra città d’arte e borghi

Per chi desidera trascorrere le vacanze di Natale 2019 in una città d’arte, non c’è che l’imbarazzo della scelta: ecco le mete migliori.

  • Roma: non ha bisogno di presentazioni la Capitale che diventa ancora più magica sotto Natale, tante le possibilità di scelta in giro per la città ma una su tutte è il Vaticano. Il mondo cristiano e la celebrazione in questo luogo è un’esperienza indimenticabile. Da non dimenticare il famoso mercatino di Natale nella splendida cornice di Piazza Navona.
  • Firenze: godersi la bellezza e i tesori di questa città approfittando anche dell’atmosfera regalata dai mercatini di Natale e del pattinaggio sul ghiaccio nelle piste del Winter Park, presso l’Obihall.
  • Napoli: unico il Natale a Napoli, con le sue botteghe artigiane nel centro storico, che producono le statuine dei presepi ispirandosi a personaggi noti, contemporanei o intramontabili.
  • Gubbio: in Umbria, l’albero di Natale più grande del mondo sulle pendici del monte Ingino, oltre al ChristamasLand. Un circuito in cui i bambini possono divertirsi tra giochi innovativi in un’atmosfera tradizionale, nella cornice dello splendido borgo.
  • Manarola: il presepe luminoso del borgo ligure è uno degli eventi più attesi nel territorio delle Cinque Terre. Uno spettacolo regalato da 17000 luci.
  • Matera: il presepe itinerante, uno spettacolo unico nella Città dei sassi, patrimonio Unesco. Un borgo che sembra fuori dal tempo.

Natale 2019 al mare

Se alla montagne preferite il mare per trascorrere le vacanze di Natale 2019, ecco alcune mete imperdibili.

  • Puglia: il Salento è una meta prediletta da molti italiani e stranieri in estate ma non perde fascino nemmeno d’inverno. Presepi viventi e presepi monumentali in bellissime location, come ad esempio i cortili di palazzi antichi. Famoso quello dell’Anfiteatro Romano a Lecce.
  • Sicilia: un inverno mite senza perdere l’atmosfera natalizia tra mercanti e luci, è quello che offre Catania. Se invece volete scappare su un’isola, c’è Pantelleria con i suoi giardini pieni di agrumi oppure Lampedusa o Linosa. Un po’ di primavera nel cuore dell’inverno.

Il Natale 2019 in Italia

L’Italia ovviamente offre ancora di più, sono davvero tantissimi gli eventi e le manifestazioni tipiche legate al Natale, di natura religiosa, dedicate al divertimento per i più piccoli o alla sola magia di questo periodo dell’anno, che affascina proprio tutti. Si può approfittare di qualche giorno per una fuga dalla routine verso luoghi incantevoli, senza allontanarsi troppo. C’è la montagna, c’è il mare, ci sono le città d’arte e i piccoli borghi.

Volete approfittare delle vacanze natalizie per visitare una città e i suoi monumenti? Volete scaldarvi al sole di un clima mite o scatenarvi sulla neve? Ogni opzione è valida, potendo inoltre approfittare degli squisiti piatti tipici che ogni regione italiana offre. Per queste vacanze di natale 2019 c’è quindi solo l’imbarazzo della scelta.

Abbiamo stilato un breve elenco ma sarebbe impossibile racchiudere le tante località.

Villaggi di Babbo Natale per intrattenere i più piccoli ci sono in moltissime località, ad esempio anche a Montepulciano in Toscana, la bellezza delle città e dei mercatini anche a Verona e a Torino, le montagne del Terminillo nel centro Italia, le luminarie a Salerno. Tra destinazioni glamour e luoghi incantati, la favola del Natale, si può vivere davvero ovunque.

Senza contare che anche disponendo di un budget più ridotto è possibile prenotare un weekend in un luogo vicino, abbattendo quindi i costi dei grandi spostamenti che i luoghi esteri ci richiedono.

Quando è meglio prenotare?

Molti studi indicano il mese precedente a quello di partenza come quello più conveniente. Tuttavia c’è chi preferisce anticipare di molto e chi opta per il last minute. Certamente una famiglia con bambini piccoli avrà esigenze diverse da un gruppo di giovani amici.

Se si è alla ricerca di un viaggio low cost, badate bene anche al giorno di partenza e di ritorno, spesso la flessibilità ripaga, 24 ore fanno sovente la differenza.

In macchina, in treno, in aereo, in pullman, raggiungete la vostra meta felice e godetevi la bella Italia per le prossime vacanze di Natale 2019.

@Shutterstock

Источник: https://siviaggia.it/idee-di-viaggio/vacanze-natale-2019-dove-andare-italia/260347/

Gravidanza
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: