Dreambuilders , la fabbrica dei sogni: dal 10 settembre al cinema

Dreambuilders, la fabbrica dei sogni

Dreambuilders , la fabbrica dei sogni: dal 10 settembre al cinema

Dreambuilders la fabbrica dei sogni: il film d'animazione è un'ottima occasione per tornare al cinema dopo tanto tempo. In uscita il 10 settembre 2020

“Mamma andiamo a cinema?”, è stata una delle domande più frequenti che i mie figli mi hanno posto in questi mesi di lockdown e di vacanze estive.

I cinema finalmente stanno riaprendo e se anche voi siete in astinenza da un rilassante pomeriggio in sala in compagna dei bambini, il 10 settembre è la data da annotare in agenda.

E' il giorno in cui nelle sale cinematografiche italiane uscirà DREAMBUILDERS – LA FABBRICA DEI SOGNI, un delizioso film d'animazione danese che fa ciò che promette: ci regala un ritorno al cinema sereno, emozionante, divertente.

Noi lo abbiamo visto in anteprima e ve lo presentiamo con piacere.

vai alla gallery

Dreambuilders, la fabbrica dei sogni: foto di scena del lungometraggio di animazione

La trama del film

Mina vive in una grande casa in campagna insieme a suo padre e al suo amato criceto Viggo Mortensen.

Sua madre ha lasciato la famiglia per dedicarsi alla sua carriera di cantante e Mina trascorre una vita serena insieme a suo padre.

Tutto cambia il giorno che in casa si trasferiscono Helen, la fidanzata del papà, e sua figlia Jenny, una coetanea di Mina molto diversa da lei.

Jenny vive perennemente attaccata al suo smartphone, scatta selfie in continuazione e racconta tutto ai suoi numerosi follower sui social network.

La tranquillità della vita di Mina viene completamente stravolta da questo cambiamento e la famiglia che suo padre ha voluto ricostruire non è propriamente un paradiso per la giovane.

Finché una notte, mentre dorme, Mina scopre l'esistenza di un vero e proprio mondo di “costruttori di sogni” che, con tanto di regista, sceneggiature, scenografie, attrezzi e operai, mettono in scena i sogni di ciascuno di noi.

E Mina decide di prendere in mano la situazione e provare a cambiare quello che non le piace usando proprio i sogni…ma non tutto andrà come si era aspettata.

Il film

DREAMBUILDERS – LA FABBRICA DEI SOGNI è l'opera prima da regista di Kim Hagen Jensen, con una lunga esperienza nel mondo della produzione di lungometraggi di animazione.

Come spiega il regista la forza del film sta nel fatto che la protagonista fa qualcosa di sbagliato per salvare se stessa e in fondo ne è ben consapevole.

Affronta, quindi, una sorta di dilemma morale che molti dei nostri bambini si trovano ad affrontare in diversi momenti della loro vita: posso fare qualcosa di sbagliato per raggiungere un mio scopo personale? Sarò in grado di assumermi la responsabilità delle mie azioni? C'è un altro modo per riuscire ad ottenere ciò che voglio e che è meglio per me?

Nel film Mina si accorge ben presto che le sue manipolazioni sono rischiose e mettono in pericolo l'intera serenità familiare. Capisce che le sue azioni hanno sortito effetti negativi e ad un certo punto fa di tutto per rimediare.

Alla fine Mina riesce ad accettare Jenny per come è e ad accoglierla nella sua casa e nella sua famiglia, trovando una sorella diversa ma complementare e diventando più forte e più matura.

Cosa ne pensiamo

DREAMBUILDERS – LA FABBRICA DEI SOGNI è l'occasione perfetta per tornare finalmente al cinema con i bambini.

Certamente lontano dalla magnificenza dei film di animazione cui siamo abituati, resta comunque un film piacevole, avvincente sia per i grandi che per i bambini ed è una piccola perla nel mondo dei lungometraggi di animazione europei.

Senza troppi schiamazzi, la storia procede in modo fluido, per trasportarci nel mondo dei sogni e lasciar intravedere quello che a volte tutti noi ci domandiamo: sogno o sono sveglio? Ciò che vivo nei miei sogni è il riflesso di ciò che ho visto oppure una risposta a ciò che desideriamo con tutte le nostre forze? L'inconscio che parla durante la nostra vita onirica ci spinge a compiere delle azioni concrete dopo il risveglio?

Queste domande sovvengono a noi adulti, mentre ai più piccoli resta la sensazione di essere ancora più vicini alla comprensione di ciò che il sogno rappresenta: da un lato una vita parallela, più bella o più spaventosa di quella reale, dall'altro i desideri più autentici e profondi che prendono vita per lasciarci intravedere la possibilità di cambiare le cose dopo il risveglio.

Ma la lezione più importante che possiamo trarre dal film è che ciò che è diverso da noi può diventare un prezioso elemento complementare alla nostra vita per arricchirla, a patto di riuscire a capirne il valore e ad accettarlo.

Clip esclusiva di Dreambuilders

Ecco una clip del film Dreambuilders in esclusiva per PianetaMamma

Info sul film

  • DREAMBUILDERS – LA FABBRICA DEI SOGNI
  • di Kim Hagen Jensen prodotto da Nynne Selin Eidnes per First Lady Film
  • al cinema dal 10 settembre 2020 distribuito da Bim Distribuzione

gpt inread-altre-0

Источник: https://www.pianetamamma.it/il-bambino/sport-e-tempo-libero/dreambuilders-la-fabbrica-dei-sogni-film.html

I FILM in uscita AL CINEMA il 10 settembre: da Notturno a The Vigil tutte le trame e i trailer

Dreambuilders , la fabbrica dei sogni: dal 10 settembre al cinema

Pronti a scoprire insieme a noi tutte le trame e i trailer dei nuovi film in uscita al cinema il 10 settembre 2020?

Anche questa settimana torna Il Bello, il Brutto, il Cattivo, la nostra rubrica dedicata alle novità cinematografiche, per scoprire insieme tutte le trame e i trailer dei film in uscita il giovedì (tranne qualche eccezione) in sala. Dal Notturno di Gianfranco Rosi, appena presentato alla Mostra del cinema di Venezia, all’horror The Vigil, sono nove i titoli che debuttano al cinema il 10 settembre. Eccoli!

ASSANDIRA (uscita 9 settembre)
di Salvatore Mereu con Gavino Ledda, Anna König, Marco Zucca, Corrado Giannetti, Samuele Mei
(drammatico)

Sinossi ufficiale: zuppo d’acqua fin dentro alle ossa, Costantino si avvita sul pagliaio come un vecchio legno restituito alla terra dal mare in burrasca. La pioggia torrenziale ha appena finito di spegnere il fuoco che si è mangiato in una notte sola l’agriturismo in mezzo al bosco, Assandira.

Ma la pioggia non ha spento il dolore, il rimorso bruciante per il figlio che è morto in mezzo alle fiamme e che non è riuscito a salvare.

All’alba, i primi ad arrivare sono i carabinieri e il giovane magistrato: Costantino prova a raccontare loro cosa è successo in quell’ultima notte, a spiegare come tutto è cominciato…

ASSANDIRA by Salvatore Mereu (Official International Trailer)

NOTTURNO (uscita 9 settembre)
di Gianfranco Rosi
(documentario)

Sinossi ufficiale: Notturno racconta la quotidianità che sta dietro la tragedia continua di guerre civili, dittature feroci, invasioni e ingerenze straniere, sino all’apocalisse omicida dell’ISIS: Rosi ha girato nel corso di tre anni in Medio Oriente sui confini fra Iraq, Kurdistan, Siria e Libano, per raccontare storie diverse, al di là delle divisioni geografiche ma unite dalla narrazione. Tutt’intorno, e dentro le coscienze, segni di violenza e distruzione: ma in primo piano è l’umanità che si ridesta ogni giorno da un Notturno che pare infinito. Notturno è un film di luce dai materiali oscuri della storia.

NOTTURNO di Gianfranco Rosi (2020) – Trailer Ufficiale HD

LE SORELLE MACALUSO
di Emma Dante con Alissa Maria Orlando, Susanna Piraino, Anita Pomario, Eleonora De Luca, Viola Pusatieri, Donatella Finocchiaro, Serena Barone, Simona Malato, Laura Giordani, Maria Rosaria Alati, Rosalba Bologna, Ileana Rigano
(drammatico)

Sinossi ufficiale: Maria, Pinuccia, Lia, Katia, Antonella.

L’infanzia, l’età adulta e la vecchiaia di cinque sorelle nate e cresciute in un appartamento all’ultimo piano di una palazzina nella periferia di Palermo.

Una casa che porta i segni del tempo che passa come chi ci è cresciuto e chi ancora ci abita. La storia di cinque donne, di una famiglia, di chi va via, di chi resta e di chi resiste.

LE SORELLE MACALUSO Trailer ufficiale HD

THE VIGIL
di Keith Thomas con Dave Davis
(horror)

Sinossi ufficiale: un giovane a corto di denaro accetta senza troppo entusiasmo di vegliare sul corpo di un defunto in cambio di una piccola somma. Si ritrova presto esposto a una terrificante ossessione all’interno dei confini claustrofobici della casa, diventata luogo ospitale di un’entità malvagia.

Il film che ha spaventato Jason Blum, produttore di Halloween e Insidious.

The Vigil – TRAILER UFFICIALE – Dal 10 Settembre al Cinema

DREAMBUILDERS – LA FABBRICA DEI SOGNI
di Kim Hagen Jensen
(animazione)

Sinossi ufficiale: nella casa di campagna dove Mina vive con il padre e il suo criceto Viggo Mortensen ci sono novità in arrivo: stanno per trasferirsi la fidanzata del papà e sua figlia, coetanea di Mina molto attiva sui social network.

Con il loro sopraggiungere Mina imparerà molte cose, prima tra tutte che ogni volta che si addormenta acquisisce un potere: può spalancare le porte della fabbrica dei sogni e diventare la regista di quel che decide di sognare e far sognare agli altri, scrivere la storia, scegliere gli attori, costruire la scenografia e dare il ciak d’azione a ogni sogno…

DREAMBUILDERS – LA FABBRICA DEI SOGNI | Trailer Ufficiale | Dal 10 Settembre al Cinema

CHIAMATE UN DOTTORE
di Tristan Séguéla con Michel Blanc, Solène Rigot, Chantal Lauby, Franck Gastambide, Ophélia Kolb
(commedia)

Sinossi ufficiale: i parigini più fortunati si preparano a scartare i regali con le rispettive famiglie. Altri guardano la televisione a casa, da soli. Altri ancora, come Serge, lavorano. Serge è l’unico medico di guardia di SOS-Médecin, quella sera.

I suoi colleghi si sono tutti defilati. In ogni modo, non ha più nulla da dire, in quanto si è preso troppe libertà nell’esercizio della professione medica ed è a un passo dalla radiazione.

Le visite si susseguono e Serge tenta di stare al ritmo sebbene a malincuore, fino quando, a un certo punto, gli comunicano l’indirizzo della paziente successiva dalla quale deve recarsi. Si tratta dell’indirizzo di Rose, una persona che conosce bene e che lo chiama in suo aiuto.

Arriva sul posto contemporaneamente a un fattorino di Uber Eats, Malek, anche lui, in servizio quella sera…

CHIAMATE UN DOTTORE! – Trailer Ufficiale

MAGARI RESTO
di Mario Parruccini con Caterina Misasi, Enrico Lo Verso, Rosaria De Cicco, Veronica Maya
(commedia)

Sinossi ufficiale: Nella splendida cornice del Cilento, Francesca si sta preparando per il suo matrimonio ma sente che qualcosa nella sua vita non torna.

Attorniata dalle sue amiche storiche e dai preparativi che fervono, la ragazza comincia a farsi domande importanti e a cercare risposte là dove ha sempre costruito le sue certezze più solide, trovando aiuto nel suo consigliere di sempre, Don Fabio.

Finirà per inciampare in una verità che sovvertirà completamente l’ordine della sua vita, mettendo in discussione tutti i suoi punti fermi. Capirà di essere pronta a ritrovare sé stessa.

FILM – MAGARI RESTO – TRAILER

NON ODIARE
di Mauro Mancini con Sara Serraiocco, Alessandro Gassmann, Lorenzo Buonora, Luka
(drammatico)

Sinossi ufficiale: a Trieste, nel cuore della città, vive Simone Segre, un affermato chirurgo di origine ebraica: ha una vita tranquilla, apparentemente risolta. I duri contrasti con il padre, un reduce dei campi di concentramento morto da poco, lo hanno portato, da anni, ad allontanarsi da lui.

Tornando dall’allenamento settimanale di canottaggio, Simone si trova a soccorrere un uomo vittima di un incidente stradale: ma quando scoprirà sul petto di questo un tatuaggio nazista, lo abbandonerà al suo destino e nel momento in cui arrivano i soccorsi è ormai troppo tardi.

I giorni seguenti, però, saranno sotto il segno del senso di colpa per la morte dell’uomo: situazione che lo spingerà a rintracciare la famiglia del neonazista.

E verrà la notte in cui un parente busserà alla porta di Simone, presentandogli inconsapevolmente il conto da pagare…

Источник: https://www.masedomani.com/2020/09/09/film-in-uscita-al-cinema-il-10-settembre/

Gravidanza
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: