I migliori film per bambini da vedere in famiglia

10 film per famiglie da guardare su Amazon Prime Video

I migliori film per bambini da vedere in famiglia

Tra le piattaforme di tv on demand preferite per guardare film per famiglie e non solo, troviamo Amazon Prime Video. Film, serie TV, documentari, show televisivi e programmi per bambini con un prezzo accattivante, oltre a un catalogo, che negli ultimi mesi si è arricchito tantissimo: si va dalle novità ai grandi classici imperdibili.

Abbiamo selezionato 10 tra i migliori film per famiglie, da vedere adulti e bambini insieme su Prime Video.

1. 10 giorni senza mamma

Cominciamo il nostro viaggio tra le offerte di film per famiglie sulla piattaforma Prime Video con questo film italiano consigliatoci da più famiglie.

La pellicola è uscita nel 2019 è diretta da Alessandro Genovesi e vede come protagonisti Fabio De Luigi e Valentina Lodovini. I due attori italiani sono il papà e la mamma di tre figli di tredici, dieci e due anni.

La loro avventura cinematografica ha inizio quando Giulia, una mamma sempre presente decide di partire per dieci giorni lasciando i tre figli con un papà fino ad allora praticamente assente.

Una commedia divertenteche vi farà anche riflettere sul ruolo della mamma all’interno della famiglia e della a volte difficile conciliazione dei tempi famiglia-lavoro.

2. 10 giorni con Babbo Natale

Una sorta di sequel di “10 giorni senza mamma” (il cast che interpreta la famiglia è lo stesso, così come il regista), “10 giorni con Babbo Natale” è un’altra divertente commedia inizialmente prevista nelle sale cinematografiche, ma arrivata in esclusiva su Prime Video.

La famiglia è alle prese con nuovi problemi e vivrà un’avventura che la porterà in Lapponia: proprio qui incontrerà un sedicente Babbo Natale, interpretato da Diego Abatantuono. Una storia che si adeguava perfettamente al periodo natalizio, ma che consigliamo anche fuori stagione.

3. Il piccolo Nicolas e i suoi genitori

Film del 2009 tratto dal libro per ragazzi “Il piccolo Nicolas” di René Goscinny e Jean-Jacques Sempé e diretto da Laurent Tirard, con Kad Merad e Valérie Lemercier.

Si tratta di una commedia che racconta la storia del piccolo Nicolas, bambino felice, adorato dai genitori, e del suo gruppo di amichetti con cui si diverte a scuola e fuori.

Un giorno, però, Nicolas ascolta per caso una conversazione tra i suoi genitori e si convince che ben presto arriverà un fratellino a distruggere la sua felicità e a prendere il suo posto nel cuore di mamma e papà.

4. Hugo Cabret

Film di genere avventura del 2011, diretto da Martin Scorsese, con Asa Butterfield e Ben Kingsley e tratto dal romanzo di Brian Selznick intitolato “La straordinaria invenzione di Hugo Cabret”, accorciato per il cinema in Hugo Cabret.

Il film racconta una storia incredibile ambientata nella Parigi degli anni Trenta, nella quale la strada di un orfano dodicenne s’incrocerà con quella del grande Georges Méliès, uno dei primi registi della storia del cinema, detentore di primi traguardi che hanno rivoluzionato la storia.

5. Il Giardino Segreto

Una storia fantastica approdata su Prime Video nei primi giorni di dicembre 2020.

Si tratta dell’adattamento del famoso romanzo di Frances Hodgson Burnett, “Il Giardino Segreto” appunto, e racconta le vicende di Mary, una ragazzina che si trasferisce nella casa dello zio in seguito alla morte dei suoi genitori.

È qui che Mary scopre l’esistenza di un giardino ricco di segreti appartenenti alla sua famiglia. Un film che siamo sicuri appassionerà anche i più piccoli.

6. La Stanza delle Meraviglie

Film drammatico uscito nel 2017 e diretto da Todd Haynes, con Oakes Fegley e Millicent Simmonds.

È tratto dall’omonimo romanzo illustrato di Brian Selznick e racconta la storia di Ben e Rose, due bambini sordi nati e vissuti in epoche diverse, più precisamente a distanza di cinquant’anni. Cosa li accomuna? Il desiderio di una vita diversa, migliore rispetto alla propria.

7. Sonic – Il Film

Anche questo film è uscito nel 2020 ed è tratto dall’omonimo videogioco della SEGA (chi di noi non lo ricorda?), che ha fatto appassionare milioni di bambini negli anni ’90.

Sonic – Il Film segue le vicende del riccio più veloce dell’universo che, dopo essersi rifugiato sulla Terra per sfuggire ai nemici che volevano rubare il suo superpotere, si trova a combattere contro il Dottor Robotnik per salvare la terra.

8. The Lego Movie

Film d’animazione del 2014 divertente, dissacrante e pieno di battute, scritto e diretto da Phil Lord e Christopher Miller. Il film presenta tre diverse tecniche cinematografiche: CGI, stop motion e live action.

The Lego Movie ci catapulta nel mondo dei mattoncini colorati, dove incontreremo Emmet Mattonowski, un operaio edile apparentemente senza nulla di particolare.

Emmet, per una strana serie di eventi, entrerà in possesso del Pezzo Forte, un mattoncino che secondo la profezia possiede il potere di fermare il Kragle: una potentissima orma che Lord Business vuole utilizzare per distruggere il mondo.

9. Casper

Un film del 1995 che non invecchia mai e perfetto per una serata in famiglia davanti alla tv. Si tratta di Casper, un live-action, basato sull’omonimo fantasmino dei cartoni animati, e segue le vicende di uno spiritello che vive insieme ad altre anime nel castello di Whipstaff.

Quando una donna riceve in eredità la proprietà e scopre che questa è infestata, ingaggia esperti che possano restituirle la casa senza che gli “ospiti inattesi”.

Tra questi esperti ci sono anche il dottor Harvey e sua figlia Kat che si trovano invece a fare amicizia con loro, dando vita a una storia incredibile, rimasta nel cuore di milioni di bambini, oggi adulti, che si sono innamorati della profonda amicizia tra Casper e Kat.

10. Ritorno al Futuro e Ritorno al Futuro – Parte II

Eccoci davanti a un grande classico la cui visione farà felici mamma, papà, zii e zie e appassionerà anche i più piccoli. Questi due cult, diretti da Robert Zemeckis e prodotti da un grande Steven Spielberg sono rispettivamente del 1985 e 1989 e hanno come protagonista Michael J. Fox nel ruolo del mitico Martin McFly.

Le sue disavventure di liceale amante della musica rock e cresciuto in una famiglia in cui il padre subisce sul lavoro le angherie di un ex compagno di liceo e in cui la madre alza un po’ il gomito. Martin è molto amico di Doc, uno scienziato che ha trasformato una DeLorean in una macchina del tempo alimentata dal plutonio. Da qui cominciano le avventure e i viaggi nel tempo.

Imperdibile!

Leggi anche l’articolo sulle serie tv per bambini su Amazon Prime e Netflix

Источник: https://kidpass.it/film-famiglie-guardare-amazon-prime-video/

I migliori film per bambini da vedere prima dei 14 anni

I migliori film per bambini da vedere in famiglia

Lo sapevi che esistono film per bambini che aiutano i tuoi figli ad accettare meglio se stessi? Scopri i migliori film che i bambini devono vedere prima dei 14 anni!

Abbiamo chiesto ad alcuni genitori di esporci quali argomenti discutono spesso con i loro figli. Sulla base delle risposte più comuni, qui abbiamo elencato i migliori film per bambini che spiegano alle famiglie come affrontare alcune tematiche spesso oggetti di discussione. E Azione! ?

Clicca su una delle seguenti sezioni per leggere direttamente la tematica che più ti interessa o in alternativa leggi l'intero articolo.

Fiducia in se stessi

42.31% dei genitori ha affermato che la fiducia in se stessi è uno degli argomenti più discussi in famiglia

Il tratto caratteriale

Non ci sorprende vedere che il tema della fiducia è uno dei più discussi. Potremmo probabilmente scrivere 10 articoli diversi su come acquisire fiducia in se stessi, ma qui preferiamo concentrarci su quali film insegnano ad accettare se stessi.

Durante la crescita, i bambini sono soggetti a diversi cambiamenti e ciò potrebbe rendere difficile per loro essere sicuri di sé. Allora, quali sono i film che aiutano i bambini ad avere maggiore fiducia in se stessi e ad apprezzare meglio le loro capacità?

Da vedere in…

Harry Potter (2001) – via Giphy: Nonostante Harry Potter rappresenti bene il tema della fiducia in se stessi, crediamo che Hermione Granger sia il personaggio che meglio descrive questo tratto caratteriale. Non sempre accettata dai suoi coetanei, è sempre pronta ad aiutare il prossimo. È meraviglioso vedere come i suoi amici alla fine la includono per esattamente ciò che è: leale, coraggiosa e laboriosa.

Sing (2016) – via Giphy: Sing racconta la storia di diversi personaggi con una passione in comune: cantare! Alcuni con più confidenza, altri con meno. Come ad esempio Meena, un elefante femmina timida ed estremamente spaventata dal palco, che regala al pubblico una delle migliori performance di sempre. Tutto questo grazie all’incoraggiamento dei suoi amici.

Ferdinand (2017) -via Giphy: Ferdinand, un giovane toro, non è come gli altri suoi simili. Invece di combattere e comportarsi in maniera aggressiva, è gentile, amichevole e alla ricerca del suo posto nel mondo. Conosce chi è, ma deve imparare ad accettare se stesso e ad essere sicuro di sé, pur essendo diverso dai suoi pari.

Come crescere bambini sicuri di sé

Come aumentare la fiducia in se stessi?
Puoi iniziare chiedendo ai bambini di scrivere ogni giorno 3 cose belle del loro carattere. Puoi inoltre chiedere loro di pensare nello specifico al tipo di situazione in cui hanno notato questo aspetto della loro personalità che ha permesso loro di raggiungere determinati obiettivi (anche se piccoli).

È inoltre molto importante trovare un equilibrio tra l’accettare quello che non puoi cambiare e quello che puoi cambiare di te stesso.

Visione distorta del proprio corpo

49.14% dei genitori ha indicato che i loro figli vedono un'immagine distorta del loro corpo

Come rafforzare l’immagine positiva del corpo nei bambini

Può sembrare controintuitivo, ma uno dei modi migliori per rafforzare l’immagine positiva del corpo nei bambini è parlarne il meno possibile. Invece di dire ai tuoi figli che “sono belli”, fate loro dei complimenti su un loro tratto caratteriale e sui loro risultati.

Come scrive il genitore e blogger Gioula Chelten: “ricordati di lodare il processo, e non la persona.”; “Che modo creativo di risolvere questo problema!” è ad esempio un complimento meraviglioso che li aiuta a crescere.

Come per molte altre tematiche, è sempre molto importante dare l'esempio. Quando critichi te stesso/a con costanza, i tuoi figli non faranno altro che emulare il medesimo comportamento. È assolutamente giusto lavorare sul proprio corpo, ma assicurati di farlo in maniera sana.

Amicizia tra bambini

30% dei genitori ha affermato che l’amicizia è uno degli argomenti più discussi in famiglia

Come crescere i bambini nel valore dell’amicizia

Affinché i bambini possano avere rapporti sani e funzionanti nella vita, è importante avere un buono rapporto con loro quando sono ancora piccoli. Oltre ad essere un genitore, cerca anche di essere anche un buon amico per loro. Sostienili nei loro sforzi, ascoltali e chiedi sempre come stanno.

Come detto sopra nella parte relativa alla relazione col proprio corpo, puoi fare dei complimenti ai tuoi figli in merito alle loro qualità di amici: “È incredibile come ascolti i tuoi amici e dai loro consigli che hanno bisogno di sentire, invece di imporre la tua opinione su di loro”.

Bambini Introversi vs. Estroversi

Bambini provenienti da Austria, Belgio, Germania, Paesi Bassi e Slovenia tendono ad essere introversi, mentre i bambini provenienti da Francia, Italia e Spagna tendono ad essere estroversi

Come crescere bambini introversi ed estroversi

Come genitore dovresti imparare a capire come i tuoi figli si comportano e come puoi sostenerli. Può essere particolarmente difficile sapere come farlo soprattutto quando presentano tratti caratteriali diversi dai tuoi.

Se hai a che fare con un bambino introverso, non trattarlo come se fosse un problema. Cerca invece di valorizzare la sua privacy e i suoi confini personali, invece di costringerlo a farsi più amici e ad essere più estroverso. Fonte

Se tuo figlio è invece estroverso, potrebbe sembrare più semplice per lui farsi degli amici. Tuttavia, è altrettanto importante sostenerlo. Inoltre, assicurati di parlare di sicurezza e di auto difesa.

Gli estroversi potrebbero iniziare a parlare e a fidarsi degli estranei in fretta, il che può essere un problema. Assicurati quindi di fargli capire l'importanza di porre dei limiti durante le conversazioni.

Fonte

Se interessato/a ad approfondire l’argomento, ti consigliamo di leggere il parere di un’esperta del settore in merito all’impatto che i film hanno sui bambini. L’esperta in questione è Jennifer Harriger, che ha risposto alle nostre domande in questo articolo.

Dalla nostra ricerca abbiamo capito che fare il genitore è uno dei mestieri più difficili al mondo. Pertanto, fai un passo indietro e riconosci i successi che hai già ottenuto per te stesso e la tua famiglia.

La cosa più importante che puoi fare come genitore è cercare di capire come pensano i tuoi figli e sostenerli in quello che sono durante il loro processo di crescita. Infine, ma non meno importante, non c'è niente di male a consultare un esperto se ne senti il bisogno!

Источник: https://www.babysits.it/risorse-della-community/1810/i-migliori-film-per-bambini-da-vedere-prima-dei-14-anni/

Film per famiglie: 24 consigli per tutti i gusti

I migliori film per bambini da vedere in famiglia

Quando non si può uscire da casa o durante un lungo weekend di pioggia, è sempre il momento giusto per guardare tutti insieme un film per famiglie.

Dai grandi classici alle commedie, senza dimenticare i film di animazione e quelli più avventurosi, abbiamo trovato la lista definitiva di pellicole adatte a grandi e piccini.

Per l’occasione, segui i nostri consigli e trasforma il tuo salotto in una vera sala cinematografica!

Se stai scegliendo dei film da vedere in famiglia, parti dai capolavoridel passato. Riscoprire le vecchie storie sarà un piacere per te, ma anche unanuova scoperta per i più piccoli, abituati alle pellicole dei nostri giorni.

  • “Il mago di Oz” (1939): una pietra miliare della letteratura e del cinema, che vede la giovane protagonista Dorothy catapultata in un mondo sconosciuto, alla ricerca della mitica città di Smeraldo.
  • “Alice nel paese delle meraviglie” (1951): tratto dall’omonimo romanzo di Lewis Carroll, a distanza di ben oltre mezzo secolo non ha perso la sua originalità e bizzarria.
  • “Cantando sotto la pioggia” (1952): per avvicinare i piccoli al musical, non c’è niente di meglio di un super classico. Impossibile resistere al motivetto principale “Singin’ in the rain”!
  • “Il cowboy con il velo da sposa” (1961): la storia delle due sorelle gemelle, separate alla nascita, è al centro di una spassosa pellicola targata Disney.
  • “Tutti insieme appassionatamente” (1965): tra i musical più celebri di sempre, racconta la storia della governante Maria e dei sette figli della famiglia Trapp, rimasti orfani di madre.
  • “Quattro bassotti per un danese” (1966): dedicato a chi ha una passione per i cani, è il vero classico che non può mancare nella collezione di film per famiglie.

Film di animazione e commedie

Tra i film da vedere in famiglia, non dimenticare i lungometraggi di animazione e le commedie. Abbiamo selezionato alcuni titoli meno scontati, per ripercorrere gli ultimi decenni del mondo del cinema.

  •  “Matilda sei mitica” (1996): tratto da un romanzo di Roald Dahl, racconta la storia di una bambina intelligentissima e dotata di poteri speciali.
  •  “School of rock” (2003): divertente e dissacrante, è la pellicola ideale per convincere i piccoli di casa ad avvicinarsi alla musica.
  • “Wall-E” (2008): capolavoro della Pixar, racconta la storia drammaticamente reale e contemporanea di un robot rimasto solo sulla Terra, abbandonata dai suoi abitanti perché ormai invivibile.
  • “Moonrise Kingdom” (2012): diretto dal grande Wes Anderson, è un piccolo gioiello della cinematografia per famiglie, ambientato in un bizzarro campo scout.
  • “Ribelle – The Brave” (2012): per chi non ne può più delle solite storie di principesse e di re, ecco un film di animazione in cui la protagonista preferisce scegliere da sola la sua strada.
  • “Coco” (2017): tra i capolavori di animazione della storia, è un film dolce, commovente e delicato che avvicina i più piccoli al tema della morte.

Commedie romantiche per tutta la famiglia

Per i primi sospiri amorosi, da vivere rigorosamente nel salotto di casa,ecco alcuni film che non smettono di commuovere il pubblico di adulti ebambini.

  • “Sabrina” (1954): la trasformazione della protagonista, da ragazzina a donna sofisticata, affascina e appassiona spettatori di tutte le età.
  • “Grease” (1978): fatti trascinare dalle coreografie e dalle canzoni di questo iconico musical degli anni Settanta.
  • “Ladyhawke” (1985): le vicende dei due innamorati, colpiti da una maledizione che impedisce loro di stare insieme, è un classico del mondo fantasy.
  • “Edward mani di forbice” (1990): impossibile non innamorarsi del bizzarro protagonista di questo piccolo capolavoro di Tim Burton. La storia di Edward, creato da uno scienziato e dotato di lame al posto delle mani, è il simbolo perfetto della difficoltà della società ad accettare le diversità.
  • “Romeo + Giulietta” (1996): per far scoprire ai piccoli di casa il dramma di Shakespeare, parti dalla versione postmoderna messa in scena dal visionario regista Baz Luhrmann e interpretata da Leonardo DiCaprio.
  • “Come d’incanto” (2007): per metà film e per metà cartone animato, questa commedia romantica trasporta il mondo roseo delle fiabe nella realtà dei nostri giorni.

Film di azione e avventura

Per le serate più adrenaliniche, scegli dalla nostra lista di film per famiglie dedicata alle pellicole avventurose. L’elenco sarebbe infinito e ricco di classici già conosciuti, ma abbiamo selezionato per te un percorso più originale.

  • “La storia infinita” (1984): amatissimo dalla generazione degli anni Ottanta, il film narra le vicende di Bastian, rimasto orfano di madre, e del suo tentativo di rifugiarsi in un mondo fantastico grazie al potere dei libri.
  • “Ritorno al futuro” (1985): un classico che non ha bisogno di presentazioni, ma che ha ancora molto da raccontare ai bambini e ai ragazzi di oggi.
  • “Jumanji” (1995): può un gioco in scatola trasportare le persone in un altro luogo, addirittura nella giungla? È quello che succede in questo amatissimo film per famiglie.
  • “Una notte al museo” (2006): ambientato nel museo di storia naturale di New York, che si anima magicamente durante la notte, trascina gli spettatori in un divertente viaggio nella storia.
  • “Nel paese delle creature selvagge” (2009): per veri cinefili, questo film di Spike Jonze ha portato su grande schermo l’omonimo libro di Maurice Sendak, un classico della letteratura per l’infanzia.
  • “Hugo Cabret” (2011): diretto da Martin Scorsese e ambientato a Parigi, è un piccolo capolavoro (sottovalutato) per famiglie.

Se stai cercando altre idee per trascorrere il tempo in casa con i bambini, abbiamo quello che fa per te! Nella categoria “Bambini” trovi tanti suggerimenti su attività da fare insieme in casa: giochi, lavoretti, esperimenti culinari e attività educative!

A casa come al cinema

Per organizzare unaperfetta movie night, ci sono alcune cose che proprio non possono mancare,oltre ovviamente alla presenza di tutta la tua famiglia!

  1. Un divano sufficientemente spazioso, per guardare i film comodamente e tutti insieme.
  2. Cuscini, coperte e plaid per stare comodi.
  3. Una scorta di stuzzichini, per accompagnare la visione del film scelto.
  4. Una tazza di o di cioccolata per tutti, quando fuori fa freddo, oppure un infuso freddo a base di frutta, fatto rigorosamente in casa.

Che voto dai al tuo salotto? Registrati su Westwing e trasformalo con le nostre offerte!

Источник: https://www.westwing.it/inspiration/guide-consigli/bambini/film-per-famiglie/

Gravidanza
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: