Earth Day 2014: il 22 aprile festeggiamo la Terra

Giornata Mondiale della Terra 2019 – Cosa festeggiamo il 22 Aprile

Earth Day 2014: il 22 aprile festeggiamo la Terra

La Giornata della Terra 2019 è un evento celebrato ogni anno il 22 aprile. Si tratta della manifestazione più importante al mondo sull’ecologia e sull’ambiente, dedicata a promuovere inziative di sensibilizzazione per una maggiore consapevolezza ambientale, un uso più responsabile delle risorse naturali e una riduzione dell’inquinamento.

Nata nel 1970 dal desiderio del senatore statunitense Gaylord Nelson e dell’ambientalista John McConnell, e per volere delle Nazioni Unite, oggi l’Earth Day 2019 è celebrata in più di 192 paesi.

Per coordinare le iniziative della Giornata Mondiale della Terra a livello internazionale nacque anche l’Earth Day Network (EDN), un’organizzazione che accoglie altre migliaia di associazioni e che tutto l’anno promuove in varie parti del mondo attività di sensibilizzazione per l’ambiente.

Earth Day – Perché il 22 Aprile

Molti si chiedono perché la Giornata della Terra si festeggi il 22 aprile. Secondo alcuni, la data fu scelta perché in quel giorno non si celebrava nessuna festività religiosa nel mondo. Questo avrebbe il 22 aprile la Giornata Mondiale della Terra per tutte le popolazioni, nessuna esclusa.

Secondo altri, l’Earth Day è stato indetto in una settimana dove gli studenti erano liberi dagli esami e avevano maggiori probabilità di essere liberi di attivarsi per iniziative in favore della tutela dell’ambiente e dell’intero ecosistema del Pianeta.

E così fu: al primo Giorno della Terra, il 22 aprile 1970, scesero in strada milioni di cittadini statunitensi, di cui migliaia provenienti da college, università e associazioni ambientaliste.

Qualcun altro, semplicemente, suggerisce che la data si trovi esattamente a un mese e due giorni di distanza dall’Equinozio di Primavera. Un modo per rievocare una “seconda rinascita” del nostro Pianeta Terra, che si risveglia con la stagione primaverile.

Un po’ di storia sulla Giornata per la Terra

L’idea di fondare una giornata per promuovere la salvaguardia della Terra venne per la prima volta al senatore Democratico del Wisconsin Gaylord Nelson nel 1962. In quegli anni la questione ambientale era già all’attenzione dell’opinione pubblica a stelle e strisce grazie ai movimenti di protesta nati intorno alla Guerra del Vietnam.

Nelson raccolse quel desiderio manifestato da molte persone di vedere rispettato il Pianeta Terra: attenzione alle risorse naturali, agli ecosistemi, alle emissioni e ai rifiuti. Avviò una serie di incontri e conferenze dedicati alle tematiche ambientali, influenzando personaggi politici di spicco come Robert Kennedy, scienziati ed ambientalisti di tutto il mondo.

Tra il gennaio e il febbraio del 1969, il disastro ambientale dello scoppio della piattaforma pertrolifera Platform A a Santa Barbara in California, scosse l’America e il mondo intero.

Tutte le persone, a prescindere dall’etnia, dal sesso, dal proprio reddito o provenienza geografica, hanno il diritto ad un ambiente sano, equilibrato e sostenibile.

L’anno seguente, il 22 aprile 1970, Nelson inaugurò la prima Giornata della Terra.

Giornata della Terra 2019 – Tema e slogan

Sono migliaia le associazioni ambientaliste e i movimenti per il Pianeta in tutto il mondo pronti anche quest’anno a partecipare alla Giornata della Terra 2019. Secondo earthdayitalia.org, persone coinvolte sono circa un miliardo.

Il 22 aprile 2019 sarà la giornata delle attività, di iniziative ed eventi in tutto il globo per educare, riflettere e provvedere alle problematiche del pianeta:

  • l’inquinamento di aria, acqua e suolo;
  • l’esaurimento delle risorse energetice non rinnovabili (petrolio e gas fossili);
  • il riciclo dei materiali;
  • il contrasto ai prodotti chimici dannosi;
  • la distruzione degli ecosistemi, con migliaia di piante e specie animali a rischio.

In particolare, il tema della Giornata della Terra 2019 sarà proprio la protezione della biodiversità e delle specie animali più minacciate da inquinamento, deforestazione, cambiamenti climatici e altro ancora.

Lo slogan scelto dall’Earth Day 2019 è proprio “Protect Our Species“.

Earth Day 2019 – Eventi e iniziative

In Italia sono già previsti vari appuntamenti in diverse regioni con finalità educative e pratiche.

A Roma, dal 21 al 25 aprile, verrà allestito il Villaggio per la Terra nel cuore verde della Terrazza del Pincio e del Galoppatoio di Villa Borghese. Cinque giorni di meeting, sport, spettacolo e ambiente, un programma fittissimo di eventi e un pubblico stima intorno alle 150mila presenze (info qui).

Per conoscere tutti gli altri eventi dedicati alla Giornata Mondiale della Terra 2019 in Italia puoi visitare la pagina aggiornata di earthdayitalia.org.

Leggi anche: 46 Consigli per la Giornata della Terra

Источник: https://eterra.it/giornata-della-terra/

A Roma torna il Villaggio della Terra, 5 giorni dedicati ai 17 obiettivi di sviluppo sostenibile

Earth Day 2014: il 22 aprile festeggiamo la Terra

Cinque giornate dedicate agli obiettivi di sviluppo sostenibile. In occasione della Giornata mondiale della Terra delle Nazioni unite dal 21 al 25 aprile torna a Roma il Villaggio per la Terra.

Cinque giorni di sport, concerti, esposizioni, mostre, convegni, spettacoli, laboratori didattici, attività per bambini e buon cibo, per dialogare con i giovani sulle grandi tematiche ambientali e sociali.

La manifestazione, completamente gratuita, in programma alla Terrazza del Pincio e al Galoppatoio di Villa Borghese.

Focus sui 17 obiettivi di sviluppo sostenibile
Previsto un focus particolare sui 17 obiettivi di sviluppo sostenibile delle Nazioni unite e 17 piazze multimediali dedicate ai singoli obiettivi con talk, laboratori, mostre ed eventi.

«Finalmente tutti si stanno rendendo conto – ha sottolineato Pierluigi Sassi, presidente di Earth Day – che siamo arrivati al limite e che il Pianeta non potrà sopportare a lungo il nostro insostenibile modo di vivere.

La definizione dell'Agenda 2030 e l'impegno che nel 2015 le Nazioni Unite hanno preso per il raggiungimento dei 17 Obiettivi di Sviluppo Sostenibile sono segnali importanti che ci fanno capire come il mondo abbia scelto di intraprendere con decisione la strada della sostenibilità».

In passato il Villaggio per la Terra è stato protagonista di momenti di straordinaria importanza tra i quali l'eccezionale visita di Papa Francesco e il collegamento con il Palazzo di Vetro di New York per la ratifica dello storico accordo sul Clima voluto dal segretario generale dell'Onu Ban Ki Moon proprio nel giorno della Terra.

Loading…

Tre pilastri per lo sviluppo sostenibile economico

Incontro con campioni dello sport
Per 5 giorni ci sarà la possibilità di praticare gratuitamente decine di attività sportive, di assistere a tornei e dimostrazioni di grandi atleti.

Si potrà salire sul ring con i campioni Andrea Minguzzi, Roberto Cammarelle e Clemente Russo, sfidare Sara Battaglia a karate o Andrea Pizzolato ai pesi.

Inoltre, sarà possibile incontrare i campioni di pugilato Vincenzo Mangiacapre, Guido Vianello, Raffaele Munno, la campionessa Diletta Cipollone e i campioni paralimpici Giusy Versace e Oney Tapia.

Grandi e piccoli potranno cimentarsi nel jorkyball, con la possibilità di partecipare alla selezione per accedere direttamente ai Mondiali di Jorkyball in Canada. Sarà possibile assistere alla sfida mondiale Italia vs Usa di Dama e sfidare il campione Sergio Scarpetta o partecipare al Trofeo Misto organizzato dalla Federazione Italiana Calcio Balilla.

La Strategia nazionale vede il traguardo

Eventi per grandi e piccoli
Nel Villaggio dello sport – realizzato con il patrocinio del Pontificio Consiglio della Cultura, del Coni e del Comitato italiano paralimpico e la partecipazione di oltre trenta federazioni e associazioni sportive.

Il villaggio offrirà, per 5 giorni, la possibilità di praticare gratuitamente decine di giochi e di attività sportive e si potrà assistere a tornei e dimostrazioni di grandi campioni.

Nel Villaggio dei bambini, tantissime le attività didattiche che divertiranno i più piccoli, dal grande Parco della Biodiversità dei Carabinieri Forestali, alla Pompieropoli dei Vigili del fuoco, agli esperimenti su vulcani e terremoti dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, al Planetario gonfiabile dell'Istituto nazionale di astrofisica.

Nel Villaggio dei Ragazzi, attenzione ai ragazzi e al mondo della scuola con il Festival dell'educazione alla sostenibilità e gli Stati generali dell'ambiente dei giovani. Inoltre tanti workshop e iniziative su legalità, utilizzo dei media, le meraviglie del mare e la staffetta planetaria per la pace.

Al concerto per la Terra artisti e rs
Fra i programmi culturali si sono incontri di musica, danza, spettacoli teatrali, letture e performance artistiche di livello. Sulla Terrazza del Pincio spazio alla musica e, come da tradizione, il concerto per la Terra del 22 aprile.

Tanti gli artisti già confermati tra cui Max Paiella, la social band di Radio due con Stefano Cenci featuring Frances Alina Ascione e la partecipazione di Andrea Perroni, Chiara Galiazzo, Briga e Elodie, Giulia Militello e Margherita Principi da X Factor, Alice Caioli e Leonardo Monteiro da Sanremo Giovani, gli street artist Maupal e Moby Dick , i ragazzi del giornale satirico di false notizie Lercio e gli rs I Sansoni, il rapper Piotta e l'attore Antonio Giuliani, i cantautori Tony Esposito, Enrico Capuano, il rapper Clementino e il cantante Jean Michel Byron che insieme daranno vita all'Orchestra per la Terra e con la Rino Gaetano band un tributo per i 40anni di “Gianna”. Verrà inoltre creata un'Area Sanremo dove i giovani cantanti si potranno esibire e saranno giudicati da una giuria d'eccezione. Organizzato da Earth Day Italia e dal Movimento dei Focolari, il Villaggio per la Terra vede per la prima volta la partecipazione di #Eterna2771, nata tre anni fa per festeggiare il Compleanno di Roma: appuntamento il 21 aprile con la “Notte dei Desideri”, durante la quale, a partire dalle 23.30, il cielo della città verrà decorato da 2771 palloncini ecologici e biodegradabili.

Источник: https://www.ilsole24ore.com/art/a-roma-torna-villaggio-terra-5-giorni-dedicati-17-obiettivi-sviluppo-sostenibile-AEDXWOZE

Gravidanza
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: