Decorazioni per la cameretta coi nomi, le più belle da acquistare

Idee per camerette: le decorazioni più belle

Decorazioni per la cameretta coi nomi, le più belle da acquistare

Tutti meritiamo di avere un luogo dove ci sentiamo al sicuro, dove rifugiarci dopo un’intensa giornata e dove poter svolgere tutte le nostre attività preferite.

Anche i bambini! Spesso la decorazione della cameretta per bambini viene trascurata, pensando “il bimbo crescerà, e tra solo un anno le decorazioni non saranno più adatte”.

Ma questo non è il giusto approccio: ecco le nostre idee decorative per la cameretta dei bambini, per creare un ambiente unico e accogliente!

Dato che i bambini amano i colori, l’arredamento della cameretta deve corrispondere ai loro gusti. Scegli tu stesso la gamma cromatica o decidi insieme a tuo figlio la sua tonalità preferita: a volte le idee dei bambini sono sorprendenti.

Rosa, blu o neutro?

I classici colori rosa e blu sono ancora oggi molto gettonati per la decorazione della cameretta delle bambine e dei bambini.

Spesso i genitori vanno sul sicuro e scelgono uno di questi due colori in base al genere del bimbo, ma non dimenticare di chiedere a tua figlia o a tuo figlio se ha delle preferenze.

Infatti, non a tutte le bambine piace il rosa e non tutti i piccoli uomini amano il blu.

Ricordati che ci sono tantissimi altri colori che si addicono alla decorazione della cameretta per bambini: il verde salvia o verde menta, l’arancione tenue, il lilla o il giallo pastello. Le possibilità sono tantissime, non limitarti a solo due colori!

Decorare la cameretta secondo un tema

Per rendere l’ambiente giocoso e simpatico, si può decidere di arredare la cameretta seguendo un tema. L’ideale è scegliere mobili neutri, sui toni di panna e legno chiaro, per poi abbinare colori e fantasie nei tessili e sulle pareti. Eccoti tre idee per camerette a tema!

  1. Benvenuti nella giungla

    Cosa c’è di più emozionante che trasformare la stanza dei bambini in una giungla selvaggia? Una carta da parati con palme e alberi può trasformare la cameretta nel set di un film dell’avventura.

    I peluches di animali esotici si possono collocare su uno scaffale e diventano così veri e propri abitanti della giungla casalinga.

    La biancheria da letto in verde chiaro con cuscini leopardati completa la decorazione e offre ai bambini un posto accogliente per dormire.

  2. C’erano una volta un principe e una principessa

    Il tema delle fiabe è molto apprezzato dai bimbi piccoli, ma anche da quelli più grandicelli. Infatti è molto comune mantenere questo stile per diversi anni, magari cambiando i personaggi con il crescere del bimbo.

    Con un letto a baldacchino puoi ricreare un castello, mentre la carta da parati azzurra aiuta a immergere tuo figlio ne blu intenso del cielo delle favole. Puoi aggiungere in un angolino un cavallo di peluche: evoca le favole più tradizionali che hanno come protagonisti valorosi cavalieri.

    Usa la fantasia e dipingi una corona da principessa o da principe sopra il letto!

  3. Animali, che passione!

    Tantissimi bambini sono attratti dagli animali che popolano il nostro pianeta, come dargli torto? Alcune specie sono davvero affascinanti. Puoi creare un tema con una carta da parati con stampe di animali e decorazioni da parete a forma di altri animaletti. Ovviamente, il tutto viene completato con soffici peluche, giocattoli in legno e coperte a tema.

Idee per camerette: pareti e soffitto

Ci sono tantissimi modi creativi anche per decorare le pareti e il soffitto. A differenza dell’arredamento, decorazioni come queste sono facilmente sostituibili nel corso degli anni, senza stravolgere tutta la stanza.

Oltre a colorare le pareti con le tonalità preferite dai bambini, si può pensare di abbellire i muri con disegni e stencil. Scegli una parete in particolare su cui dare sfogo ala tua creatività: applica della carta da parati decorativa, oppure scegli insieme a tuo figlio un disegno da ricreare. Con questo tocco artistico, la stanza diventerà unica e inconfondibile!

O ancora, lascia che i veri artisti siano i tuoi figli: appendi i loro disegni utilizzando cornici adatte, e avrai una piccola galleria d’arte personalizzata.

Oggetti decorativi indispensabili

A volte, come genitore, vuoi decorare la cameretta solo con gli oggetti più funzionali. In questo modo, il design e il gusto estetico vengono messi in secondo piano. Tuttavia, ci sono numerose varianti di design, belle e colorate, di oggetti e utili in ogni cameretta per bambini! Eccoti qualche esempio:

  • L’orologio: oggetto presente in tutte le stanze della casa, può diventare un bell’elemento decorativo nella cameretta. Sceglilo a forma di animaletto o con un motivo che piace a tuo figlio.
  • La lampada: che sia da parete o da tavolo, esistono tantissime forme e colori che la rendono speciale e la aiutano a inserirsi nel tema della cameretta per bambini.
  • I cuscini: non devono essere tutti bianchi! Puoi scegliere diverse tonalità e fantasie che si abbinano con i colori principali della cameretta.
  • Le cornici: qui non si può essere monotoni! Procurati delle cornici con fantasie e colori contrastanti per incorniciare le fotografie più belle di tuo figlio.

Altre idee per le camerette dei bambini

Per concludere, ecco una carrellata di idee per camerette: rendi unica la stanza dei tuoi bambini con i nostri consigli!

Cerchi altre idee per arredare la zona notte dei tuoi figli? Visita la sezione “Arredamento cameretta dei bambini” e scopri tutti i nostri consigli!

Registrati gratuitamente! >

Источник: https://www.westwing.it/inspiration/arredamento/cameretta-bambini/idee-camerette/

Decorazioni per la cameretta coi nomi

Decorazioni per la cameretta coi nomi, le più belle da acquistare

Una selezione di decorazioni per la cameretta coi nomi: in diversi materiali e per tutte le tasche

Arredare ed organizzare la cameretta del bambino può essere molto divertente e permette di dar via libera alla fantasia e alla creatività, giocando con i colori delle pareti, con i mobili e soprattutto con gli elementi decorativi.

Una delle tendenza più in voga è quella di personalizzare l'ambiente con delle decorazioni per la cameretta coi nomi, sia di nomi femminili che di nomi maschili.

Abbiamo, quindi, fatto una selezione dei prodotti più originali, in diversi materiali e per tutti i prezzi.

Adesivi murali

Se non volete attaccare chiodi alle pareti e volete dare un'impronta davvero originale alla stanza, scegliete un adesivo murale. E' la scelta giusta soprattutto se state pensando di creare un tema per l'intero ambiente: ad esempio lo spazio, oppure la giungla o il mare.

Adesivi da parete personalizzabili il nome del bambino, con stelle

Una semplice scritta con delle stelle decorative che può essere personalizzata per colore e con il nome del bambino.

PRO: in pochi secondi si attaccano sia le lettere che le stelle, in modo facile e intuitivo. I colori sono vivaci e si possono collocare le stelle a proprio piacimento in modo da rendere unico il risultato sulla parete. Secondo la maggior parte dei clienti Amazon che l'hanno acquistato il risultato è davvero soddisfacente e sembra una scritta dipinta sul muro.

CONTRO: non si può personalizzare il font.

Adesivo Murale con nome Minnie e Castello Magico con Stelline

Questo Wall sticker in vinile viene applicato facilmente sul muro, le sue dimensioni sono medium 120×60 oppure small 100×50, e lo sfondo è la parete. Si può personalizzare con il nome e anche per colore. Adatto a qualsiasi superficie, sia in legno che muro che vetro. Non sono necessarie colle o altri prodotti per attaccarlo.

PRO: il servizio clienti si rende disponibile anche a dare consigli sul colore in base alla parete della cameretta. Molto positive le recensioni: facile da applicare e molto bello e di grande effetto il risultato finale.

CONTRO: un po' difficile da attaccare la dimensione medium secondo alcuni clienti.

Lettere e nomi in legno

Il legno resta un materiale evergreen per realizzare delle decorazioni resistenti nel tempo, che si possono appendere alle pareti, ma anche alla porta della cameretta, sul lettino o semplicemente possono essere collocate su una mensola.

Lettera illuminata con led

Un'idea moderna e originale per personalizzare l'ambiente con l'iniziale del nome del bambino.

La lettera può essere sistemata su una superficie piana, può essere usata da sola – come iniziale- oppure essere accostata ad altre lettere per comporre il nome intero, inoltre può essere anche montata alla parete.

La lettera misura 16 centimetri, il led è alimentato con due pile, quindi è senza fili.

PRO: secondo i clienti che l'hanno acquistata questa lettera è perfetta per decorare la cameretta dando la giusta atmosfera con la luce soffusa.

CONTRO: qualche cliente l'ha trovata un po' piccola e non adatta ad essere appesa alla parete.

Compra su Amazon a EUR 13,94

Cornici da personalizzare con il nome

Facciamo tantissime foto ogni giorno ai nostri bambini, ma alcune sono talmente belle da poter essere stampate ed esposte nella cameretta. E allora anche le cornici possono essere decorate con il nome del piccolo e trasformarsi in originali e colorati elementi di arredo.

Cornice personalizzabile con il nome

Una cornice in legno per foto 13×18 sulla quale è possibile incollare il nome fino a 15 lettere. La cornice è di colore bianco mentre le lettere sono di colori diversi realizzate in foam e incollate sulla superficie a creare un'onda. La cornice può essere ordinata sia verticale che orizzontale e può essere ulteriormente personalizzata con decorazioni a scelta.

PRO: è una cornice carina e ben fatta e soprattutto può essere personalizzata in mille modi, sia nelle lettere che nelle decorazioni, in modo da essere un oggetto unico.

CONTRO: qualcuno non ha gradito che le lettere non fossero di legno.

Nome in legno perfetto per attaccare foto dei bambini

gpt inread-altre-0

Источник: https://www.pianetamamma.it/il-bambino/shopping/decorazioni-per-la-cameretta-coi-nomi.html

Come decorare le pareti della cameretta: 6 idee

Decorazioni per la cameretta coi nomi, le più belle da acquistare

Ideare lo spazio dedicato ai tuoi figli è divertente e se il bambino è grande abbastanza lo puoi anche coinvolgere nel progetto: insieme potrete decidere come decorare le pareti della cameretta. E’ stimolante perché non ci sono limiti alla creatività, qui potete sperimentare e giocare con le forme e i colori come in nessun’altra stanza della casa.

Fattori da tenere in considerazione: di chi è la cameretta?

Le pareti della cameretta sono come grandi tele in attesa della creatività del pittore e chiedono di essere riempite di colori vivaci e disegni divertenti. Innanzitutto è importante precedere tenendo conto dell’età del bambino.

Se si tratta di un neonato o un bambino molto piccolo, voi genitori avrete ampia libertà di scelta e potete immaginare di realizzare la vostra cameretta ideale.

Se preferite uno stile tradizionale potete optare per il rosa tenue per le femminucce e il celeste chiaro per i maschietti oppure altri colori neutri, chiari e luminosi, che lasciano ampia libertà nell’arredamento.

Consapevoli del fatto che finché sarà molto piccolo probabilmente dormirà con mamma e papà e la cameretta sarà più che altro uno spazio per il cambio e per conservare corredini e giochi.

Se il bambino invece è grande abbastanza e in grado di esprimere le sue preferenze, potete chiedere a lui o lei che colori preferisce, se ci sono temi o personaggi a cui è più affezionato.

Il consiglio più semplice che ci sentiamo di darvi è comunque di non legare troppo i colori e il tema all’età attuale del bambino: loro crescono in fretta e cambiano idea e gusti anche più velocemente!

Le difficoltà sono maggiori quando si deve progettare una cameretta per due o più fratelli. Quando i bambini condividono una stanza, può essere difficile trovare la soluzione ideale per dividere equamente gli spazi, bisognerebbe fare in modo che ci siano aree personali e aree in comune, per una pacifica e amorevole convivenza.

Decorare le pareti della cameretta di due fratelli può essere una sfida, perché entrano in gioco molti fattori, primo fra tutti l’età di ognuno: se hanno pochi anni di differenza avranno più o meno le stesse necessità e, se siete fortunati, gli stessi gusti.

Quindi si potrebbe pensare di dipingere le pareti con un colore o con un personaggio che incontra i gusti di entrambi.

E se si tratta di due bambini con età differenti o di un maschio e una femmina? Qui la sfida si fa ancora più ardua, ma non impossibile! Potreste infatti pensare di decorare le pareti della camerettacon colori diversi, in modo da dividere gli spazi personali e far sì che ognuno abbia il suo angolo personalizzato. Così facendo li si abitua anche ad essere responsabili del proprio spazio e a tenerlo in ordine.

L’importante sicuramente è trovare un compromesso, una via di mezzo condivisa, che rifletta la personalità di ciascuno e permetta una serena convivenza già a partire dalla decisione su come decorare le pareti della cameretta! Alla fine vi potreste anche trovare con una camera con due colori diversi o due stili ben distinti, ma non sempre è una scelta troppo azzardata. Dopotutto questa è la cameretta dei vostri figli, non è necessario che rifletta lo stile del resto della casa, anzi qui è permesso esprimere tutta la loro e la vostra creatività.

6 idee trendy per decorare le pareti della cameretta

Una volta che avete considerato questi fattori imprescindibili potete pensare a come decorare le pareti della cameretta.

Ecco dunque alcuni consigli di stile, idee e spunti creativi per renderla bellissima.

1. Usare la carta da parati

Un modo semplice e pratico per addobbare la camera del vostro piccolo? La carta da parati.

Infatti non serve necessariamente usare pennello e vernice per decorare le pareti della cameretta dei bambini.

Con la carta da parati è possibile creare opere d'arte personalizzate, con temi divertenti e di tendenza.

È disponibile in un’infinità di varianti, potete scegliere le tonalità che più vi piacciono o il personaggio preferito di vostro figlio e in più protegge il muro e maschera le imperfezioni.

La triste carta da parati delle vecchie case, difficile da applicare e anche poco igienica, perché non faceva traspirare il muro, è solo un ricordo. Quelle moderne oltre ad essere bellissime, sono anche facili da applicare, lavabili e traspiranti, perché nella cameretta dei bambini la sicurezza e la salute devono venire al primo posto.

Con un po’ di attenzione e manualità potrete anche applicarle da soli e dare un tocco unico alla stanza. Il bello della carta da parati è che quando vi sarete stancati di quel motivo o si sarà rovinata, potete staccarla e sostituirla.

2. Applicare una parete a tessuto

Una delle ultime tendenze suggerisce di applicare alle pareti, al posto della carta da parati, un tessuto, particolarmente indicato nella camera delle bambine e delle ragazze per il tocco di eleganza e charme che sa donare. Un modo per far sembrare la cameretta la stanza di una principessa.

3. Applicare sticker e adesivi murali

Gli stickers sono un modo semplice ed economico per decorare le pareti della cameretta, perché capaci di dare colore e vivacità alla stanza spendendo poco.

Sono pratici perché si possono attaccare al muro, ma possono essere usati anche su altri materiali, come carta da parati, legno e vetro. Si staccano facilmente e, quelli di qualità, possono anche essere riattaccati per diverse volte.

In commercio ne esistono di tantissime tipologie, dai più piccoli ai più grandi, adatti per ogni esigenza e per tutte le età.

Liberate la vostra creatività applicando stickers con i fiori, gli animali, le frasi, luccicanti Swarovski e tanto altro.

Molto suggestivi quelli realizzati con materiale fotoluminescente, che riproducono le stelle e i pianeti e che renderanno il soffitto della cameretta un cielo stellato illuminando in modo tenue la notte, così anche i più piccoli non avranno più paura del buio.

Alcuni sticker possono occupare l’intera parete e permettono di cambiare volto alla cameretta in poche mosse.

Potete applicarli voi stessi oppure potete farlo fare direttamente ai vostri figli: saranno felici di collaborare a realizzare la loro cameretta dei sogni.

Fate sempre attenzione che gli stickers siano realizzati con pellicole viniliche di alta qualità, perché saranno a stretto contatto con i vostri figli.

Источник: https://blog.moretticompact.it/decorare-pareti-cameretta-idee

Gravidanza
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: