Earth Day: lavoretti da fare per il Giorno della Terra

Frasi sulla Giornata della Terra

Earth Day: lavoretti da fare per il Giorno della Terra

La «Giornata della Terra»(22 aprile) ci ricorda che è fondamentale salvaguardare il nostro pianeta. Abbiamo raccolto alcune frasi d'autore.

La «Giornata della Terra» (Earth Day) è celebrata il 22 aprile con l'obiettivo di sensibilizzare le persone sulla salvaguardia del pianeta e dell'ambiente.

Nata nel 1970 e promossa dall'Earth Day Network, movimento ambientalista impegnato nella promozione della democrazia ambientale, ha lo scopo di mettere in evidenza l'importanza della tutela dei beni naturali.

Inoltre, con la Risoluzione A/RES/63/278 del 2009, l'Assemblea Generale delle Nazioni Unite ha confermato proprio il 22 Aprile come la “Giornata Internazionale della Madre Terra”.

L' Assemblea ha riconosciuto la responsabilità di tutti nella promozione dell'armonia con la natura e con la Terra per raggiungere finalmente un equilibrio tra i bisogni economici, sociali e ambientali per le generazioni presenti e future.

Abbiamo raccolto per voi – in occasione della celebrazione del 22 aprile – una serie di frasi significative sull'importanza della tutela della Terra e della natura

Ecco alcune frasi sul rispetto e sull'amore per la nostra Terra.

  1. «La terra non appartiene all'uomo, è l'uomo che appartiene alla terra». Proverbio dei nativi americani
  2. «Raccogli un fiore sulla Terra e muoverai la stella più distante». Paul Dirac
  3. «Siamo tutti farfalle. La Terra è la nostra crisalide». LeeAnn Taylor
  4. «Non ereditiamo la terra dai nostri antenati, la prendiamo in prestito dai nostri figli». Proverbio del popolo navajo
  5. «Credo che avere la terra e non rovinarla sia la più bella forma d'arte che si possa desiderare». Andy Warhol
  6. «Ferire la terra è ferire te stesso, e se altri feriscono la terra, feriscono te». Bruce Chatwin

Frasi sulla natura

Alcune frasi d'autore sulla natura. 

  1. «La natura dipinge per noi, giorno dopo giorno, immagini di infinita bellezza». John Ruskin
  2. «Ogni fiore è un'anima che sboccia nella natura». Gerard De Nerval
  3. «Ho la natura, l'arte e la poesia, e se questo non è sufficiente, che cosa posso volere di più?». Vincent van Gogh
  4. «Se l'ape scomparisse dalla faccia della terra, all'uomo non resterebbero che quattro anni di vita». Albert Einstein
  5. «Gli alberi rimangono intatti se tu te ne vai. Ma tu no, qualora se ne vadano loro». Markku Envall
  6. «Un albero è bello, ma ancor di più, ha diritto alla vita; come l'acqua, il sole e le stelle, è essenziale. La vita sulla terra è inconcepibile senza alberi». Anton Čechov

Frasi sulla Terra da coltivare

Di seguito frasi sulla nobile e antichissima “arte” della coltivazione della Terra. 

  1. «Là dove coltivi la rosa non può crescere il cardo». Frances Hodgson Burnett
  2. «Dimenticare come zappare la terra e curare il terreno significa dimenticare se stessi». Mahatma Gandhi
  3. «Coltiva il tuo campo ogni anno: darà frutti tutti gli anni». Jules Renard
  4. «Perché braccia forti si affaticano con frivoli manubri? Zappare una vigna è un esercizio più che valido per gli uomini». Marco Valerio Marziale
  5. «La nostra tendenza è di interessarci a qualcosa che cresce nel giardino, non nella nuda terra in se stessa. Ma se vuoi avere un buon raccolto, la cosa più importante è rendere il terreno fertile e coltivarlo bene». Shunryu Suzuki
  6. «Non bisogna mai vendere la terra. È l'unica cosa che rimane quando il resto si esaurisce». Isabel Allende

Slogan per salvare la Terra

Tutelare il pianeta è di fondamentale importanza. Ecco alcuni slogan per salvare la Terra e l'ambiente.

  1. «Non ci sono passeggeri sul 'Battello Terra'. Siamo tutti membri dell'equipaggio». Marshall McLuhan
  2. «L'ambiente è dove tutti noi incontriamo; dove tutti abbiamo un interesse comune; è l'unica cosa che tutti noi condividiamo». Lady Bird Johnson
  3. «La terra ha oltre un milione di anni di età. Rispetta gli anziani». Deanna Anderson
  4. «La terra non appartiene all'uomo, è l'uomo che appartiene alla terra». “Capriolo Zoppo”, nativi americani
  5. «L'acqua e l'aria, i due fluidi essenziali da cui dipende tutta la vita, sono diventati i bidoni della spazzatura di tutto il mondo». Jacques Cousteau
  6. «L'ecologia ci insegna che la nostra patria è il mondo». Danilo Mainardi

Ascolta il podcast con la filastrocca dell'ape di Mimmo Mòllica

Источник: https://www.nostrofiglio.it/famiglia/ambiente/frasi-sulla-giornata-della-terra

Come celebrare la Giornata della Terra (10 idee di attività per il tuo lavoro) / Attività commerciale

Earth Day: lavoretti da fare per il Giorno della Terra

Se ti interessa l'ambiente e vuoi coinvolgere e motivare i tuoi dipendenti, la Giornata della Terra è un'occasione perfetta per agire. 

Sappiamo tutti che l'ambiente ha bisogno di protezione, ora più che mai. E come abbiamo visto nell'articolo di ieri sull'etica ambientale, intraprendere azioni ambientali può avere effetti positivi anche per un'azienda.

Nell'articolo di oggi, esamineremo dieci attività della Giornata della Terra per il lavoro. Queste idee sono solo un punto di partenza, ovviamente, e non c'è limite alla tua creatività. Quindi, con tutti i mezzi, immaginatevi e organizzate le vostre attività per la Giornata della Terra, fatecelo sapere nei commenti!

La Giornata della Terra cade di domenica quest'anno, ma non è necessario fermarti. Alcune attività sono ideali per un fine settimana, oppure puoi sempre fare qualcosa nei giorni successivi alla data ufficiale del 22 aprile. Sentiti libero di usarlo come modello per pianificare anche le attività del prossimo anno!

1. Organizza gli eventi dei dipendenti 

Uno dei modi più semplici per celebrare la Giornata della Terra in ufficio è organizzare un evento per i dipendenti a supporto degli obiettivi della giornata.

L'obiettivo di quest'anno è porre fine all'inquinamento plastico, quindi perché non organizzare una proiezione di un film come Un oceano di plastica.

Potresti renderlo un divertente evento cinematografico, con popcorn e altri rinfreschi, per poi parlarne in seguito e fare un brainstorming su cosa puoi fare all'interno dell'azienda per fare un cambiamento positivo.

Oppure potresti invitare qualcuno di un'organizzazione ambientalista locale a venire sul posto di lavoro ea tenere un discorso, o magari trovare qualcuno all'interno dei tuoi stessi dipendenti che si preoccupa del problema e può condurre una discussione sulla borsa marrone all'ora di pranzo. 

Potresti anche trarre ispirazione dalle sculture di Earth Day della tazza di carta di Yahoo e creare un'enorme e accattivante installazione di tutta la plastica che viene scartata nel tuo ufficio in un solo giorno. Ci sono molte possibilità.

Se hai bisogno di più idee o consigli, scarica il Toolkit di azione Earth Day, che ti guida attraverso l'organizzazione e la pubblicità del tuo evento.

2. Aumentare la consapevolezza

Puoi anche aumentare la consapevolezza del Giorno della Terra e di cosa si tratta in altri modi. Potresti stare nella hall del tuo edificio quando le persone arrivano e distribuire copie del Earth Day Plastic Pollution Primer e Action Toolkit, che è pieno di risorse educative sull'impatto dell'inquinamento plastico e su come affrontarlo.

O se l'idea di usare tutto quel documento sulla Giornata della Terra ti fa rabbrividire, potresti esplorare le opzioni elettroniche:

  • Invia il PDF in giro per e-mail.
  • Pubblica link su Slack.
  • Scrivici sulla tua intranet aziendale.
  • Scrivi un post sul blog o un articolo sul sito Web della società.

Se vuoi portare il messaggio nella comunità, perché non ospitare un evento più ampio che è aperto al pubblico? Potresti renderlo come una fiera di strada, con cibo e bevande gratuiti (forniti in contenitori riutilizzabili per evitare sprechi, ovviamente) e bancarelle in cui i tuoi dipendenti forniscono informazioni o offrono intrattenimento. Di nuovo, il cielo è il limite, quindi fai un brainstorming!

3. Inizia una competizione

A volte, i migliori eventi della Giornata della Terra sono quelli che si estendono oltre il giorno stesso e incoraggiano cambiamenti significativi per un periodo di tempo più lungo.

Quindi, perché non iniziare una competizione sul posto di lavoro, incentrata sul tema dell'inquinamento plastico di quest'anno? Imposta una cronologia di, ad esempio, uno o due mesi e vedi chi può risparmiare il massimo della plastica in quel momento. 

Per iniziare, puoi fare in modo che tutti usino questo calcolatore dell'inquinamento plastico per calcolare il consumo di plastica e registrare i risultati in un foglio di calcolo. Quindi parla delle possibili soluzioni e dei modi per ridurre e offri un premio alla persona che ha ottenuto la riduzione maggiore quando usa nuovamente la calcolatrice alla fine del concorso.

Per ulteriore motivazione, puoi incoraggiare le persone a contribuire con le loro azioni di conservazione al programma Milion Acts of Green della Earth Day.

4. Prendi un impegno

Parlando di azioni a lungo termine, la Giornata della Terra è un ottimo momento per dare forma alle proprie politiche ambientali per il prossimo anno. Puoi leggere il post di ieri sull'etica ambientale per ulteriori idee su come farlo.

Ci sono molte possibilità qui, ma quest'anno potresti concentrarti sul tema dell'inquinamento della plastica.

Sii sistematico nel rivedere l'uso della plastica da parte della tua azienda e identificare le aree in cui puoi ridurlo.

Ad esempio, puoi ridurre l'imballaggio per i tuoi prodotti, utilizzare meno plastica nella produzione o migliorare i tuoi schemi di riciclaggio in ufficio? 

Vince rapidamente, come fornire contenitori di riciclaggio extra per assicurarsi che sia facile per i dipendenti riciclare in ufficio, può fare molto quando sono implementati a lungo termine.

5. Fai uno splash sui social media

Puoi comunicare i valori della tua azienda al resto del mondo utilizzando i social media o il tuo blog aziendale per pubblicizzare Earth Day e l'impegno della tua azienda. Pianifica alcuni post speciali per diffondere il messaggio ambientale, avendo cura di concentrarti maggiormente sull'ambiente piuttosto che sull'autopromozione. 

Potresti anche prendere altre azioni digitali, come cambiare il logo o il sito web in qualcosa di verde o con i simboli della terra per il giorno. Apple aggiunge anche un accento foglia verde al suo logo fisico nei negozi al dettaglio per Earth Day.

Anche se questo potrebbe essere troppo per le aziende più piccole con budget inferiori, puoi trarre ispirazione da esso e creare un'alterazione digitale del tuo logo da utilizzare online per la giornata.

Se non sai come farlo, puoi assumere un freelance su un sito come Envato Studio per farlo in modo affidabile ed economico.

6. Volontario nella Comunità

Spesso pensiamo all'ambiente su larga scala, ma riguarda anche il tuo ambiente locale. Puoi sfruttare la potenza della tua organizzazione e dei suoi dipendenti per migliorare il tuo ambiente locale in modi semplici.

Ad esempio, puoi organizzare i tuoi dipendenti in squadre di volontari per ripulire il parco locale, rimuovere la spazzatura da una spiaggia vicina o abbellire una piazza cittadina. 

Se vuoi andare oltre la pulizia e iniziare a piantare alberi o piante, potresti aver bisogno dell'autorizzazione delle autorità locali che controllano lo spazio, ma è una grande cosa da fare se puoi organizzarlo. Oppure potresti lavorare con un'organizzazione esistente che organizza questo tipo di cose, come l'ente benefico britannico The Conservation Volunteers.

7. Dare i premi

Alcune aziende hanno segnato la Giornata della Terra consegnando premi che riconoscono la gestione ambientale eccezionale da parte di determinati dipendenti.

Ad esempio, diversi anni fa AT & T ha premiato dieci dipendenti e team per cose come produrre il proprio biodiesel, installare un generatore di mulini a vento e installare toilette a flusso ridotto per risparmiare acqua e denaro.

Anche se lavori in una società più piccola in cui le persone non hanno fatto cose così spettacolari, potresti comunque organizzare una cerimonia di premiazione per i dipendenti che hanno fatto cose su piccola scala come l'organizzazione di dispositivi elettronici per ufficio indesiderati da riciclare in modo più efficiente. I premi potrebbero essere per attività al lavoro o nella vita personale. 

L'intero processo di chiedere le nomination e la gestione dei premi porterà le persone a parlare di problemi ambientali, e riconoscendo i loro sforzi con denaro o un altro tipo di ricompensa invierà un messaggio potente. E potresti essere sorpreso di scoprire alcune delle incredibili cose che i tuoi dipendenti hanno fatto!

8. Raccogliere fondi

Gestire un evento come Earth Day richiede denaro. Puoi dare una mano facendo una donazione per far sì che l'evento, che va avanti dal 1970, continui a crescere di anno in anno.

Potresti, ovviamente, semplicemente fare una donazione dalla tua tasca o dai fondi della società. Oppure potresti lavorare con altri dipendenti per organizzare sponsorizzazioni, vendite di dolci o altri eventi di raccolta fondi. 

E se la Giornata della Terra stessa non lo fa per te, potresti invece donare ad un'altra organizzazione benefica, magari focalizzata su una particolare causa che ti interessa o che è rilevante per la tua attività.

9. Sperimenta la natura

Quale modo migliore per celebrare la Giornata della Terra e aumentare l'apprezzamento dei dipendenti per questo rispetto alla natura? Organizza una gita di un dipendente in una bellissima foresta, lago o montagna nelle vicinanze. Dal momento che la Giornata della Terra è di domenica di quest'anno, una celebrazione fuori sede ha senso (a patto che tu dia alle persone incentivi per partecipare al loro giorno libero).

Fonte immagine: Envato Elements

Questo tipo di evento è perfetto per coinvolgere anche familiari e amici, quindi incoraggia le persone a lanciare gli inviti in lungo e in largo.

Se vuoi renderlo più attivo, puoi organizzare una corsa di 5K o un'escursione guidata, ma in caso contrario, una semplice escursione per apprezzare la natura funziona egregiamente ed è perfettamente in sintonia con l'ethos della Giornata della Terra! 

10. Vai oltre la plastica

Sebbene il tema della Giornata della Terra di quest'anno sia l'inquinamento plastico, puoi andare oltre e intraprendere altre azioni. Potresti cogliere l'opportunità per rendere la tua attività più sostenibile in altri modi. Ecco alcuni esempi:

  • Diventa più efficiente dal punto di vista energetico.
  • Riduci la tua impronta di carbonio.
  • Prendi la carta libera in ufficio, o almeno riduci i documenti inutili.
  • Offri incentivi ai tuoi dipendenti per utilizzare il trasporto eco-compatibile per il loro tragitto giornaliero.
  • Fai pressione sui tuoi fornitori per avere standard ambientali forti.
  • Creare una politica ambientale estesa.

Vedi il post di ieri per ulteriori idee su come mettere in pratica l'etica ambientale e impegnarsi in azioni che dureranno tutto l'anno, non solo per un giorno.

Conclusione

In questo tutorial, hai visto dieci semplici idee su come celebrare la Giornata della Terra al lavoro. La maggior parte di loro non ha bisogno di grandi budget o impegni di tempo, quindi è possibile implementarli anche se la vostra azienda è piccola.

E se lavori in un'azienda invece di essere un proprietario, puoi comunque fare molto per sostenere la Giornata della Terra.

Spiega semplicemente al tuo superiore o rappresentante delle risorse umane cosa vuoi fare e perché, e dovrebbero essere felici di supportarti.

Essere proattivi sull'organizzazione di eventi come questo può aiutarti non solo a diffondere la consapevolezza sui problemi ambientali, ma anche a dimostrare la tua capacità di prendere l'iniziativa e creare cambiamenti.

!

Источник: https://it.accentsconagua.com/articles/business/how-to-celebrate-earth-day-10-activity-ideas-for-your-work.html

Giornata mondiale della Terra: che cosa fare con i bambini?

Earth Day: lavoretti da fare per il Giorno della Terra

Il 22 aprile è la giornata mondiale della Terra, la più grande manifestazione ambientale del pianeta. Ecco lavoretti, idee e attività

Il 22 aprile è la giornata mondiale della Terra (Earth Day), la più grande manifestazione ambientale dedicata al pianeta. Come possiamo festeggiare con i più piccoli tra attività e lavoretti? Ecco qualche idea divertente da fare insieme. 

Giornata mondiale della Terra: lavoretti

Nata il 22 Aprile 1970, per sottolineare l'importanza della necessità di un maggiore attenzione verso l'ambiente e alle sue risorse, la giornata mondiale della Terra coinvolge a oggi ben 193 paesi ed è divenuta nel tempo un avvenimento importante per informare ed educare al rispetto del nostro Pianeta. Ecco qualche lavoretto da fare insieme.

Fate un elenco di cose che potete fare per migliorare l'ambiente

Tutti insieme, fate un elenco di tutti i gesti che potete fare ogni giorno che riguardano la tutela del Pianeta. Per rendere più allegro il vostro elenco, i bambini possono pensare alle decorazioni del foglio con disegni e stickets. Appendete l'elenco in un luogo ben visibile a tutti, come fosse il vostro motto di famiglia.

Create un orto sul balcone 

Non serve avere il giardino per creare un piccolo orto. Abbiamo visto come quest'anno le persone si siano riavvicinate alla natura. Ecco quindi che creare un orto con i più piccoli può diventare un'attività davvero divertente.

Scegliete le piante che volete piantare, fate creare un disegno dell'idea dell'orto al vostro bambino. Insieme andate a scegliere vasi, terra, semi e tutto l'occorrente.

Ora non serve che rimboccarsi le maniche! Potete anche creare delle etichette da applicare sui vasi delle diverse piantine, per rendere ancora più colorato il vostro pezzo di verde in casa.

Piantate un albero

Si può fare davvero, nel vostro giardino, o online, nelle diverse associazioni che piantano alberi. A voi la scelta!

Giornata mondiale della Terra: attività

Se la giornata lo consente, andare a spasso per la natura può essere un vero toccasana. In questa giornata speciale poi, camminare in mezzo al verde vi aiuterà a vedere com'è bello il nostro pianeta e che bisogna prendercene cura.

Fate una gita in bicicletta

Fare sport e movimento è sempre un'ottima idea, se poi lo si fa insieme in bicicletta per andare a vedere le prime fioriture allora è il massimo.

Se vostro figlio non ha ancora imparato, questo potrebbe essere il giorno perfetto per imparare a togliere le rotelle e partire il libertà.

Se invece è ancora troppo piccolo, potete usare cargobike, sellini o carretti per portarlo a spasso con voi in sicurezza.

Abbracciate un albero

Abbracciare gli alberi rafforza il sistema immunitario. E ci aiuta a stare insieme nella diversità. La principale ricchezza degli alberi sono i terpeni, contenuti nella corteccia, e in misura minore, nelle foglie. Si tratta di gas che sprigionano cellule natural killer, potenti difese immunitarie del nostro organismo, proteine anticancerogene.

E l'abbraccio consente di assorbire i terpeni in modo diretto, non solo passando per i polmoni, e cioè respirando, ma attraverso la pelle, con il contatto fisico tra il tronco e il corpo dell'uomo.

E più stringiamo il tronco, dove si addensano i terpeni, più riusciamo a stimolare una reazione del cervello che produce i salutari neurotrasmettitori.

Riciclate

Mai come in questa giornata è importante spiegare cos'è il riciclo e cosa si può fare in casa. Potete fare tante attività creative con gli oggetti da riciclare in casa, così i più piccoli capiranno di non sprecare.

Giornata mondiale della Terra: idee

Si può iniziare a salvare il Pianeta iniziano dalle piccole cose, da fare ogni giorno:

  • Usa lampadine fluorescenti al posto di quelle a incandescenza: non solo usano il 60% di energia in meno, ma immettono molta meno anidride carbonica nell'atmosfera.
  • Spegni le luci quando non ci sei
  • Non lasciare tv e computer in stand-by: anche quelli consumano energia elettrica
  • Metti il coperchio sulle pentole quando cucini: non solo ottimizzerai i tempi di preparazione del pranzo o della cena, ma risparmierai moltissima energia.
  • Preferisci la doccia alla vasca: Non sembra, ma la doccia consuma molta meno acqua e impiega molto meno tempo per scaldarla
  • Usa meno plastica: Se proprio non puoi evitarla, almeno ottimizza. Usa detersivi alla spina 
  • Usa contenitori lavabili invece di quelli usa e getta: per esempio, se devi portare a scuola il pranzo o la merenda, fallo in contenitori di plastica o vetro da riutilizzare il giorno dopo
  • Usa la bici o i mezzi pubblici e lascia a casa macchina 

Ascolta il podcast con la filastrocca sull'ape di Mimmo Mòllica

gpt inread-altre-0

Источник: https://www.pianetamamma.it/il-bambino/giocare-e-crescere/giornata-mondiale-della-terra.html

Earth Day, come salvare il pianeta: alberi, suoli rigenerati e cibo green

Earth Day: lavoretti da fare per il Giorno della Terra

il programma

di Peppe Aquaro 21 apr 2021

Ci siamo. Quattro miliardi e mezzo di anni. Più un giorno. Il suo giorno: buon compleanno, Terra. Il modo migliore per festeggiarla? Curarne le ferite, provando a immaginare che non tutto è perduto.

Anche perché, i motivi per crederci e sperare di farlo sono davvero tanti. Come scopriremo nelle due dirette streaming di Corriere.

it: sia il 22 aprile, data fatidica (dal 1970, “Earth Day” cade proprio in questo giorno: l’idea di celebrarla fu del senatore americano, Gaylord Nelson, motivato, nel 1969, da una grossissima fuoriuscita di greggio da una base petrolifera della California che causò uno dei più grandi disastri ambientali americani), sia venerdì 23, dedicate, naturalmente, alla cinquantunesima edizione della Giornata mondiale della Terra e a tutto ciò che le gira intorno tra cibo e sport green.

Il 22 aprile, in occasione della Giornata mondiale della Terra, una maratona di eventi ed incontri con esperti: dalle due dirette streaming del Corriere al “Food for Earth”, fino agli alberi da piantare con Treedom e ai parchi naturali di Tiquets

Intanto, enti, associazioni, governi e piccole ma grandiose onlus si sono dati appuntamento questo giovedì 22 (a un mese e un giorno dall’equinozio di primavera) per una maratona di idee e proposte in chiave di sostenibilità. Perché, a volte, basta piantare un albero per riceverne un altro in regalo.

E’ la proposta di Treedom (qui il lin al sito treedom.net), la prima piattaforma al mondo che permette di piantare alberi a distanza e finanziare comunità di contadini, i quali, grazie agli alberi, avranno nuove e migliori opportunità alimentari ed economiche.

E non si tratta di semplici alberi, ma del Baobab, della Markhamia, detta anche tulipano del Nilo, e del Mango da piantare in Kenya. Chiunque, con un semplice click sul sito di Treedom, potrà, fino al 26 aprile prossimo, decidere di piantare un albero, ricevendone un altro in regalo. Da piantare, ovviamente.

«Il tema dell’Earth Day di quest’anno è ‘Restore our Earth’, ovvero, riparare il nostro pianeta: un albero può aiutarci a realizzare questo obiettivo», ricorda Federico Garcea Ceo di Treedom.

Il Pianeta da riparare e le «aule natura»

Riparare il nostro Pianeta e “Rinaturarlo”, lo stesso obiettivo di Procter & Gamble (P&G) e del Wwf.

Cosa ci fanno insieme? Sono coinvolte nel più grande progetto di rinaturazione su vasta scala mai avviato in Italia, il “ReNature Italy” (qui il sito), che contribuirà a proteggere il 30 per cento della biodiversità italiana entro il 2030 con un’ampia azione di ripristino di habitat distrutti o degradati.

Sono previsti investimenti per riqualificare un milione di metri quadri di aree verdi in tutto il Paese: dalle oasi Wwf di Vanzago (Milano) a Valtrigona (Trento), fino Macchiagrande (Roma) e Monte Arcosu (Cagliari).

Senza dimenticarci che l’Italia custodisce uno dei più importanti serbatoi di biodiversità vegetale e animale in Europa. E in un progetto così vasto di riqualificazione ambientale non poteva mancare la scuola: dalla primaria all’università.

Il progetto di P&G e Wwf prevede, infatti, la realizzazione, entro tre anni, di ben 50 “Aule Natura”, aree verdi all’interno degli istituti scolastici, ma anche di quelle all’interno delle strutture ospedaliere. E chissà, magari crescendo e imparando tra orti, stagni e giardini, si formeranno i manager di domani, con una forte coscienza green acquisita nei corsi universitari sostenuti da Procter & Gamble. (continua a leggere dopo i link)

Parla come mangi (e rigeneri)

Dimmi cosa mangi e ti dirò chi sei. Se poi parliamo del potere rigenerativo dei sistemi alimentari, è ancora meglio.

Benvenuti allora alla seconda edizione della maratona “Food for Earth” (qui il sito), organizzata da Future Food Institute e Fao e-learning Academy: ventiquattr’ore di collegamenti da una parte all’altra del mondo per parlare delle migliori pratiche sui sistemi alimentari sostenibili.

Da dove partiamo? Da notizie non proprio buone: ogni anno si perdono 24 miliardi di tonnellate di terreno fertile, in gran parte a causa di pratiche agricole insostenibili, a cui si aggiungono le emissioni di gas serra prodotte per il 18,4 per cento direttamente da agricoltura e silvicoltura.

Detto ciò, la maratona è una occasione per «Condividere competenze e conoscenze sui sistemi alimentari e sui loro impatti dal punto di vista sociale, culturale, ambientale, istituzionale, economico. Una base per ripensare i sistemi alimentari e per renderli più sostenibili», ricorda Sara Roversi, fondatrice e presidente del Future Food Institute.

Pollica, la Dieta e quel suolo magico

«Dobbiamo generare responsabili del cambiamento, modellatori del clima e futuri leader autorizzati a rivoluzionare in modo sostenibile il cibo ecosistema, nel pieno rispetto dell'umanità e del nostro pianeta», le fa eco Cristina Petracchi, responsabile dell'Accademia e-learning della Fao.

E sarà Pollica, la capitale della Dieta mediterranea, ad ospitare i lavori della sessione italiana.

La città del Cilento e della dieta modello da seguire per lo sviluppo sostenibile (dimezza l’uso del suolo e in media il 50% in meno di acqua rispetto ad altre diete), ospiterà il Panel «Mediterraneo e Dieta Mediterranea: Patrimonio essenziale per il futuro dell’Umanità» al quale interverranno, tra gli altri, il ministro delle Politiche agricole alimentari e forestali, Stefano Patuanelli, il vice segretario generale dell'Unione per il Mediterraneo, Grammenos Mastrojeni, e il sindaco di Pollica, Stefano Pisani.

Viva la Revolution sostenibile

Eventi social, webinar, educational nelle scuole e, soprattutto, 2021 alberi piantati. C’è davvero tantissima carne a cuocere in “Revolution”, la rivoluzione sostenibile di Flowe, pending BCorp del Gruppo Bancario Mediolanum , in collaborazione con zeroCO2, società benefit. Basta registrarsi sul sito flowe.

com, per seguire in diretta tutti gli appuntamenti organizzati in occasione della Giornata mondiale della Terra. Tra questi, quel 2021, che sta per progetto “2021 alberi”: nel corso di quest’anno, infatti, verranno piantati duemila e ventuno alberi in Italia, in collaborazione con cooperative agricole del territorio.

Gli alberi piantati compenseranno l’anidride carbonica e produrranno frutta che le cooperative potranno utilizzare per finanziare i propri progetti. Non solo. Ai primi 2021 utenti Flowe che faranno l’upgrade da profilo fan a profilo friend nell’anno corrente, zeroCO2 dedicherà uno di questi alberi.

Inoltre, agli utenti registrati a Revolution sarà offerta la possibilità di prendere parte a una giornata di piantagione il 23 aprile: 150 i posti disponibili, in sei differenti località italiane.

Nel Parco della Villa Gregoriana

Respirare da remoto tutto il bello della Natura, in ogni angolo del mondo nel giorno della festa della Terra. Certo che è possibile.

Basta mettersi sulle tracce, come novelli Indiana Jones, di “Great Explorations” (qui la pagina web), il giro del mondo e delle sue bellezze naturali organizzato da Tiqets, piattaforma di prenotazione online leader a livello mondiale per musei e attrazioni.

«Durante questa Giornata della Terra, vogliamo che le persone possano esplorare una natura che non sia solo il parco dall'altra parte della strada.

Per questo abbiamo collaborato con alcune delle attrazioni all'aperto più belle del mondo: da Montserrat, appena fuori Barcellona ai giardini di Villa Gregoriana in Italia, per offrirvi il meglio della natura», dice Luuc Elzinga, presidente e co-fondatore di Tiqets. A proposito della Villa Gregoriana di Tivoli, visitarla (anche se solo virtualmente) sarà come essere catapultati in un documentario dal vivo: il nostro Virgilio sarà, infatti, Andrea Piovan, la voce di tantissimi documentari della Bbc. E a lui potremo rivolgere dubbi e curiosità tra boschi, sentieri e grotte naturali.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Источник: https://www.corriere.it/pianeta2020/21_aprile_21/earth-day-come-salvare-pianeta-nuovi-alberi-suoli-rigenerati-cibo-green-c62fa89c-a212-11eb-b3ed-ee5b64f415b7.shtml

Gravidanza
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: