I giochi da spiaggia più richiesti dai bambini

Contents
  1. 10 giochi da spiaggia per bambini di tutte le età | PG Magazine
  2. 1) Il cerchio magico
  3. 2) L’orto delle meraviglie
  4. 3) Sculture di sabbia
  5. 4) Gara di biglie
  6. 5) Caccia al tesoro
  7. 6) Tiro alla fune
  8. 7) Nomi, cose, fiori, città
  9. 8) Acqua, fuocherello, fuoco
  10. 9) Gara con i materassini da spiaggia
  11. 10) Fresbee
  12. Giochi da spiaggia per bambini: 4 idee per divertirsi insieme a loro
  13. #1 ALLA RICERCA DI SASSI, LEGNETTI E CONCHIGLIE MAGICHE
  14. #2 GIOCHI DA SPIAGGIA INTRAMONTABILI: LE BIGLIE!
  15. #4 DA SPIAGGIA A… ISOLA DOVE CERCARE IL TESORO DEI PIRATI!
  16. Giocattoli da spiaggia: i più belli per giocare con la sabbia!
  17. 1 – Inside Out Toys – Tavolo da Gioco Sabbia e Acqua
  18. 2 – Twister. Set da 20 pezzi di Giocattoli da Spiaggia
  19. 3 – Melissa & Doug- Funnel Fun, mulino a sabbia e acqua
  20. 4 – Simba- Set dolci e cuore
  21. 5 – Bocce Adriatic
  22. 6 – Androni – Camion Matteuz con Barca
  23. Giochi da fare in spiaggia per bambini
  24. Giochi da fare in spiaggia per bambini piccoli (1-3 anni)
  25. Giochi da fare in spiaggia per bambini da 4 a 6 anni
  26. Giochi da spiaggia per bambini dai 7 ai 10 anni
  27. Giochi da fare in spiaggia per ragazzi dagli 11 anni in poi
  28. Giochi da fare in spiaggia senza comprare giochi
  29. Giochi da spiaggia per bambini
  30. Giocattoli gonfiabili per il mare
  31. Moto d'acqua gonfiabile
  32. Unicorno gonfiabile
  33. Giochi da spiaggia in plastica
  34. Set secchiello e formine 
  35. Secchiello, coni e coppette gelato
  36. Giochi classici per la spiaggia
  37. Pallone di spugna
  38. Mulinello da spiaggia
  39. Giochi per bambini più grandi
  40. Anello Volante
  41. Racchettoni in legno
  42. Giochi per neonati in spiaggia
  43. Tenda per la spiaggia
  44. Casetta gonfiabile da campeggio

10 giochi da spiaggia per bambini di tutte le età | PG Magazine

I giochi da spiaggia più richiesti dai bambini

L’estate è la stagione del divertimento sfrenato e dei giochi all’aria aperta. Le giornate trascorse in riva al mare resteranno un ricordo indelebile, ecco quindi 10 giochi da spiaggia adatti a bambini da 1 a 10 anni  che li coinvolgeranno e stimoleranno la loro creatività.

Stai cercando giocattoli e giochi – vendita al dettaglio?

Trova vicino a te

1) Il cerchio magico

Un gioco da spiaggia adatto ai più piccoli è il cerchio magico.

Grazie a questo gioco i bambini aumenteranno la consapevolezza dello spazio e la loro creatività.

Età: da 1 a 3 anni

Partecipanti: minimo 1

Occorrente:

  • palette,
  • formine da sabbia,
  • secchiello,
  • pietre lisce e conchiglie abbastanza grandi affinché non rappresentino un pericolo per il bambino.

Scopo del gioco: rimanere all’interno del recinto e decorarlo usando i materiali a disposizione.

Procedimento:

  • Costruire con la sabbia bagnata un recinto di forma circolare le cui mura siano alte almeno 15 o 20 centimetri;
  • Far entrare il bambino nel recinto e spiegargli che lo scopo del gioco è decorare il cerchio senza uscire.

2) L’orto delle meraviglie

Questo gioco da spiaggia è adatto anche a bambini più grandi, in tal caso sarà più divertente scegliere oggetti di forma diversa ed assegnare ad ogni oggetto un punteggio.

Età: dai 3 ai 5 anni

Partecipanti: minimo 6 – massimo 14

Occorrente:

  • bende di stoffa per gli occhi,
  • 2 secchielli,
  • 2 palette,
  • palline o sassi.

Scopo del gioco: trovare tutti gli oggetti nascosti nella sabbia.

Procedimento:

  • Dividere i bambini in due squadre;
  • Delimitare un quadrato di circa 50 centimetri per lato;
  • Disseminare sulla superficie delimitata le palline o i sassi;
  • I concorrenti a turno si avvicineranno al recinto;
  • Verranno bendati e avranno circa 20 secondi per raccogliere quanta più sabbia possibile con la paletta e riversarla nel secchiello;
  • Al termine della gara, verranno contati gli oggetti raccolti.
  • Vince chi ha raccolto più oggetti.

3) Sculture di sabbia

Un grande classico dei giochi da fare al mare, sono le sculture di sabbia, tanto che da semplice gioco, questa attività è diventata talmente popolare che in tutto il mondo si organizzano gare ufficiali che premiano le sculture più belle.

Qualora giocassero più bambini, si può rendere il gioco più avvincente indicando un tema da seguire e dando un limite di tempo entro cui reperire il materiale occorrente.

Età: da 2 a 10 anni

Partecipanti: minimo 1

Occorrente:

  • Secchielli,
  • Annaffiatoio,
  • Palette,
  • Formine da sabbia,
  • Conchiglie,
  • Sassi lisci,

Scopo del gioco: realizzare sculture raffiguranti castelli, animali, fiori e oggetti seguendo la propria fantasia.

Procedimento: questo gioco da spiaggia non ha regole precise, l’unica regola è dare spazio alla fantasia e giocare condividendo l’esperienza con i compagni di gioco.

4) Gara di biglie

Un altro classico intramontabile dei giochi da spiaggia è la gara di biglie.

Questo gioco è talmente famoso e amato che sono persino stati scritti dei libri in merito ed è stato istituito un campionato mondiale.

Età: dai 5 ai 10 anni

Partecipanti: minimo 2

Occorrente:

Procedimento:

  • Creare un circuito nella sabbia;
  • Facendo la conta decidere chi inizia;
  • I giocatori faranno partire la biglia colpendola con l’unghia del dito indice o medio cercando di farla andare il più lontano possibile lungo il percorso;
  • Quando la biglia lanciata dal primo giocatore si ferma, può partire il secondo giocatore che tirerà la sua biglia cercando superare quella del primo;
  • A seguire tireranno tutti gli altri giocatori;
  • Vince il giocatore che con la sua biglia arriverà per primo al traguardo.

5) Caccia al tesoro

Non è estate senza una caccia al tesoro, quindi perché non organizzarne una in spiaggia?

A differenza della versione classica, quando si organizza una caccia al tesoro in spiaggia, bisogna fare attenzione ad scegliere un’era di gioco ben delimitata per evitare chi i bambini si allontanino col rischio di perdersi.

Età: dai 6 ai 10 anni

Partecipanti: minimo 4

Occorrente:

  • Fogli di carta;
  • Penna;
  • Fotocopie di rompicapo come cruciverba, indovinelli o rebus;
  • Uno o più oggetti che rappresentino il “tesoro”.

Procedimento:

  • Nascondere il tesoro;
  • Scegliere un punto di partenza;
  • Dividere il gruppo in due squadre;
  • Consegnare alle squadre il primo indizio;
  • Una volta risolto l’indizio, indicare il punto in cui potranno trovare il secondo e così via;
  • Vince chi arriva prima al tesoro.

6) Tiro alla fune

Il tiro alla fune è tra i giochi da spiaggia più divertenti perché coinvolge un gran numero di bambini.

Età: dai 5 ai 10 anni

Partecipanti: minimo 8

Occorrente:

  • Una fune abbastanza lunga

Procedimento:

  • Dividere il gruppo in due squadre avendo cura che siano equilibrate;
  • I componenti di una squadra si mettono in fila uno dietro altro fronteggiandosi com quelli della squadra avversario e ognuno afferra con due mani un pezzo di corda;
  • Al via dell’arbitro, ogni squadra inizia a tirare verso di se fin quando l’altra non cede.
  • Vince la squadra che riesce a trascinare l’altra dalla propria parte.

7) Nomi, cose, fiori, città

È un gioco un po’ datato, ma sempre molto apprezzato e si può fare in spiaggia dopo pranzo o nelle ore più calde quando è preferibile evitare il sole e ripararsi sotto l’ombrellone.

Età: dai 7 ai 10 anni

Partecipanti: minimo 4

Occorrente:

Procedimento:

  • Ad ogni partecipante verrà distribuito un foglio e penna;
  • Su un foglio a parte verranno segnate le lettere dell’alfabeto:
  • Ogni partecipante indicherà un munero e dalla somma ottenuta si otterrà la lettera con cui giocare;
  • Una volta indicata la lettera, ogni partecipante avrà dai 15 ai 20 secondi di tempo per scrivere un un nome proprio, un nome di cosa, un nome di fiore e un nome di città che inizino con quella lettera;
  • Al termine del tempo, ognuno legge ciò che ha scritto e si assegnano 5 punti per i nomi trovati anche da altri giocatori e 10 punti per i nomi che non ha trovato nessun giocatore.
  • Il gioco va avanti finché non terminano le lettere dell’alfabeto;
  • Vince chi totalizza il punteggio maggiore;
  • È possibile aumentare il livello di difficoltà inserendo tra le parole da trovare anche i nomi di animali, di nazioni, di professioni o di personaggi famosi.

8) Acqua, fuocherello, fuoco

È un gioco da fare in spiaggia che stimola e diverte i bambini di tutte le età.

Età: dai 4 ai 10 anni

Partecipanti: minimo 4

Occorrente:

Procedimento:

  • Tirando a sorte, si sceglie il primo concorrente;
  • Mentre gli altri sono di spalle, il concorrente andrà a nascondere un oggetto;
  • Gli altri concorrenti inizieranno a muoversi e per orientarsi avranno solo le seguenti indicazioni:
  • Acqua per indicare che si è lontani dall’oggetto
  • Fuocherello per indicare che ci si sta avvicinando
  • Fuoco per indicare che è molto vicini.
  • Vince chi trova per primo l’oggetto nascosto.

9) Gara con i materassini da spiaggia

È un gioco da spiaggia rinfrescante e divertente che però deve essere svolto sotto la stretta supervisione di un adulto.

Età: dai 6 ai 10 anni

Partecipanti: minimo 2

Occorrente:

  • Un materassino per ogni partecipante

Procedimento:

  • Il conduttore fissa un punto di partenza dalla spiaggia e un punto di arrivo in acqua;
  • Al via ogni concorrente dovrà correre verso il mare con il proprio materassino;
  • Una volta arrivati in acqua, i concorrenti si metteranno sdraiati a pancia in giù sul materassino e aiutandosi solo con le braccia, dovranno raggiungere il traguardo.
  • Vince chi arriva prima.

10) Fresbee

Molto amato in America, il fresbee sta prendendo piede anche in Italia, considerato un gioco dinamico che consente di fare anche una discreta attività fisica, può essere un divertente gioco da fare al mare, con una sola avvertenza: utilizzare solo ed esclusivamente aree preposte all’utilizzo di questo genere di giochi.

Età: dai 7 ai 10 anni

Partecipanti: minimo 2

Occorrente:

1 fresbee

Procedimento:

  • Mettersi ad almeno 2 metri di distanza l’uno dall’altro;
  • Il primo giocatore lancia il fresbee e il secondo lo afferra prima che casa a terra lanciandolo a sua volta.

Questo è solo un breve elenco di giochi da spiaggia, ma in commercio è possibile trovare set di giochi da spiaggia completi, manuali e tutto l’occorrente per trascorrere una piacevole estate in riva al mare.

Источник: https://www.paginegialle.it/magazine/shopping/divertirsi-sotto-il-sole-10-giochi-da-spiaggia-per-bambini-247

Giochi da spiaggia per bambini: 4 idee per divertirsi insieme a loro

I giochi da spiaggia più richiesti dai bambini

È finalmente arrivata l’estate e questo significa non soltanto fine delle scuole, mare e sole, ma anche tanti, tanti giochi da fare sulla spiaggia! Quando arriva questo periodo, uno dei campi da gioco più bello per i bambini è quello dato dal mare: la sabbia è una compagna di giochi meravigliosa, che permette di costruire castelli degni dei grandi re, di realizzare gigantesche piste per far sfrecciare le biglie e di viaggiare con la fantasia, catapultando i più piccoli su un’isola deserta alla caccia del tesoro dei pirati.

Ci sono tanti possibili giochi da fare insieme ai più piccoli le idee per intrattenerli sono tante e ne abbiamo raccolte 4 in questo post. Se volete un po’ di spunti per far divertire i vostri bimbi in spiaggia, continuate a leggere!

#1 ALLA RICERCA DI SASSI, LEGNETTI E CONCHIGLIE MAGICHE

Partiamo con una bell’attività che va bene per intrattenere anche i più piccini, fino ai tre anni, ma che piace anche ai bimbi un po’ più grandicelli.

Trovare sassi, conchiglie e legnetti particolari in spiaggia o camminando lungo la battigia, è una delle attività più classiche, che può anche trasformarsi in una caccia ai tesori della natura.

Inoltre, di giorno in giorno, potete variare ciò che i bimbi dovranno trovare; sassi grandi, sassi piccoli, conchiglie lisce, conchiglie rosa, legnetti bianchi e così via.

Credits: @malesiaforum

Credits: @mgfedayi.info

Per rendere la sfida più coinvolgente, potete munirvi di una lista di “tesori” da depennare man mano che vengono trovati.

Ma non finisce qui; conchiglie, sassolini e legnetti potranno essere usati per altri giochi da spiaggia! Le conchiglie più grandi, per esempio, possono essere usate per giocare a un memory versione marittima.

Basta colorare o disegnare l’interno delle conchiglie in modo da avere coppie con lo stesso colore, o con lo stesso disegno, e il gioco è pronto!

Credits: @Growingupgabel.com

Una volta tornati dalla vacanza, le conchiglie potranno essere usate per lavoretti e cornicette in cui mettere le foto più belle dell’estate. Infine, i sassi, possono diventare la soluzione a una giornata di pioggia; l’idea sempre vincente è farli dipingere con le tempere e tramutarli in pesciolini!

Credits: @orbitz.com

Credits: @Sottocoperta.Net

#2 GIOCHI DA SPIAGGIA INTRAMONTABILI: LE BIGLIE!

Ci sono dei giochi da spiaggia che sono davvero intramontabili, come le biglie! Ci hanno giocato anche i nostri nonni ed è sicuramente una delle attività da far provare almeno una volta ai nostri bimbi.

Credits: @altarimini.it

UNA VERA PISTA PER LE BIGLIE, DEVE AVERE DEI TRANELLI!

Per rendere davvero divertente una pista di biglie nella sabbia, bisogna fare in modo che abbia tanti bei “tranelli”. Non è una vera pista se non ha curve a sorpresa, saliscendi apparentemente impossibili e ostacoli da saltare.

Credits: @ravanellarossa.com

È proprio il rapido movimento compiuto facendo scattare l’indice sul pollice (la famossima schicchera), il segreto della gara di biglie! Vincerà la sfida chi riuscirà a fare il giro della pista nel minor tempo possibile, superando anche i tranelli. Potete anche decidere che, per vincere, si debbano compiere un certo numero di giri. Cosa si vince? Una magica conchiglia da cui ascoltare il rumore del mare o un bel gelato!

Credits: @compagniadellebiglie.it

Ragazze, non abbiamo finito! A pagina 2 trovate altre due giochi da spiaggia da fare assolutamente con i bimbi. Girate pagina!

Lui è indubbiamente il più classico dei giochi, anzi il re dei divertimenti da spiaggia, adatto a tutte le età. Il castello di sabbia è intramontabile, sempre attuale e divertente. Inoltre, sappiamo bene quanto basti poco per realizzarlo; servono un secchiello, acqua, paletta e tantissima fantasia. Che ai bimbi non manca mai.

Credits: FamilyGo

Ovviamente, i veri castelli di sabbia vengono bene con quella fine, dorata e senza sassolini. Addirittura, il Scientific Reports ha riportato la formula di un gruppo di scienziati dell’Università di Amsterdam per ottenere il castello di sabbia perfetto.

Pare che i professionisti usino solo l’1-2% di acqua rispetto alla sabbia, ricorrano a sabbia perfettamente asciutta e con granelli molto fini, per avere più stabilità.

Infine, il segreto dei professionisti è ricorrere anche a una percentuale di sabbia di fiume, che ha meno argilla ed è dunque più resistente, però ai nostri bimbi andrà benissimo solo la sabbia della spiaggia per divertirsi a costruire il loro castello da re.

Credits: @espress.co.uk

Credits: @Enlightenedescape.com

Lasciate che liberino la loro fantasia e supportateli nella costruzione delle torri, dei piani, del fosso con i coccodrilli, del sentiero da far percorrere ai cavalieri.

Lasciate che poi decorino tutto con pietre, rametti, conchiglie, nastrini.

Potete anche creare una bandierina, un segno di riconoscimento da infilzare in cima alla torre più alta del castello, per farlo notare meglio a distanza.

Credits: @kid101.com

Inoltre potreste rendere la costruzione competitiva e, se ci sono più bimbi, dividerli in squadre e premiare il castello più bello. Oppure, che il bimbo sia solo o in compagnia, si può costruire un castello grande, pieno di torri e renderlo il forte da proteggere dall’attacco dei nemici, dando inizio a un’avventura nel deserto sabbioso, in cui solo la fantasia vi guiderà.

#4 DA SPIAGGIA A… ISOLA DOVE CERCARE IL TESORO DEI PIRATI!

I pirati, si sa, nascondevano i loro tesori su isole deserte, ben lontane dalle spiagge affollate a cui siamo abituati oggi! Però la spiaggia può trasformarsi facilmente nella location ideale per una caccia al tesoro dei pirati. Oltre a far cercare conchiglie, rametti e sassolini, come visto all’inizio di questo post, si possono nascondere veri e propri tesori da far trovare ai nostri bimbi.

Credits: @chicaandjo.com

CONSIGLIO: OLTRE ALLA MAPPA PER I PICCOLI, SEGNATEVI ESATTAMENTE DOVE NASCONDETE GLI OGGETTI, IN MODO DA RECUPERARLI E NON INQUINARE LA SPIAGGIA

La spiaggia è grande e molto affollata, quindi per fare una caccia al tesoro, individuate un’area delimitata di circa due metri quadrati, dove potrete tenere sotto controllo i vostri bimbi senza che si allontanino.

Fate quindi delle buche sulla sabbia e nascondete degli oggetti di piccole dimensioni. Il bottino potrebbe essere composto da tappi, bottoni, biglie da usare poi sulla pista, preziose pietre colorate, piccoli giochi e via dicendo.

Ricordate di realizzare una mappa per i bimbi e una per voi, per poter recuperare eventuali oggetti non trovati, evitando così di inquinare l’ambiente.

Via Pinterest

Al via, i bimbi dovranno partire alla ricerca dei tesori e mettersi a scavare con le manine nella sabbia, seguendo la mappa e cercando di trovarli tutti scavando con le proprie mani, senza dimenticarne nessuno.

Potreste creare un piccolo forziere, magari riciclando una vecchia scatola di scarpe, in cui i bimbi raccoglieranno il tesoro dei pirati.

Anche in questo caso, la caccia al tesoro può essere una gara tra più bambini e vince chi trova per primo tutti gli oggetti, oppure può essere un bel lavoro di squadra in cui si esce tutti vincitori. Un’avventura alla ricerca del tesoro dei pirati, nascosto vicino al mare.

Credits: @kid101.com

Credits: @wholesomesweet.com

Questo post sui giochi da spiaggia da fare con i bimbi, finisce qui. Ma se volete altre ispirazioni per intrattenere i più piccoli in diverse occasioni, leggete anche:

1) GIOCHI ALL’APERTO: 3+1 IDEE PER FAR DIVERTIRE I BIMBI ALL’ARIA APERTA

2) QUANDO FUORI PIOVE: 5 GIOCHI DA FARE CON I BIMBI QUANDO IL TEMPO È BRUTTO

3) SIAMO ARRIVATI? TANTE IDEE PER INTRATTENERE I BIMBI IN VIAGGIO

Credits: @Obozrevatel.com

Ragazze, quali giochi fate in spiaggia con i più piccoli? Passate ore a fare castelli di sabbia oppure vi lanciate anche in avventurose ricerche di tesori? Quali altri giochi da spiaggia fate con i vostri bimbi? Raccontateci tutto nei commenti! Un bacione dal TeamClio

Источник: https://blog.cliomakeup.com/2019/06/giochi-da-spiaggia/

Giocattoli da spiaggia: i più belli per giocare con la sabbia!

I giochi da spiaggia più richiesti dai bambini

Sei consigli per giocattoli da spiaggia che renderanno ancora più divertenti la giornate tra un bagno e l'altro!

Estate per molti significa spiaggia. Ma mentre noi adulti ci godiamo un po' di meritato relax, alla lunga i bambini rischiano di annoiarsi, soprattutto se sono i primi giorni di mare e non si è ancora presentata l'occasione per fare amicizia.

Ecco perché i giocattoli da spiaggia sono sempre una buona idea per divertire e al tempo stesso stimolare la fantasia dei nostri figli.

Abbiamo scelto qualche consiglio per voi…

1 – Inside Out Toys – Tavolo da Gioco Sabbia e Acqua

Tavolo con apribile con doppia anta per giocare con sabbia e acqua dando libero sfogo alla creatività dei bimbi.

Il prodotto, leggero e facilmente smontabile, è siuddiviso in due vaschette removibili, semplici da svuotare e pulire.

Le dimensioni da chiuso sono di 66 cm x 48 cm (e dunque è facile da trasportare), mentre aperto misura100 cm x 48 cm. Nel prezzo sono inclusi 11 diversi giochi.

Età consigliata: dai 3 anni in su.

Pro di chi lo ha comprato: Giocattolo divertente, resistente e facile da usare

Contro di chi lo ha comprato: Un po' piccolo.

Acquista su amazon per €50,00

2 – Twister. Set da 20 pezzi di Giocattoli da Spiaggia

Sarà pure un cliché, ma il set con formine, secchiello, palette e rastrelli per giocare con la sabbia e costruire fantastici castelli è un must have intramontabile che riesce sempre a divertire bambini di ogni generazione.

Il set comprende anche un piccolo carro per il trasporto della sabbia (o della terra) e un pratico annaffiatoio.

I giocattoli potranno essere anche “ricilati” in giardino o al parchetto quando le vacanze estie saranno un ricordo lontano.

Pro di chi lo ha comprato: Set fornito, fantasioso e di ottima fattura

Contro di chi lo ha comprato: Dimensioni leggermente al di sotto della media

Acquista su amazon per €18,99

3 – Melissa & Doug- Funnel Fun, mulino a sabbia e acqua

Una torre di simpatiche creature marina su cui versare acqua o sabbia per vedere i diversi strati muoversi, ribaltarsi e separarsi. Questo mulino molto particolare è realizzato in plastica resistente e colorata secondo una vasta gamma di tonalità. in un arcobaleno di colori vivaci che non sbiadiscono. Il giocattolo presenta anche una maniglia per facilitarne il trasporto in spiaggia

Pro di chi lo ha comprato: Prodotto ben fatto e simpatico per i più piccini

Contro di chi lo ha comprato: Meccanismo un po' macchinoso quando la sabbia non è perfettamente asciutta.

4 – Simba- Set dolci e cuore

Un piccolo set da spiaggia economico e indicato per piccoli aspiranti “gelatai”. Con le formine, la paletta e il rastrello, i più piccoli (non per forza solo le femminucce) potranno giocare e divertirsi coinvolgendo anche i vicini d'ombrellone. Certo, una fetta di cheesecake al gusto di sabbia non è il massimo da offrire agli amici, ma la fantasia dei bimbi può tutto!

Pro di chi lo ha comprato: Bel rapporto qualità-prezzo. Apprezzata anche la custodia.

Contro di chi lo ha comprato: Nessuno.

5 – Bocce Adriatic

Un altro grande classico delle estati italiani: le bocce. Il set comprende 8 bocce in quattro differenti colorazioni, un boccino, e la struttura per riporle ordinatamente una volta terminato di giocare. Benché un po' old-fashioned, questo gioco travalica i tempi e rappresenta un ottimo modo per socializzare.

Età consigliata dal rivenditore: 2 mesi – 8 anni

Pro di chi lo ha comprato: Bocce perfette e resistenti

Contro di chi lo ha comprato: Per i bambini più piccoli risultano un po' pesanti

Acquista su amazon per €8,00

6 – Androni – Camion Matteuz con Barca

Giocare con la sabbia è divertente, ma se a trasportarla è un camion da cantiere, allora tutto diventa molto più interessante. Non solo: il camion Andoni contiene anche una barchetta, un secchiello, una paletta, un rastrello e formine per sbizzarirsi con le creazioni più stravaganti.

Il cassone del camion è ribaltabile – come quelli veri – ed è realizzato in plastica resistente.

Pro di chi lo ha comprato: Camion ben fatto e resistente allo stress “da gioco”

Contro di chi lo ha comprato: Secchiello ritenuto da qualcuno troppo piccolo.

vai alla gallery

Preparare un ghiacciolo, dipingere con l'acqua, lavare le conchiglie raccolte sulla spiaggia, scrivere sulla sabbia, comporre un mazzolino di fiori… Ecco alcune attività da fare in…

***Contenuto sponsorizzato: Nostrofiglio.it presenta prodotti e servizi che si possono acquistare online su Amazon e/o su altri e-commerce. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti in pagina, Nostrofiglio.

it potrebbe ricevere una commissione da Amazon o dagli altri e-commerce citati.

Vi informiamo che i prezzi e la disponibilità dei prodotti non sono aggiornati in tempo reale e potrebbero subire variazioni nel tempo, vi invitiamo quindi a verificate disponibilità e prezzo su Amazon e/o su altri e-commerce citati***

Источник: https://www.nostrofiglio.it/bimbi-in-viaggio/giocattoli-da-spiaggia-i-piu-belli

Giochi da fare in spiaggia per bambini

I giochi da spiaggia più richiesti dai bambini

Sta arrivando l'estate, un momento di svago e divertimento per tutti. Noi adulti non aspettiamo altro che prendere una pausa dal lavoro e rinfrescarci con un tuffo in mare.

Inevitabilmente, però, dobbiamo pensare anche a come intrattenere i nostri figli in vacanza. Questo periodo, infatti, deve essere un'occasione di leggerezza e riposo anche per i più piccoli.

Vediamo quali giochi da spiaggia proporre ai nostri bimbi, per farli divertire in sicurezza.

Giochi da fare in spiaggia per bambini piccoli (1-3 anni)

I bambini, soprattutto quando sono molto piccoli, hanno bisogno di giochi su misura, in grado di intrattenerli senza metterli in pericolo. Quando siamo al mare dobbiamo pensare a vaschette e piscine gonfiabili piccole, nelle quali il nostro bimbo può rinfrescarsi senza correre rischi.

Ben vengano quindi giochi bagnetto in gomma naturale, pesciolini e formine in silicone da spiaggia sufficientemente grandi e pratiche per sperimentare con la sabbia.

Riguardo al bagno in mare dobbiamo premunirci di salvagenti e braccioli, a seconda delle preferenze del nostro bimbo, per avere un supporto in più durante il bagno. In generale tutti i giochi galleggianti che rappresentano animali sono molto apprezzati dai più piccoli.

Dobbiamo fare attenzione alla scelta del materiale, che deve essere atossico e deve permettere una completa asciugatura per scongiurare la formazione di muffe. Un'opzione molto valida sono sia il silicone che la gomma naturale, con cui vengono realizzate paperelle, tartarughe e costruzioni galleggianti.

Naturalmente, se c'è un gioco che mette d'accordo tutti i bambini, quello è la palla, con cui potremo incoraggiare i nostri figli a fare attività fisica e a socializzare con altri bimbi.

Giochi da fare in spiaggia per bambini da 4 a 6 anni

Quando i nostri bimbi iniziano a essere più grandicelli dobbiamo cambiare anche il tipo di giochi, altrimenti si annoierebbero con attività troppo semplici.

Dopo i 4 anni i bambini hanno una manualità molto più fine quindi è il momento di giocare con loro con formine che rappresentano il mare: stelle marine, granchi e pesciolini. Una buona idea può essere quella di utilizzare secchielli arrotolabili, semplice da ritirare e da pulire.

I nostri bambini si potranno divertire a costruire castelli di sabbia e a inventare nuovi mondi, costruendo con paletta e rastrello. Questo può essere un modo di inventare delle storie e rappresentarle, usando barchette e stelle marine come personaggi delle avventure.

A questa età possiamo proporre anche set di costruzioni un po' più complessi, per stimolare il ragionamento logico.

Giochi da spiaggia per bambini dai 7 ai 10 anni

I bambini di 7 anni richiedono giochi più complicati, con cui sfidarsi con gli amici e divertirsi. Un grande classico dei giochi di spiaggia sono le biglie, con cui creare divertenti percorsi.

Giocare con le biglie ci riporterà sicuramente alla nostra infanzia e ci insegnerà a divertirci con i nostri figli. Un'altra opzione per i giochi da spiaggia che accomuna tutte le età è sempre il pallone.

Scegliamo palle con i personaggi preferiti dei nostri bambini, come i dinosauri, e lanciamoci nella sfida. A questa età, infatti, i bambini iniziano a capire il meccanismo dei giochi di squadra.

Possiamo perciò giocare con loro a calcio e beach volley, è un'ottima opportunità per fare attività fisica per tutta la famiglia. Se queste attività non sono abbastanza stimolanti, proviamo a cambiare un po' giocando con i frisbee.

Dovremo impegnarci per imparare a lanciarli e per insegnarlo ai bambini, sarà un momento di risate per tutti. Ricordiamo di scegliere frisbee in silicone, così non rischieremo di fare male a qualcuno colpendolo per sbaglio.

Giochi da fare in spiaggia per ragazzi dagli 11 anni in poi

La maggior parte dei ragazzi in spiaggia passa il tempo con il cellulare anziché godersi il momento in un posto naturale.

Cerchiamo di limitare l'uso dell'elettronica al mare e riscopriamo i vecchi, classici giochi delle giornate in spiaggia, non c'è nulla di più efficace per coinvolgere tutti.

Partite a carte, gavettoni e beach volley! Sarà l'occasione per riscoprirci gli uni con gli altri lontani dallo stress quotidiano. Da evitate anche di spingere i bambini ad eccessive attività pur di tenerli impegnati. La vacanza deve essere un momento di rilassamento anche per loro!

Giochi da fare in spiaggia senza comprare giochi

Con un po' di inventiva si possono trovare molte attività divertenti e insolite con cui divertirci. Prima fra tutte, l'esplorazione del paesaggio marino. Cercando conchiglie e pietre colorate si può entrare in contatto con la natura. Possiamo imparare qualcosa in più sul mondo del mare e i bambini saranno molto fieri delle loro scoperte.

Un classico intramontabile per cui non servono attrezzi particolari sono i giochi con la sabbia. Possiamo realizzare sculture semplicemente con l'uso delle nostre mani e trasformare i nostri bambini in sirenette e principi. Basterà sdraiarsi sulla spiaggia e lasciarsi ricoprire dalla sabbia.

I nostri figli si divertiranno un mondo a sporcarci e a sfogare la loro fantasia. Per attività più tranquille, magari verso la fine della giornata quando abbiamo voglia di riposarci, possiamo organizzare un torneo di tris. Saranno sufficienti qualche legnetto e delle pietre per mettere tutti in competizione.

Se abbiamo fortuna di trovare delle pietre abbastanza piatte e lisce possiamo divertirci a farle rimbalzare sull'acqua. Stando attenti a non colpire nessuno, possiamo sfidarci a chi riuscirà a fare più rimbalzi. Non dimentichiamo poi il punto forte delle giornate in spiaggia: l'acqua del mare, ovviamente.

Gare di spruzzi e di tuffi ma anche un'ottima opportunità per insegnare ai nostri figli come stare a galla e nuotare con divertimento. Il risultato? Felicità per tutti.

Источник: https://www.ilmondodileo.com/module-blog?id=39

Giochi da spiaggia per bambini

I giochi da spiaggia più richiesti dai bambini

L'estate è ormai alle porte ed ecco una selezione di giochi da spiaggia per bambini: gonfiabili, giochi in plastica, giochi classici per bambini di tutte le età

L'estate si avvicina e, oltre a rinnovare il guardaroba estivo, è necessario rimpinguare il cesto dei giochi da spiaggia per i più piccoli di casa, giochi da usare sulla sabbia, ma ideali anche per il gioco in giardino.

Alcuni si saranno rotti la scorsa vacanza, con molta probabilità, altri saranno andati persi, perché in spiaggia può capitare (i genitori lo sanno bene!).

O, magari, i bambini sono cresciuti e hanno bisogno di intrattenimenti diversi, o sono proprio appena arrivati e, allora, ci vuole qualche gioco davvero speciale per dare loro il benvenuto al mare.

Abbiamo pensato a tutti quei genitori che si trovano in una delle situazioni sopra descritte e che necessitano di qualche spunto per acquistare nuovi giochi da spiaggia per i loro bambini. Ecco una selezione che pensiamo possa tornarvi utile:

Giocattoli gonfiabili per il mare

Dei giochi gonfiabili sono proprio ciò che ci vuole per un'estate al mare divertente e sempre in acqua. Dai classici canotti agli animali gonfiabili da cavalcare in acqua, fino alle porte da calcio e ai giochi gonfiabili più impensabili. Eccone due che soddisferanno senza dubbio i vostri bambini: 

Moto d'acqua gonfiabile

Iniziamo con un gioco gonfiabile per la spiaggia che soddisferà soprattutto i maschietti. E' la moto d'acqua gonfiabile Intex.Un gioco non molto ingombrante, adatto dai 4 anni in su, sicuro, resistente, confortevole e facilmente lavabile e con un kir di riparazione incluso.

PRO: gioco divertente e maneggevole.

Ha fatto furore tra i bambini che in spiaggia si sono divertiti moltissimo su questa moto d'acqua
CONTRO: trattandosi di una moto d'acqua, appunto, i bambini si aspettavano di poter correre sull'acqua, ma il gioco gonfiabile (ovviamente) non è dotato di motore, dunque i genitori si preparino a spingere.

Unicorno gonfiabile

Pensiamo ora alle femminucce che impazziranno nel ricevere un unicorno gonfiabile, bianco con la criniera e la coda arcobaleno. Si tratta di un comodo materassino dalla base tonda, da poter cavalcare o sul quale potersi sdraiare.

Grazie alle sue valvole rapide, si gonfia e si sgonfia velocemente; la maniglia laterale ne rende facile anche il trasporto a mano. E' un gonfiabile altamente fashion che piacerà anche alle figlie adolescenti e, perché no, alle mamme.

PRO: gonfiabile arrivato nei tempi, corrisponde alla descrizione. Arriva in uno zainetto che ne rende facile il trasporto. Una volta gonfiato ci possono salire anche 2-3 persona.

CONTRO: gonfiabile non adatto all'uso in mare, troppo grande per poter essere direzionato con le braccia. Si consiglia di più per uso in piscina.

Giochi da spiaggia in plastica

Nella selezione dei giochi per il mare, non potranno assolutamente mancare i giochi in plastica. Quelli per giocare con l'acqua e la sabbia e passare ore ed ore di creatività e divertimento puro. Ecco alcuni esempi di giochi da spiaggia in plastica da mettere in borsa:

Set secchiello e formine 

Partiamo da un classico, ma in una versione pratica, in grado di mettere d'accordo le esigenze di grandi e piccini. E' il set secchiello e formine dei pirati di Androni Giocattoli, inserito in una comoda sacca in rete. Un kit gioco molto simpatico, comodo da trasportare e anche semplice da pulire.

Composto da secchiello, paletta, rastrello, annaffiatoio, una piccola nave e diversi tipi di formine.
PRO: carino e consigliato per bambini che adorano i pirati.

Set solido rispetto ad altri e completo Il bambino potrà divertirsi per diverse ore sulla spiaggia senza mai annoiarsi
CONTRO: non ci sono recensioni negative sul prodotto.

Secchiello, coni e coppette gelato

Per le bambine, invece, ecco un set da spiaggia originale che stimolerà la loro creatività e la loro intraprendenza. Si tratta del secchiello di Androni Giocattoli a tema gelato, con tanto di coni, coppette, gusti gelato in plastica.

Le femminucce resteranno entusiaste e offriranno i loro gelati a tutte le persone in spiaggia.
PRO: gioco ben fatto, divertente e solido. Non ci sono sbavature o altri difetti della plastica.

Il set gioco da spiaggia arriva nei tempi e le bambine che lo hanno ricevuto sono rimaste molto soddisfatte
CONTRO: non ci sono recensioni negative sul prodotto.

Giochi classici per la spiaggia

E poi ci sono i grandi classici. Quei giochi che i genitori conoscono bene perché, probabilmente, ci giocavano anche loro quando erano piccoli. Giochi che non passano mai di moda, che divertivano, nelle vacanze al mare, 30 anni fa come oggi. Ecco alcuni esempi:

Pallone di spugna

Il pallone di spugna è un evergreen dell'estate. Amato dai papà, dalle mamme e, ora, dai loro bambini. Un gioco semplice, leggerissimo, poco ingombrante, che renderà molto ma molto divertente la permanenza al mare con poco.

Amazon ne propone un modello giallo e nero dell'Adriatic molto apprezzato dagli utenti.
PRO: pallone perfetto, leggero e non rumoroso. Ideale al mare ma anche per il gioco in casa quando fuori piove.

Mamme e papà potranno stare tranquilli
CONTRO: secondo alcuni clienti Amazon, il pallone non ha perfettamente rispecchiato le aspettative. Presenti alcuni difetti sulla spugna e pallone poco rimbalzante.

Mulinello da spiaggia

Un altro grande classico da spiaggia è il mulinello. Il gioco in plastica che, inserendo la sabbia nell'imbuto superiore, attiva il mulino al centro e fa scendere velocemente la sabbia. Un intrattenimento per il mare che piace sempre a bambini molto piccoli o più grandicelli.

Androni ne propone un modello con modello composto da sandmill, setaccio, rastrello e paletta, in due colorazioni diverse. Molto vivace e semplice da utilizzare.
PRO: perfetto per completare la sacca dei giochi per il mare.

Gioco divertente, resistente e ben fatto
CONTRO: secondo la testimonianza di alcuni clienti, il mulinello funziona solo con acqua e con sabbia asciuttissima. Con la minima umidità, la sabbia non passa più all'interno del mulino.

Giochi per bambini più grandi

I bambini più grandi sono, senza dubbio, i più difficili da intrattenere al mare. Tendono ad annoiarsi e il secchiello e la paletta non bastano più. Anche per loro, però, esistono degli intrattenimenti per il mare, semplici, non costosi, che renderanno piacevole la permanenza nella località balneare scelta dai genitori. 

Anello Volante

Mai sentito parlare di TKC Aerobie Pro A13? Si tratta di un disco volante che divertirà i bambini un po' più grandi in spiaggia. Una specie di frisbee ma a forma di anello che può essere lanciato fino a 400 metri e che appassionerà i bambini in una gara con gli amici.

Il disco è disponibile in vari colori, ma la tonalità non può essere scelta.
PRO: ottima alternativa al frisbee, leggero, semplice da lanciare anche per i bambini e molto veloce.

Un gioco facile ma molto divertente per la spiaggia
CONTRO: Un cliente Amazon ha ricevuto il disco volante in una confezione troppo piccola che lo ha lievemente deformato.

Racchettoni in legno

Un classico che, in spiaggia, conquista sempre tutti, anche i bambini dagli 8 anni in su. Si tratta dei racchettoni in legno, con manico blu e pallina abbinata in gomma in vendita su Amazon. Pratici, senza grandi caratteristiche, ma indispensabili per un'estate all'insegna del movimento e del divertimento.

Piaceranno ai più piccoli della famiglia e anche ai più grandi e, comprandone più di un paio, si potranno mettere su delle partite davvero molto divertenti.
PRO: ottimo acquisto secondo molti clienti Amazon.

Racchettoni resistenti, di un materiale solido, molto meglio di altri prodotti simili
CONTRO: non ci sono recensioni negative sul prodotto.

Giochi per neonati in spiaggia

I neonati, invece, sono i più delicati. Possono essere portati in spiaggia solo per poche ore e nelle fasce orarie più fresche. Ma, anche per loro, esistono dei giochi adatti alle giornate di mare, per divertirli proteggendoli. Ecco alcuni esempi:

Tenda per la spiaggia

L'azienda Ceekii propone una tenda per la spiaggia che permette ai neonati di giocare nell'acqua, sotto il sole, senza il rischio di scottarsi e ai genitori di rilassarsi, sapendo che il loro piccolino è al sicuro.

Si tratta di una tenda con sistema pop up di apertura, realizzata in un tessuto traspirante a protezione totale, con tanto di mini piscina per giocare al suo interno con pupazzetti e giochini vari.

PRO: si apre e si monta con molta facilità, la piscinetta all'interno è perfetta per bambini molto piccoli, li rinfresca senza esporli ai raggi del sole.

Gioco ben fatto e comodo anche da trasportare, perché una volta chiuso si porta comodamente in spalla
CONTRO: istruzioni per chiuderla incomprensibili secondo alcuni clienti Amazon che, anche dopo diversi tentativi, non sono riusciti a richiudere la tenda.

Casetta gonfiabile da campeggio

Ecco un ultimo gioco che vi proponiamo per portare i più piccoli in spiaggia. E' la deliziosa casetta da campeggio gonfiabile con apertura frontale, e simpatici disegni sulle pareti.

Il fondo della tenda è aperto, dunque i bambini si siederanno e potranno giocare direttamente sulla sabbia con i loro giochini. Simpatica e originale.
PRO: casetta ben fatta, dentro ci possono entrare fino a 3 bambini.

Una tenda adorabile, realizzata con grande attenzione ai dettagli che è piaciuta a tutti i bambini che l'hanno ricevuta
CONTRO: non ci sono recensioni negative sul prodotto.

***Contenuto sponsorizzato: PianetaMamma.it presenta prodotti e servizi che si possono acquistare online su Amazon e/o su altri e-commerce. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti in pagina, PianetaMamma.

it potrebbe ricevere una commissione da Amazon o dagli altri e-commerce citati.

Vi informiamo che i prezzi e la disponibilità dei prodotti non sono aggiornati in tempo reale e potrebbero subire variazioni nel tempo, vi invitiamo quindi a verificate disponibilità e prezzo su Amazon e/o su altri e-commerce citati***
 

gpt inread-altre-0

Источник: https://www.pianetamamma.it/il-bambino/giocare-e-crescere/giochi-da-spiaggia-per-bambini.html

Gravidanza
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: