Come rendere unico il giorno della Festa della Mamma

Come festeggiare in casa la festa della mamma: idee

Come rendere unico il giorno della Festa della Mamma

Si avvicina il giorno della festa della mamma. Ci sono molti modi per celebrarlo alla grande, pur restando in casa. Anzi, con un po' di creatività, renderemo l'evento davvero unico.

Ecco tante idee semplici per fare diventare indimenticabile questa festività speciale che cade, in Italia, la seconda domenica di maggio! Faremo sentire la mamma davvero felice.

Fate in modo che la mamma dorma un po' di più nel suo giorno speciale, mentre voi organizzate il brunch invece della colazione. Tutto ciò che serve è un tavolo spazioso, delle sedie e un menu stellare con i suoi cibi preferiti per la colazione.

Preparate bevande alla frutta (come arancia, mango, ananas e pompelmo). Per il cibo, potete servire qualsiasi cosa, come biscotti, muffin all'uovo, torte salate, semifreddi allo yogurt, mini muffin, focaccine o croissant.

Oppure un bel pancake completo o un french toast con condimenti e sciroppi.

2. Preparate un “tea party” all'inglese

Se la mamma preferisce il tè al caffè, una delle idee più incredibili che possiate avere per festeggiarla è un “tea party” in stile vintage in casa. Vi servono solo tazze, una o più teiere, una tovaglia classica, dolci o panini e tante varietà di té.

Per creare la perfetta atmosfera, mettete anche i fiori sul tavolo, esponete dessert, biscotti e torte a tre livelli e servite piccoli panini. Incoraggiate i familiari a vestirsi con i loro abiti migliori (un vero “tea party” deve comprendere anche cappelli fantasiosi!).

3. Distribuite tanti piccoli “premi” in casa

Sapete che vostra madre è la migliore di sempre e volete farle capire ciò? Considerate allora l'idea di farle vincere alcuni premi superlativi. Si tratta di una trovata perfetta per chi ama essere creativo e fare regali significativi e realizzati a mano.

Dunque, realizzate i “premi” (piccole scatole, disegni, sassi colorati, un diario, una cornice, ecc., insomma tutto ciò che è fatto da voi) e abbinate ad essi dei bigliettini fatti di cartoncino o con scrapbooking, realizzati a punto croce, ecc. Potete anche incidere i messaggi su targhe personalizzate.

4. Organizzate una degustazione di vini

Se alla mamma piacciono i vini, potete organizzare una degustazione a casa! Prendete in considerazione l'acquisto di alcuni vini a base di ciliegie, pesche, mele o persino ananas. Se volete servire più di solo formaggio, cracker o tarallino, fate shopping in una cioccolateria e progettate un'esperienza di abbinamento vino-dessert solo per la mamma.

5. Regalatele un corso on line

Potete regalare alla mamma un bel corso on line, soprattutto se ha delle passioni ben precise. Esistono corsi di ogni tipo: per decorare torte, per fare candele, per dipingere, per imparare una lingua, per lavorare la ceramica, per cucinare e tanto altro.

6. Regalatele il giorno perfetto

Regalate alla vostra mamma un giorno perfetto! L'idea di base è creare un programma (che potete scrivere su carta) in base all'idea che ha vostra madre di un giorno perfetto. Pensate alle sue attività preferite.

Cosa farebbe tutto il giorno se non dovesse lavorare o fare commissioni? Create un giorno in cui non abbia altre responsabilità se non quella di divertirsi. Preparate i suoi cibi e le sue bevande preferite, prenotate corsi on line che le piacciono e ricreate in famiglia le esperienze che ama.

Creerete così un giorno ideale e personalizzato dall'alba al tramonto solo per lei.

7. Create la playlist perfetta

La musica può parlare per voi proprio quando nessuna parola può esprimere la vostra gratitudine a vostra madre. Date un'occhiata a Spotify per trovare le sue canzoni, i suoi artisti e i suoi generi preferiti, quindi create una playlist con i successi musicali che ama.

8. Regalatele un bouquet di fiori

La festa della mamma arriva proprio mentre la primavera è in piena fioritura. Approfittate della stagione e create un bouquet con i fiori che piacciono alla mamma.

9. Fate un album con lo scrapbooking

Prendete le foto dai vecchi album fotografici e realizzate un nuovo album decorato con lo scrapbooking. Procuratevi carta colorata, bigliettini di ogni tipo e… dovete solo comporre il tutto.

10. Fate un puzzle insieme 

Trovate un puzzle con un'immagine che sapete che piacerà a vostra madre e preparate bevande e snack. Vi divertirrete e farete grandi conversazioni.

11. Cucinate qualcosa di buono insieme 

La festa della mamma non sarebbe completa senza qualcosa di dolce. Se vostra madre ama cucinare, fate qualcosa insieme… come un'ottima torta al lampone o al limone!

12. Organizzate un karaoke casalingo

Scatenatevi con i vostri brani preferiti. Le spazzole per capelli funzionano bene come “microfoni”, ma potete migliorare ulteriormente la vostra esperienza di karaoke.

13. Seguite insieme una lezione on line di yoga 

Seguite tutti insieme una lezione di yoga. Molti siti offrono lezioni on line per famiglie progettate sia per genitori sia per bambini.

14. Fate giardinaggio insieme 

Date il via a una dolce tradizione per la festa della mamma piantando alcuni fiori nel giardino di casa. Ogni volta che la mamma li vedrà, si ricorderà del giorno speciale! Tra i fiori che sono abbastanza facili da mantenere ci sono girasoli, calendule e piselli dolci.

15. Scambio di vestiti tra mamma e figlia 

Per finire, si può trasformare la festa della mamma in un pomeriggio divertente, utile e low cost da passare mamma e figlia insieme pall'insegna dello scambio di vestiti incrociato e della scelta degli abbinamenti.

“Basta trovarsi davanti al guardaroba e provarsi entrambe tutto quello che si trova dentro: i vestiti che stanno meglio alla figlia verranno regalati a lei, e insieme si sceglieranno gli abbinamenti gonna-golf-giacca-pantaloni che stanno meglio”, ha detto Ilaria Badalotti, wedding planner di Le Mille e una nozze.

Sarà un buon modo per ridere un po' e fare “decluttering” (ossia eliminare il superfluo).

Источник: https://www.nostrofiglio.it/feste/festa-mamma/festa-della-mamma-idee

Festa della mamma ai tempi del Covid-19: 7 idee per festeggiare in casa

Come rendere unico il giorno della Festa della Mamma

Nell’anno della pandemia la Festa della mamma merita una celebrazione speciale.

Perché le madri italiane si sono dimostrate delle vere eroine, in prima linea per combattere l’emergenza, pronte ad assumersi compiti in più e a stemperare le tensioni. Tutti se ne sono resi conto.

Anche perché nelle ultime settimane le mamme si sono “cambiate d’abito” centinaia di volte, vestendo in momenti diversi i panni di insegnante, cuoca, consulente psicologica, parrucchiera, sarta, organizzatrice di eventi, allenatrice.

Uno sforzo titanico, compiuto con il sorriso sulle labbra per non aumentare le preoccupazioni, che merita come premio una festa davvero speciale per il 10 maggio. Ma come si può celebrare in modo adeguato, visto le uscite sono ancora abbastanza limitate?

Colazione a letto, come una principessa

Il buongiorno si vede dal mattino, quindi perché non spegnere la sveglia della mamma e lasciare che si faccia cullare dal sonno nel suo giorno di festa? Ai primi segnali in arrivo dalla sua stanza, però, conviene essere pronti per portarle la colazione a letto.

Andrà presentata come in certi film hollywoodiani, adagiata su un bel vassoio, con piattino e tazza del servizio buono, magari una ciotolina di frutta fresca con yogurt, un tovagliolo ricamato, dei biscotti caldi fatti in casa e un vaso con un fiore (anche raccolto sul balcone o in giardino).

Un modo davvero speciale di cominciare una giornata unica.

La lentezza diventa un dono

Visto che le mamme fanno mille cose contemporaneamente, il primo regalo deve essere quello della lentezza. Dopo la colazione, si può preparare per lei un risveglio in clima di yoga.

Come? Creando in una stanza della casa l’ambiente adatto, con un profumo delicato, musica di sottofondo e un programma di pratica yoga rilassante e non troppo faticoso caricato sul computer, pronto da far partire appena la festeggiata avrà indossato tuta e maglia comoda.

Anche una tazza con un estratto oppure una tisana da sorseggiare diventano una coccola gradita per colei che in genere somministra attenzioni e piccoli gesti di affetto.

Festa della mamma: il tempo condiviso è una gioia

Non potendo fare shopping o organizzare visite a musei o gallerie d’arte, il vero regalo per la festa della mamma sarà trascorrere insieme del tempo di qualità.

Quindi, dopo che ha completato la sua seduta di yoga, la festeggiata va invitata in salotto, dove saranno stati organizzati per lei dei giochi che ama. Che siano le carte, il backgammon o giochi come il Monopoli e Cluedo poco importa.

Tutti – e va sottolineato tutti – devono sedersi al tavolo insieme a lei e assecondare le sue richieste: la giornata sia consacrata alla donna che mette la famiglia sempre al primo posto tenendo per sé stessa l’ultimo.

A tavola un menù personalizzato

Per pranzo, poi, occorre proporre un menù studiato sulla base delle preferenze della mamma.

Papà e bambini possono lavorare insieme su questo progetto per giorni, senza farsi scoprire ovviamente! Non serve un pranzo natalizio, bastano un piccolo antipasto, un piatto principale e un dolcetto, che può essere anche un muffin con della glassa colorata per decorazione.

L’essenziale è che per una volta la mamma si sieda a tavola e venga servita e coccolata da regina della casa quale è. Ovviamente anche un menù personalizzato trascritto su cartoncino e decorato dai bambini sarà una sorpresa ulteriore, da conservare nel cassetto dei ricordi.

A tutto relax tra profumi e fiori

Un altro dono speciale per la festa della mamma può essere una “spa” casalinga.

Per organizzarla a dovere servono un accappatoio pulito, oli essenziali o sali, una candela profumata da accendere in anticipo vicino alla vasca e una musica gradevole, perché il bagno diventi simile in tutto e per tutto alla spa di un hotel di lusso o di un istituto di bellezza.

Petali di rosa dispersi tra la schiuma nel bagno e una crema profumata perché la mamma trovi il tempo di prendersi cura di sé dopo essersi asciugata, completeranno il suo momento speciale.

Degustazioni e sfide culinarie per impressionare

Nel pomeriggio si può organizzare una degustazione speciale, che può essere di vini, di formaggi o anche di dolci, per solleticare il suo palato.

In alternativa, sarebbe divertente l‘idea di trasformare la festeggiata in un giudice di un Masterchef casalingo, con i bambini e il papà che si sfidano preparando dei dolcetti, che lei deve valutare e premiare.

Un momento di condivisione e di risate davvero da non perdere, che farà passare le ore casalinghe in un lampo.

La vita scorre come un film

Per concludere la giornata perfetta un settimo suggerimento: guardare un film insieme accomodanti in salotto, scegliendo ovviamente il genere o l’attore prediletti dalla mamma.

I più creativi, in realtà, possono anche realizzare un video da mostrare alla mamma a sorpresa (dopo averle fatto credere che si tratta di un film), in cui vengano montate le immagini delle vacanze e dei viaggi fatti insieme.

Molti telefonini hanno già programmi per questi montaggi, ma online esistono una serie di app e piattaforme che permettono di “trasformarsi” in registi.  La visione, infine, va accompagnata con pop corn e bibita oppure con una cioccolata calda con biscotti: l’ultimo tocco di dolcezza, prima di darsi la buonanotte.

Caterina Belloni

Источник: https://quimamme.corriere.it/bambini/feste-compleanni/festa-della-mamma-covid-19-festeggiare-a-casa

6 consigli per sorprendere tua mamma per la festa della mamma

Come rendere unico il giorno della Festa della Mamma

La mamma è una delle persone più importanti della nostra esistenza, è colei che ci ha amato e coccolato da sempre. Può essere la donna che ci ha partorito, ma anche quella che ci ha accolto nella sua vita e l’ha resa migliore.

La mamma è unica, è lei dalla quale ci rifugiamo quando abbiamo un dubbio e che ci guida quando siamo in difficoltà. La festa della mamma è un giorno speciale per celebrare il ruolo fondamentale che ha nelle nostre vite, un momento per essere grati e sorprendere la donna speciale della nostra vita.

Quest’anno vuoi sorprendere tua mamma ma non sai come rendere unico il giorno a lei dedicato? Segui i nostri consigli per stupirla e dai subito il meglio di te!

1. Fai un regalo che viene dal cuore

Un regalo dovrebbe sempre venire dal cuore, soprattutto quello per la tua adorata mamma! Sappiamo che scegliere un regalo non è mai semplice, a maggior ragione se la persona che lo riceve è molto importante per te.

Per questo motivo dovresti cercare di indirizzare i tuoi sentimenti il più possibile nel regalo che vuoi fare.

Che cosa vuoi dirle con il tuo dono? Per quale motivo vuoi ringraziarla o celebrarla? Come rende speciale la tua vita? Prenditi un momento per riflettere sulle risposte e vedrai che trovare il regalo perfetto sarà molto più semplice!

2. Ricordale perché è speciale

La festa della mamma non deve essere l’unico momento per ricordarle che è speciale, ma può sicuramente essere un’occasione per farlo. Ci sono tanti modi originali in cui puoi farle capire quanto è importante per te. Ecco alcuni consigli:

  1. Scrivile una poesia: Non temere! Non devi essere un poeta per scrivere delle parole dolci e significative. Puoi pensare ad alcuni momenti che avete condiviso insieme, alla tua infanzia o a tutte le volte che ti è stata vicino. E se esprimerti ti riesce difficile, puoi sempre scegliere una frase che la rappresenta o una poesia che entrambi amate in modo particolare.
  2. Intraprendi un viaggio nei ricordi: Un’altra bella idea potrebbe essere quella di realizzare un album fotografico che raccolga tutti i momenti che avete passato insieme, dall’infanzia, all’età adulta. Magari puoi arricchirlo con qualche frase personale o citazione.
  3. Stupiscila con un regalo: Siamo abituati a ricevere sempre dai nostri genitori, dopotutto ci viziano da quando siamo bambini. Crescendo però capiamo l’importanza del donare e del strappare un sorriso a chi amiamo. Puoi rendere il tuo pensiero ancora più speciale con un regalo, magari personalizzato, che le faccia capire tutto il tuo amore.
  4. Regalale una giornata speciale:Forse tua mamma non è una persona da regali o magari ha già tutto quello che vorresti regalarle. In questo caso puoi optare per un’esperienza indimenticabile, che la sorprenderà e la farà sentire ancora più unica. Se ama la cucina, ad esempio, puoi cucinarle un pranzo gustoso o organizzare una giornata alla spa per un momento relax!

2 varietà

3. Pensa a quello che le piace

Essere una mamma non può essere l’unico requisito al quale pensare quando fai un regalo per la donna della tua vita. Devi riflettere sul tipo di persona che è nella vita di tutti i giorni.

Magari è una persona creativa e dedica il suo tempo libero alla pittura, oppure ama lo sport e fare escursioni, o si diletta con deliziosi manicaretti in cucina.

Rifletti su ciò che le piace e crea un regalo che sia su misura per lei.

Se hai bisogno di un aiuto extra, dai un’occhiata alle nostre 15 ragioni per amare mamma!

Non è sempre possibile restare vicino alla propria mamma. Magari la lontananza, per ragioni di studio, lavoro o scelte d’amore, vi separa per gran parte del tempo. La vita ti ha portato dalla parte opposta del mondo. Stai vivendo le tue esperienze e ti sei costruito una nuova emozionante vita.

Questo non significa però che hai dimenticato i tuoi affetti e di certo non hai dimenticato la tua mamma!
Anche se la senti spesso al telefono e vi scambiate tante foto, puoi sorprenderla con un gesto dolce anche a distanza! Ad esempio puoi inviarle un biglietto d’auguri o persino un piccolo regalo.

Ne sarà felicissima!

5. La prima festa della mamma

La persona che vuoi sorprendere non è la tua adorata mamma ma un’altra donna della tua vita? La prima festa della mamma è un momento molto emozionante nella vita dei neo-genitori, che si preparano a celebrare per la prima volta un ruolo che magari hanno desiderato e atteso a lungo.

È ancora troppo presto per il piccolo di casa accorgersi di quanto la sua mamma tenga a lui, ma questo non significa che non possa essere tu a celebrare la neomamma! Magari è la prima festa della mamma per tua moglie, compagna, o persino una tua adorata amica.

Sorprendila con un pensiero dolce, che le faccia capire quanto è apprezzata!

6. Altri consigli per scegliere il regalo giusto

Per essere sicuro di festeggiarla al meglio puoi seguire alcuni dei nostri consigli extra e dare un’occhiata ad alcune idee regalo:

  1. Pensa a lei: Quando scegli il regalo non pensare a te stesso, ma concentrati su quello che le potrebbe piacere.

    Non devi dimenticare che questo è il suo giorno e merita di trascorrerlo al meglio!

  2. Consultati con la tua famiglia: Se la tua è una famiglia numerosa e hai fratelli o sorelle dovresti coinvolgere anche loro nella scelta del regalo.

    Più idee sono meglio di una, non è forse così? Devi inoltre considerare che in questo modo potete avere accesso a un budget più alto!

  3. Pianifica in anticipo:Quando organizzi i preparativi per la festa devi considerare le tempistiche di organizzazione.

    Non vorrai di certo ridurti all’ultimo, rischiando di non avere un regalo in tempo o qualcosa che non sia all’altezza!

Источник: https://www.yoursurprise.it/blog/sorprendere-festa-della-mamma

Festa della Mamma, 15 canzoni per dirle che è unica nel suo genere

Come rendere unico il giorno della Festa della Mamma

Come rendere la Festa della mamma ancora più speciale? Dedicando alla donna più importante di tutte una canzone che la faccia sentire ancora più unica e insostituibile. Con tutto l'affetto di cui si è capaci.

Dimostrare alla propria mamma quanto è speciale e unica per noi, è una di quelle buone abitudini a cui andrebbe riservato un posto fisso nella propria routine giornaliera. E che, soprattutto nel giorno della Festa della Mamma, deve poterla sorprendere ed emozionare come non mai.

Fiori, dolci, un abbraccio inaspettato. Tutto vale quando l’obiettivo è mettere la mamma al centro dell’attenzione. Ma come fare per donare al giorno a lei dedicato un tocco di originalità, riuscendo (in alcuni casi) a eliminare la distanza? Magari facendolo con una canzone.

Ecco, allora, una lista di canzoni scritte e dedicate alla mamma, per rendere la sua festa (e qualunque altro giorno) un’occasione per regalarle affetto, attenzioni e parole dolcissime.  

Viva la mamma

Prima della lista è “Viva la mamma”, una canzone di Edoardo Bennato, del 1989.

Un evergreen, entrato nella storia della musica italiana e che, oggi come ieri, conquista con il suo ritmo allegro e le parole di amore e stima per la donna più importante della vita.

Manifesto dell’affetto di un figlio per la sua mamma che, con semplici parole “Tu non sei un sogno, tu sei vera” mette in risalto tutta l’unicità di una figura straordinaria. Perché, come si dice, di mamma ce n’è una sola.

Ciao Mamma

E come non rimanere in un mood di allegria con “Ciao Mamma” di Jovanotti. Un brano che ci riporta negli anni ’90. Ma che non smette mai di far sorridere per la sua costante attualità.

Un modo di ripercorrere le tappe di voglia di divertimento e libertà che ognuno di noi ha vissuto (o sta vivendo). E di cui le nostre mamme sono state testimoni oculari.

Una canzone perfetta per la Festa della mamma, per regalarle sorrisi e qualche tuffo nei ricordi da ripercorrere insieme.

Portami a ballare

Una poesia in musica quella di Luca Barbarossa. Una canzone che racconta l’amore a volte nascosto, ma forte e sempre presente, che un figlio prova per la sua mamma. I dubbi, le paure verso il futuro.

La voglia di conoscere ciò che è stato e i desideri per quello che sarà. Portami a ballare è un tripudio di sentimenti, puri e unici, descritti con infinita dolcezza e malinconia.

Un regalo per riempire di affetto e musica sia la festa della mamma che il suo cuore.

Come mia madre

La canzone di Giordana Angi “Come mia madre”, cantata al Festival di Sanremo 2020, è la lettera che una figlia rivolge a sua madre. Una dichiarazione d’amore dalla potente forza emotiva.

Che travolge chi ascolta in un susseguirsi di sentimenti, ricordi passati e promesse future. Il modo migliore di dimostrare, proprio durante la sua festa, quanto ogni mamma sia unica per una figlia.

A ogni età e fase della vita.

Mama

E chi meglio delle ambasciatrici del girl power per celebrare la figura della mamma? Con “Mama” anche le Spice Girl si sono fatte portatrici di un messaggio di cambiamento.

Raccontando un rapporto che, quasi sempre, attraversa conflitti e incomprensioni, per poi sfociare in un affetto così profondo da non temere nessun ostacolo.

Un modo originale per rendere unica la Festa della mamma e festeggiare la donna più “power” di tutte.

Mother love

Una delle canzoni più commoventi dei Queen (e in generale di sempre). L’ultima a cui Freddy Mercuri stava lavorando prima di morire.

E che, nel momento in cui la vita sta per finire, racchiude in sé ciò che veramente è importante per un uomo.

In “Mother love”, Freddy Mercuri chiede perdono e aiuto all’unica persona di cui ha veramente bisogno, sua madre. “Tutto ciò che voglio è sapere che tu ci sei”.

Un inno, l’ultimo, che pone al centro della vita di uno dei personaggi più amati e famosi della storia della musica internazionale, l’unica donna che, nonostante tutto, ci sarebbe sempre stata.

E yo mamma

E cambiando decisamente tono e anni si arriva a Coez, che nel suo inconfondibile stile, si racconta alla sua mamma.

Dimostrandole quanto sia importante e quanto la sua presenza costante abbia influito sull’uomo che è diventato. Un messaggio di amore, che ricorda come la figura materna influisca (silenziosamente) sulla vita dei figli.

Un modo unico per donargli un abbraccio in musica e rendere la Festa della mamma un giorno che ricorderà sempre.

In bianco e nero

“E pensare a quante volte l'ho sentita lontana”, così canta Carmen Consoli dando voce a un sentimento che almeno una volta, abbiamo provati tutti. Anni di incomprensioni, di frasi non dette ma che, a un certo punto, scompaiono.

Per rivelare quanto in realtà, nonostante le differenze, si è così (semplicemente) simili. “La scruto per filo e per segno e ritrovo il mio stesso sguardo”.

Quello sguardo che potete rivolgerle per ringraziarla e farla sentire davvero unica.

Tracce di te

“Tracce di te” è la canzone con cui Francesco Renga partecipò al Festival di Sanremo nel 2002. Una canzone scritta per sua madre, ormai scomparsa, ma da cui almeno con i ricordi non vuole separarsi.

Una paura che accompagna molti, la perdita dei ricordi. Soprattutto verso le persone che si amano. Un modo per tenere con sé, ancora una volta, la propria mamma.

Nella mente e, per chi ancora può farlo, tra le braccia.

1969

E perché non usare un po' di ironia e di sregolatezza per augurare in modo originale buona Festa della mamma.

Achille Lauro con “1969” ci dona la canzone perfetta per stupire la propria mamma con un testo e un mood, forse non proprio romantico, ma sicuramente d’impatto.

Un ritmo moderno, che vi farà ballare e sorridere insieme, anche a distanza. E magari, come dice la canzone, arrivare sulla luna.

La mamma

Correva l’anno 1985. In “La mamma” Luca Carboni descrive la figura materna, com’è e come la vorrebbe. Ripercorrendo le diverse fasi della vita da figlio. E in cui la presenza della mamma resta, sempre, in modo costante. Quale occasione migliore della festa della mamma, quindi, per dedicarle un brano che le parli col cuore di lei e di voi.

La più bella

La canzone di Anna Tatangelo “La più bella” racchiude in sé una dedica toccante.

Un messaggio di amore profondo per la donna che ci ha messo al mondo e che, al di là della festa della mamma, merita di essere celebrata ogni giorno anche solo per questo.

“Mamma tu per me sei la più bella, sei più bella di una stella”. Quali parole migliori per rendere ancora più speciale una donna così, semplicemente, unica.

Madre dolcissima

E cosa c’è di meglio che regalare alla mamma una frase d’impatto come “Ti amo perché ne ho bisogno, non perché ho bisogno di te”. Parole tratte dalla canzone di Zucchero “Madre dolcissima”.

Un modo per dimostrare che il bene che vi lega va oltre ogni cosa. Un sentimento di cui non potete fare a meno, così come non potete fare a meno di dimostrarglielo.

In ogni momento possibile.

Vietato morire

Non tutti i rapporti sono idilliaci. Non tutte le relazioni sono sane. Ma l’amore che un figlio prova per sua madre può cancellare e donare la giusta forza per andare avanti.

In “Vietato Morire”, canzone di Ermal Meta che arrivò terza al festival di Sanremo del 2017, traspare tutto il sostegno e la stima di un figlio verso la propria madre. Conscio delle ferite che può lasciare la vita.

Ma di cui ci si può prendere cura insieme.

Tutte le mamme

Un inno perfetto per la festa della mamma è la conosciutissima “tutte le mamme” di Gino Latilla. Una canzone datata, del 1954, ma sempre attuale.

Così come lo sono le sue parole che narrano la bellezza e la dolcezza delle mamme “Son tutte belle le mamme del mondo, grandi tesori di luce e bontà. Che custodiscono un bene profondo, il più sincero dell'umanità.”.

Quell’amore per i figli per cui, sempre, si dovrebbero ringraziare.

Non vi resta che scegliere la giusta colonna sonora e schiacciare play. Per trasformare la festa della mamma in un’occasione speciale (e assolutamente ripetibile). Ricordando alla vostra mamma quanto sia unica e meravigliosa.

Источник: https://www.donnamoderna.com/lifestyle/festa-della-mamma-canzoni-dirle-unica

Gravidanza
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: