I video più visti del 2015

, i 10 video musicali più popolari del 2016 in Italia

I video più visti del 2015

Ogni fine anno è tempo di classifiche anche per la piattaforma video(.com) che ha da poco reso nota la top 10 dei video musicali più popolari in Italia del 2016. Classifica che quest'anno ha riservato una grossa sorpresa: sono sette infatti gli artisti italiani protagonisti, capitanati dal duo J-Ax & Fedez. Ma vediamola insieme.

1. Alvaro Soler – Sofia

This content is imported from . You may be able to find the same content in another format, or you may be able to find more information, at their web site.

Manco a dirlo il trionfatore di questa classifica è il cantautore spagnolo Alvaro Soler con il suo supertormentone estivo Sofia, un successo quasi pari a quello di El Mismo Sol del 2015.

2. J-Ax & Fedez – Vorrei ma non posto

This content is imported from . You may be able to find the same content in another format, or you may be able to find more information, at their web site.

Al secondo posto della classifica troviamo un altro tormentone, stavolta a cura del duo italiano composto dai rapper J-Ax & Fedez. Vorrei ma non posto è stato il brano che ha accompagnato anche lo spot di una famosa marca di gelati, il che ha contribuito senza dubbio alla sua popolarità.

3. Fabio Rovazzi – Andiamo a comandare

This content is imported from . You may be able to find the same content in another format, or you may be able to find more information, at their web site.

Non poteva mancare in classifica la hit di Fabio Rovazzi Andiamo a comandare, che si posiziona soltanto al terzo posto. Ma adesso è arrivato il nuovo singolo Tutto molto interessante, Rovazzi riuscirà a bissare il suo risultato?

4. Alessandra Amoroso – Comunque andare

This content is imported from . You may be able to find the same content in another format, or you may be able to find more information, at their web site.

Comunque andare è il secondo singolo estratto dall'album Vivere a colori di Alessandra Amoroso, uscito nel gennaio 2016 e prodotto da Andrea Rigonat e Michele Canova. In seguito la cantante salentina ha estratto dal disco altri due singoli, Vivere a colori e Sul ciglio senza far rumore.

5. Coldplay – Hymn for the weekend

This content is imported from . You may be able to find the same content in another format, or you may be able to find more information, at their web site.

In attesa della doppia data che i Coldplay terranno allo Stadio San Siro a luglio 2017, riascoltiamo il singolo Hymn for the Weekend, secondo estratto dal settimo album di studio A Head Full of Dreams e quinto brano nella top 10 dei video musicali più popolari su nel 2016.

6. Enrique Iglesias – Duele el corazon feat. Wisin

This content is imported from . You may be able to find the same content in another format, or you may be able to find more information, at their web site.

Dopo aver pubblicato Bailando e El Perdón, Enrique Iglesias ha nuovamente conquistato l'estate con il singolo Duele el corazón,realizzato con la partecipazione del rapper Wisin.

7. Gabry Ponte – Che ne sanno i 2000 feat. Danti

This content is imported from . You may be able to find the same content in another format, or you may be able to find more information, at their web site.

E' un singolo nostalgico il brano proposto da Gabry Ponte la scorsa estate, realizzato insieme a Danti dei Two Fingerz: dal Festivalbar a il Karaoke di Fiorello passando per Bim Bum Bam, il Game Boy e l'immancabile tormentone Blue (Da Ba Dee) degli Eiffel 65.

8. Rocco Hunt – Wake Up

This content is imported from . You may be able to find the same content in another format, or you may be able to find more information, at their web site.

Wake Up è la canzone che Rocco Hunt ha portato al Festival di Sanremo 2016. Una canzone adattissima non solo per svegliare il pubblico (addormentato a causa delle lungaggini delle serate) dell'Ariston, ma anche per mettere allegria a chiunque la ascolti anche a distanza di tempo.

9. Francesca Michielin – Nessun grado di separazione

This content is imported from . You may be able to find the same content in another format, or you may be able to find more information, at their web site.

Al nono posto troviamo un altro brano sanremese, quello di Francesca Michielin, classificatasi con Nessun grado di separazione al secondo posto, subito dopo i vincitori dell'edizione 2016, gli Stadio. Con questo brano Francesca ha anche partecipato all'Eurovision Song Contest 2016 a Stoccolma.

10. Elisa – No Hero

This content is imported from . You may be able to find the same content in another format, or you may be able to find more information, at their web site.

Chiude la classifica Elisa: l'ex coach di Amici a marzo 2016 ha pubblicato il suo nuovo album, On, che ha segnato il ritorno di Elisa alla scrittura in lingua inglese. No Hero è il primo singolo estratto.

This content is created and maintained by a third party, and imported onto this page to help users provide their email addresses. You may be able to find more information about this and similar content at piano.io

Источник: https://www.elle.com/it/lifestyle/a2692/youtube-2016-classifica-video-musicali/

compie 15 anni, ecco i 15 video più visti della storia

I video più visti del 2015

Videoclip, trailer, cortometraggi, live streaming e molto altro. Sulla piattaforma di video sharing passa di tutto, ormai da quindici anni. ha visto la luce nel 2005, per poi essere acquistata da Google nell'ottobre 2006 per circa 1,65 miliardi di dollari. È il secondo sito web più visitato al mondo (dopo Big G, appunto).

Il primo video della storia di

“Va bene, quindi eccoci di fronte agli elefanti”: comincia così il primo video della storia caricato sul sito, pubblicato da Jawed Karim, uno dei tre giovani fondatori di .

18 secondi di durata e più di 88 milioni di visualizzazioni: il filmato si intitola “Me at the zoo” e mostra il ragazzo in visita allo Zoo di San Diego, in California, proprio davanti al recinto degli elefanti.

L’utente, che conta sul suo canale 773 mila iscritti, è il primo iscritto al portale video. 

La musica è la vera protagonista di e fra i 15 contenuti più cliccati ci sono cantanti e pop star internazionali. Con qualche eccezione.

1. Luis Fonsi – Despacito ft. Daddy Yankee (6.705 miliardi)

Niente piace di più dei ritmi latini della hit tormentone dell’estate 2017 su .

Il videoclip musicale di “Despacito” viaggia dritto verso la soglia dei 7 miliardi di visualizzazioni ed è il più visto di tutti i tempi.

È curioso notare come, su un un sito gestito da una società americana e dominato da contenuti in lingua inglese, sia un brano cantato quasi interamente in spagnolo ad avere la meglio.

2. Pinkfong – Baby Shark Dance (5.054 miliardi)

A tallonare “Despacito” troviamo lo squaletto tanto amato dai più piccoli: “Baby Shark Dance”, del produttore pop coreano Pinkfong, è un motivetto per bambini che parla di una famiglia di squali animati. Un ritornello che si ripete all’infinito e pochi, semplici, passi di danza valgono al contenuto il secondo posto del podio. È il video più recente in top 15.

3. Ed Sheeran – Shape of You (4.709 miliardi)

Non è solamente il terzo video più visto di sempre, ma è anche il terzo nella storia di ad avere raggiunto più velocemente il miliardo di click (e il secondo più rapido a sfondare quota 2 e 3 miliardi di visualizzazioni). “Shape of You” debutta sul mercato discografico nel gennaio del 2017 ad opera del cantautore britannico Ed Sheeran ed è subito un successo. Ritroviamo l’artista al 12esimo posto con “Thinking Out Loud”.

4. Wiz Khalifa – See You Again ft. Charlie Puth (4.489 miliardi)

Musica e cinema si fondono in questo video che ha scandito la promozione di Furious 7, settimo capitolo della saga con Vin Diesel.

Con oltre quattro miliardi di visualizzazioni dal suo debutto nell'aprile 2015, il video rende omaggio a Paul Walker, ex star della serie rombante, scomparso in un incidente nel 2013. Per un breve tempo, “See You Again ft.

Charlie Puth” gode persino dello scettro: tra il 10 luglio e il 4 agosto 2017, il video è stato il più visto, spodestando “Gangnam Style”, allora in vetta.

5. Masha e Orso – Ricetta per un disastro (4.253 miliardi)

A fare concorrenza al mercato musicale, su , c’è il mondo dell’animazione per bambini. “Ricetta per un disastro” è uno dei tanti episodi dello show russo animato in CGI, Masha e Orso: unico video della top ten a non essere un contenuto musicale, è il più popolare del genere su . 

6. Mark Ronson – Uptown Funk ft. Bruno Mars (3.80 miliardi)

Seppur la hit sia stata lanciata nel 2014, “Uptown Funk” resta al sesto posto della top ten dei video più visti nella storia di . Ad influire sul successo del brano del disc jockey Mark Ronson potrebbe essere la partecipazione della star internazionale Bruno Mars.

7. PSY – Gangnam Style (3.56 miliardi)

Oggi è in settima posizione, ma ha fatto la storia di . “Gangnam Style” di PSY è il primo video di visto più di un miliardo di volte. Un risultato raggiunto in meno di sei mesi dal lancio, da luglio a dicembre 2012. È anche il primo video ad avere raggiunto i due miliardi di visualizzazioni, nel maggio del 2014.

8. Justin Bieber – Sorry  (3.26 miliardi)

La star deve la fama proprio a : Bieber era un ragazzino quando la madre ha iniziato a condividere online le sue performance, finché non è stato notato.

Da allora, la scalata al successo non si è più arrestata: Justin Bieber è il secondo artista musicale a realizzare un video da 1 miliardo di visualizzazioni su , con “Baby”.

Ma “Sorry” si rivela il più popolare fra i suoi successi, con oltre 3 miliardi di click.

9. Maroon 5 – Sugar (3.15 miliardi)

“Sugar” è stato presentato in anteprima su il 14 gennaio 2015: ispirato alla commedia romantica del 2005 2 single a nozze (film e videoclip hanno lo stesso regista, David Dobkin) schizza al nono posto della top ten con poco più di 3 miliardi di click. Sarebbe potuto essere il migliore del 2015, se quello stesso hanno non avesse dovuto fare i conti con la concorrenza di Bieber e Khalifa.

10. Katy Perry – Roar (3.044 miliardi)

Insieme a “Gangnam Style”, è il video più datato della classifica: apparso online il 5 settembre 2013, “Roar” chiude la top ten con 3 miliardi di visualizzazioni e poco più. La Perry con “Dark Horse” occupa anche il 17esimo posto. 

11. LooLoo Kids –  Johny Johny Yes Papa  (3.032 miliardi)

“La più bella canzone per bambini”, la definiscono su : pubblicata nel 2016, dura meno di due minuti e ha per protagonista un marmocchio birichino e il suo papà. Talmente orecchiabile da essere visto oltre tre milioni di volte, il video “Johny Johny Yes Papa” tiene alta la bandiera dei contenuti animati su , occupando l’11esima posizione in classifica.

12. Ed Sheeran – Thinking Out Loud (2.955 miliardi)

Doppietta per Ed Sheeran: terzo estratto dal secondo album in studio “X” dell’artista, “Thinking Out Loud” sfiora i tre miliardi di click. Non è stato un successo solo online: il singolo ha vinto un Grammy Award alla canzone dell'anno e un Grammy Award alla miglior interpretazione pop solista nel 2016.

13. OneRepublic – Counting Stars (2.949 miliardi)

Una manciata di click più indietro troviamo la canzone del 2013 della band statunitense. “Counting Stars” può essere forse considerato il maggior successo degli OneRepublic: ha scalato la classifica della Billboard Hot 100, stanziandosi al secondo posto (e al primo nel Regno Unito). Su è 13esimo. Chissà se il nuovo singolo avrà la medesima fortuna. 

14. Taylor Swift – Shake It Off (2.897 miliardi)

Tre nomination ai Grammy Awards nel 2015 (per Record of the Year, Song of the Year e Best Pop Solo Performance) e il titolo di 14esimo video più visto di sempre su : Taylor Swift con “Shake It Off” conferma fama e talento

15. Enrique Iglesias – Bailando ft. Descemer Bueno, Gente De Zona (2.838 miliardi)

si scatena sui ritmi latini: dopo “Despacito” in vetta, troviamo un tormentone in lingua spagnola in coda alla top 15. Esistono quattro versioni del brano di Iglesias, ma a conquistare il web è l’originale nata in collaborazione con Descemer Bueno e Gente de Zona. L’artista Sean Paul, invece, dà il suo contributo a “Bailando” in salsa spanglish. 

Источник: https://tg24.sky.it/tecnologia/approfondimenti/youtube-compleanno

Gravidanza
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: