Cosa fare con i bambini se a Pasqua piove

Cosa fare a Pasqua e Pasquetta se piove a Milano e dintorni

Cosa fare con i bambini se a Pasqua piove

Pasqua e Pasquetta quest’anno formano un ponte lunghissimo, cadendo così vicine al 25 aprile e al 1 maggio. Tuttavia, se non siete tra i fortunati che potranno approfittare di questo maxi ponte ed allontanarvi per un po’ dal caos della città meneghina, Milano offre sempre qualche valida alternativa. Quest’anno a Pasqua e Pasquetta le previsioni non sono certo tra le migliori.

Previsti maltempi diffusi su tutta la penisola. A Milano prevista pioggia e vento per entrambe le giornate. Quindi la domanda che ci si pone è cosa fare a Pasqua e Pasquetta se piove a Milano e dintorni? A questa domanda cerchiamo di rispondere noi, provando a darvi qualche alternativa in giro per la città.

Ecco cosa vi consigliamo di fare a Pasqua e Pasquetta se piove a Milano e dintorni.

LEGGI ANCHE: Meteo a Pasqua e Pasquetta, cosa dicono le previsioni?

Cosa fare a Pasqua e Pasquetta se piove a Milano e dintorni: mostre

Approfittare del maltempo per visitare qualche mostra in giro per la città può esser un’ottima alternativa al divano e tv che molti scelgono quando fuori c’è maltempo. Noi vi suggeriamo quindi questa come prima opzione. La mostra immersiva dedicata a due geni, Leonardo Da Vinci e Andy Warhol alla Cripta di San Sepolcro.

Uno degli eventi che la città di Milano dedica per le celebrazioni del cinquecentenario della morte di Leonardo. Potrete così approfittare delle temperature non proprio estive per visitare la mostra temporanea Leonardo da Vinci Parade realizzata dal Museo Nazionale Scienza e Tecnologia, in collaborazione con la Pinacoteca di Brera.

Bellissima da visitare anche con i bambini.

LEGGI ANCHE: Cosa fare a Pasqua e Pasquetta a Milano: mostre ed eventi

Potete poi approfittare dell’apertura straordinaria dell’Archivio di Stato ed del Sepolcreto di Ca’ Granda. Le sale del Capitolo affrescate dal Volpino sono magnifiche da visitare.

Accattivante è anche la mostra “Il viaggio della Chimera: gli Etruschi a Milano tra archeologia e collezionismo“, che illustra il legame fra Milano e il mondo etrusco. Più di duecento i reperti presentati, provenienti da musei archeologici italiani e da collezioni private.

Anche in questo caso è divertente visionarla con i bambini. Da vedere è anche la mostra dedicata ad Antonello da Messina. Uno sguardo indagatore analitico e preciso sulla sua arte e le sue opere.

Infine è interessante la mostra Ingres e la vita artistica al tempo di Napoleone, che affronta una rivisitazione approfondita della produzione artistica dell’Ottocento, con particolare attenziona all’importanza storica della nostra città in quel periodo.

Cosa fare a Pasqua e Pasquetta se piove a Milano e dintorni: bambini

Quando ci sono i bambini e il maltempo, durante le festività, è dura trovare qualcosa da fare.

A parte le tre mostre citate sopra,  Leonardo Da Vinci e Andy Warhol alla Cripta di San Sepolcro,  Leonardo da Vinci Parade“Il viaggio della Chimera: gli Etruschi a Milano tra archeologia e collezionismo“, che sono adatte anche ai più piccoli, ci sono altre mostre espressamente dedicate a loro.

Ad Arese potete visitare Dinosaur Invasion presso il centro commerciale Il Centro. Altra proposte potrebbe esser la mostra gioco del MUBA dedicata alla Natura. Se invece cercate qualcosa da far fare ai bambini ci sono moltissimi Campus di Pasqua dedicati ai bambini di ogni età.

LEGGI ANCHE: Pasqua 2019 a Milano: cosa fare con i bambini

Siamo arrivati alla conclusione del Fuorisalone. Oggi 14 aprile 2019 si chiude l’evento più atteso del panorama milanese. Ultimo giorno per immergersi in città dove ci sono ancora mostre, laboratori, workshop, aperitivi, progetti ed installazione ed eventi.

Davvero l’imbarazzo della scelta per questa edizione 2019. Se siete alla ricerca di cosa fare durante la giornata di domenica 14 aprile 2019, ecco tutti gli eventi, le installazioni e le serate da non perdere.

Seguite le nostre dritte per godervi al massimo l’ultima giornata.

Gli eventi e le esposizioni

Ultimo giorno per visitare questi eventi irripetibili. A Palazzo Litta vi segnaliamo la collettiva The Litta Variation/Opus 5, con i progetti di oltre 60 designer provenienti da tutto il mondo.

Approfittate delle visite gratuite organizzate dal FAI, Fondo Ambiente Italiano, alla scoperta dell’architettura Liberty. Da provare è il progetto che troverete presso la portineria di BASE Milano.

All’ingresso del polo dell’ex Ansaldo, Design Confession, un confessionale interamente dedicato al design. Designer e il mercato, service Design e manifattura 4.0 sono le aree tematiche che verranno esaminate.

Anche quest’anno è visitabile l’iconica location Din – Design In, con l’esposizione collettiva di designer internazionali. Da non perdere anche il Design Hostel di via Cosenz 44/4.“A letto con il design – Design hostel” è il format di questa esposizione.

Il progetto ibrida con le sue stanze semi-trasparenti il concetto di ostello temporaneo e quello di esposizione aperta al pubblico. Microsoft invita i professionisti e gli amanti del design al “We are all creators” alla Microsoft House.

Un ciclo di appuntamenti imperdibili, nati in collaborazione con Intel e NABA, Nuova Accademia di Belle Arti. Fil rouge del progetto, la tecnologia al servizio della creatività con i nuovi Surface Pro 6, Laptop 2 e Studio 2, lo studio creativo per eccellenza. Ultima occasione per visitare il nuovo distretto dedicato al cibo nato quest’anno. Dfood unisce in maniera eccezionale il design al mondo del food.

TUTTI GLI EVENTI DA NON PERDERE: LA GUIDA – mdw2019 >>

Echo, concepita come un’opera permanente, è un misterioso oggetto creato dallo studio cileno Pezo von Ellrichshausen.

La struttura conica completamente specchiata riflette all’esterno il colonnato barocco di Palazzo Litta. Dentro? Una porzione di cielo.

Da vedere anche Cos, con l’installazione in bio-plastica creata con moduli stampati in 3D e generati attraverso un software open-source.

TUTTE LE INSTALLAZIONI DA NON PERDERE – mdw2019 >>

Le serate

Serata conclusiva di festa del Fuorisalone. Non perdetevi quindi il “The Sanctuary Closing Party”.

TUTTE LE SERATE IN PROGRAMMA: LA GUIDA AGLI EVENTI – mdw2019 >> TUTTE LE FESTE GRATUITE IN PROGRAMMA: LA GUIDA AGLI EVENTI – mdw2019 >>

In caso di pioggia

Se dovesse piovere provate officinaBASE: Learning By Doing a BASE, passando dalla teoria alla pratica.

Osservare designer e artigiani all’opera, come Alfred von Escher, Raffaella Guidobono/The Leftover, Davide Ferrari, Andrea Solari, Louiz de Freitas (scenografo), Gio Piva (costumista). In programma c’è anche la possibilità di sperimentare processi e applicazioni dei materiali naturali o loro derivati.

Ci sarà un vero e proprio workshop pratico  “La cultura del fare con comunità e imprese locali”. Oppure visitate UN-LEARN / RE-LEARN. Una mostra che cambia forma a BASE.

Negli spazi espositivi è possibile immergersi, aprendosi a nuove prospettive, attraverso le opere di Italo Rota con Marco Cadioli, Cittadellarte – Fondazione Pistoletto, Stefano Mirti e Super – Scuola Superiore d’Arte Applicata del Castello Sforzesco, Andrea de Chirico e Music Innovation Hub.

COSA FARE SE PIOVE DURANTE IL FUORISALONE: LA GUIDA AGLI EVENTI – mdw2019 >>

Источник: https://www.milanolife.it/notizie/2019/04/13/cosa-fare-a-pasqua-e-pasquetta-se-piove-a-milano-e-dintorni/

Cosa fare a Pasquetta con i bambini se piove?

Cosa fare con i bambini se a Pasqua piove

Cosa fare a Pasquetta con i bambini se piove? Ecco qualche idea per festeggiare in famiglia se non si può organizzare una gita fuori porta

Le immagini che la pubblicità e i media propongono della Pasqua sono generalmente immerse in contesti soleggiati, primaverili, colorati.

Ma sappiamo bene che molto spesso, a dispetto delle nostre più rosee aspettative, a Pasqua piove e il brutto tempo ci costringe a restare in casa e a dire addio al classico picnic di Pasquetta.

Cosa fare a Pasquetta con i bambini se piove? Trascorrere l'intera giornata tra le mura domestiche può essere faticoso e noioso, sia per gli adulti che per i bambini, ma potremmo comunque spezzare la giornata andando al cinema oppure a visitare un museo. Ecco alcune idee.

Le previsioni meteo per Pasqua e Pasquetta

Come spiegano gli esperti de Il Meteo.it fare previsioni per Pasqua è sempre un po' azzardato, perché le aspettative sono sempre molto alte e il tempo è parecchio instabile. Tuttavia secondo i meteorologi queste sono le previsioni per Pasqua e Pasquetta:

  • Fino a sabato l'Italia si troverà veramente spaccata in due. Al Nord transiteranno ben tre perturbazioni, una dopo l'altra, mentre al Sud e sulla Sicilia soffieranno venti caldi di scirocco che faranno innalzare le temperature fino a oltre 20°C.
  • La Pasqua vedrà ancora piogge in mattinata al Centro e sul Lazio, Roma, sulla Campania, Napoli e velocemente sul resto del Sud, a cui seguirà però un rapido rasserenamento
  • Lunedì di Pasquetta è prevista una bella giornata un po' ovunque con temperature decisamente primaverili, ma una nuova perturbazione è dietro l'angolo.

Cosa fare a Pasqua e Pasquetta con i bambini se piove?

Se fuori piove sarà difficile organizzare una caccia alle uova in giardino o programmare una bella gita fuori porta con pranzo sul prato. Come organizzarsi in casa? Ecco qualche attività da organizzare tra le mura domestiche:

  • La caccia alle uova in casa

Possiamo nascondere tanti mini ovetti di cioccolato colorati in casa. Tra i cuscini del divano, negli armadi, in posti inaspettati e coinvolgere i bambini in una vera e propria caccia al tesoro casalinga.

Possiamo organizzarla in due modi: o giocare al classico “acqua-fuoco-fuocherello” per aiutare i bambini a trovare le uova, oppure disseminare nei vari posti dove abbiamo nascosto gli ovetti dei bigliettini con degli indizi per scovare le uova successive!

  • Decorare le uova con i bambini

La più tradizionale delle attività creative pasquali può diventare un ottimo modo per trascorrere un noioso pomeriggio piovoso in casa. I modi per dipingere le uova sono tanti.

Cominciate col decidere che tipo di uova volete colorare, se sode o vuote, nel primo caso, mettete le uova in una casseruola e copritele di acqua. Mettete la casseruola sul fuoco e portate l’acqua ad ebollizione. Coprite la casseruola e lasciate in infusione per circa 20 minuti. Quindi gettate l’acqua calda e fate freddare le uova sotto l’acqua corrente.

Se preferite usare uova vuote, fate un buco ad ognuna delle due estremità delle stesse e soffiate con forza in uno dei due buchi, facendo uscire il contenuto dell’uovo dall’altra cavità.

E poi date sfogo alla creatività con colori naturali.

Marion Deuchars è un’illustratrice che crea libri davvero bellissimi. Questo libro è tutto da pasticciare con le impronte e le mani. Tantissimi modi diversi e sorprendenti per realizzare immagini solo con le impronte.

Si possono creare uccelli, leoni e renne a “forma di mano”; inventare strane creature combinando impronte digitali e schizzi di pittura; imparare l'arte dello stencil con le dita o creare la tua galleria di alieni e mostri.

Perfetto per i pomeriggi piovosi.

NdR. Io e mio figlio ci giochiamo spesso, anche con gli amichetti, ed è un modo fantastico e creativo per trascorrere del tempo in modo spensierato.

  • Un gioco da tavola da fare tutti insieme

Bastano solo due giocatori per giocare a Indovina Chi, proposto in questa versione anche da Imaginarium, oppure se si è in più giocatori è perfetto giocare al Gioco dell’Oca o a UNO, un gioco semplice e molto divertente che si fa con un apposito mazzo di carte.

  • Preparare i biscotti di Pasqua

In fondo preparare la pasta frolla per fare i biscotti non è affatto difficile, e i bambini si divertiranno molto a usare formine tipicamente pasquali, come galline, conigli, uova, campane e colombe, per realizzare biscotti che potranno, poi, essere decorati con la glassa. Come si fa la glassa? Mescolare zucchero a velo e qualche cucchiaio di acqua tiepida per avere la glassa bianca, se si desidera una glassa colorata basta aggiungere qualche goccia di colorante alimentare!

  • Un bel pranzo luculliano e poi un film in DVD

Pasqua e Pasquetta sono occasioni propizie per mangiare torte rustiche, dolci di Pasqua per bambini, cioccolata, formaggi e salumi. E dopo aver mangiato si potrebbe allestire un cinema in casa. Un divano, tanti cuscini, luci soffuse e un bel film.

Film per bambini a Pasqua

E se fuori non c’è proprio il diluvio potremmo comunque andare al cinema o al teatro con i bambini il pomeriggio. Ecco i film in programmazione al cinema in questi giorni:

  • Ready Player One: il nuovo film di Steven Spielberg ambientato nel 2045 in un futuro in cui la maggior parte dell'umanità si rifugia in una realtà virtuale creata dal geniale James Halliday, chiamata Oasis.

    Il suo creatore, prima di morire, rivela la presenza in Oasis di un easter egg, un livello segreto che consente, a chi lo trova e vince ogni sfida, di ottenere il controllo del mondo.

  • Peter Rabbit: gli orfani Peter Rabbit e le sue sorelle sopravvivono rubando gli ortaggi dal giardino del burbero signor McGregor, che in passato ha ucciso il loro papà. Quando McGregor muore l'eredità finisce al nipote dell'anziano, un ragazzo di città che odia gli animali.
  • E' arrivato il broncio: Terry trascorre le vacanze estive nello straordinario parco divertimenti della nonna Mary e con la sua fervida immaginazione riesce a viaggiare in terre incantate incontrando personaggi fantastici. Ora però il parco rischia di chiudere…

Musei da visitare a Pasqua e Pasquetta

Il 1 e 2 aprile, proprio a Pasqua e Pasquetta, molti musei saranno aperti e sono previsti molti ingressi gratuiti in occasione dell’iniziativa ministeriale #domenicaalmuseo della prima domenica del mese. Qualche idea.

  • Milano: il Mudec accoglie i visitatori con i colori e l’intensità delle opere esposte nella mostra “Frida Khalo.

    Per i più piccoli, la mattina di domenica, un appuntamento speciale con la grande festa delle calaveras, in cui i bimbi si trasformeranno in veri artigiani messicani.

  • Roma: nel weekend di Pasqua l’esposizione “DC Superheroes” con le creazioni Lego di Nathan Sawaya allestita a Palazzo degli Esami, resterà aperta eccezionalmente fino alle 23

gpt inread-altre-0

Источник: https://www.pianetamamma.it/il-bambino/sport-e-tempo-libero/pasquetta-con-bambini-se-piove-cosa-fare.html

Gravidanza
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: