Come fare belle foto originali al tuo bambino: tante idee

Contents
  1. Torta di compleanno per bambini: 6 tipologie (e tante idee)
  2. Usanze tradizionali
  3. Torta di compleanno classica
  4. Torta di compleanno a tema
  5. Torta a tema sia per femmine sia per maschi
  6. Torta a tema per femmine
  7. Torta a tema per i maschi
  8. Torta di compleanno con decorazione in pasta di zucchero (cake design)
  9. Torta di compleanno a numero
  10. Torta di compleanno con foto del bambino
  11. Torta di compleanno originali
  12. Come fare delle belle foto con lo smartphone? 11 consigli
  13. 1. Scegli la giusta composizione
  14. 2. Mantieni l’orizzonte in linea retta
  15. 3. Utilizza la prospettiva della rana
  16. 4. La luce è importante..
  17. 5. ..ma se è troppa non va bene
  18. 6. Cerca di non usare il flash
  19. 7. La giusta stabilità è fondamentale
  20. 8. Cerca di non usare lo zoom digitale
  21. 9. Sperimenta con le opzioni della fotocamera del tuo smartphone
  22. 10. Ops, è il tuo dito!
  23. 11. Salva le tue foto su una scheda SD
  24. Cosa si regala ad un battesimo? 25 idee regalo
  25. Regali utili per il battesimo
  26. Regali sacri per il battesimo
  27. Gioielli per il battesimo
  28. Regali originali per il battesimo
  29. Regali classici per il battesimo
  30. Regali personalizzati per il battesimo: scegli l'incisione
  31. Altre idee regalo per bambini
  32. Regali per bambini di 8 anni. Ecco le 40 idee che ti servono!
  33. Originali idee regalo per bambini 8 anni
  34. Regala un’esperienza
  35. Regali per sentirsi grandi
  36. Piante
  37. Regalo bambino 8 anni economico
  38. Diario e cassaforte
  39. Calendario
  40. Una scatola per …
  41. Giochi creativi
  42. Animali di peluche
  43. Giochi da tavolo
  44. Accessori per lo sport
  45. Giochi di magia
  46. Maschera per Carnevale
  47. Giocare all’aperto
  48. Libri… per chi non legge
  49. Giochi per imparare a programmare
  50. Regali personalizzati

Torta di compleanno per bambini: 6 tipologie (e tante idee)

Come fare belle foto originali al tuo bambino: tante idee

La torta di compleanno è la protagonista del buffet nelle feste di compleanno dei bambini. 

Non si può avere una festa di compleanno senza la torta di compleanno, in particolare per il compleanno del nostro bambino / bambina!

Puoi scegliere se ordinare la torta da una pasticceria oppure prepararla tu. 

Abbiamo suddiviso le torte in 6 tipologie di torte:

  • torte classiche
  • torte a tema, distinguendo tra torte adatte solo ai maschi, solo alle femmine o ad entrambi
  • cake design con decorazioni in pasta di zucchero
  • torte a numero
  • torta con foto
  • torte originali

Puoi mostrare le torte al tuo bimbo così ti dirà la sua preferenza. Sicuramente ne vorrà più di una, ma almeno vi fate entrambi un'idea della torta di compleanno desiderata!

Se hai deciso di ordinare la torta presso una pasticceria puoi portare la foto della torta che avete scelto insieme al pasticcere. 

Le foto delle torte di compleanno che vedete ci sono state inviate da amici di Bimbi a Festa o sono tratte da Pinterest. Mandaci anche tu le foto e le ricette delle tue torte!

Usanze tradizionali

In alcuni paesi esiste la tradizione di aggiungere un'ulteriore candela come buon auspicio.

Quando le candele vengono accese, tutti (eccetto il festeggiato) cantano “Tanti auguri”. Una volta accese le candeline, il festeggiato esprime un desiderio e poi soffia su tutte per spegnerle. Se si spengono tutte in una volta il desiderio si avvera. Normalmente alle feste di compleanno dei piccoli tutti i bambini cercano di soffiare per spegnere le candeline. 

Un'altra tradizione è quella di cancellare, per scaramanzia, il nome della persona, prima di tagliare la torta e servirla.

Torta di compleanno classica

Questo tipologia di torta in genere è quella meno scelta dai bambini perchè è la meno scenografica. Tuttavia, quando viene proposta questa torta, generalmente è quella che viene mangiata quasi tutta, sia dai bambini che dagli adulti. 

La torta classica è anche la più facile da preparare.

Se il bimbo non sceglie una di queste torte, potresti comunque prepararne una o un paio per il buffet della festa di compleanno, tagliandola già a fette o a quadratoni.  

Tra le torte classiche troviamo:

  • crostata alla marmellata (anche bi-gusto) o alla nutella
  • torta alla frutta
  • torta al cioccolato
  • torta di mele
  • torta pere e cioccolato
  • millefoglie
  • torta mimosa

Torta di compleanno a tema

Qui c'è da sbizzarrisi! 

Le torte a tema sono le preferite dei bambini ed in genere le più gettonate.

In genere la torta di compleanno richiama il tema della festa di compleanno, ovvero il personaggio preferito dal tuo bambino o bambina. 

Alcuni temi della festa di compleanno, e dunque torte, andranno bene sia per i maschietti sia per le femminuccie, altri saranno scelte esclusivamente dalle bambine e altri dai bambini.

Le torte a tema sono di frequente delle vere opere d'arte di cake design. 

La torta a tema può essere realizzata pan di spagna, bianco o al cacao, farcito strato dopo strato con una crema, e poi decorato a piacere.

Torta a tema sia per femmine sia per maschi

Ci sono alcuni personaggi che vengono scelti sia dai bambini che dalle bambine:

Torta a tema per femmine

Questi personaggi sono tra i preferiti delle bambine:

Torta a tema per i maschi

Questi personaggi vengono scelti esclusivamente dai bambini:

  • Supereroi: Spiderman, Batman, Hulk
  • Star Wars
  • Topolino
  • Cars
  • Super Mario
  • squadra di calcio

Torta di compleanno con decorazione in pasta di zucchero (cake design)

Le decorazioni in pasta di zucchero servono per personalizzare la torta, rendendola ancora più bella. 

La maggior parte delle torte a tema utilizzano la pasta da zucchero per raffigurare il tema desiderato. Oltre a ricoprire la torta, si possono anche fare delle decorazioni ad hoc.  

Gli animaletti o i personaggi che sceglierai saranno molto contesi tra i bambini al momento della distribuzione delle fette di torta!

Torta di compleanno a numero

La torta a forma di numero piace molto ai bambini. Si possono realizzare le torte con qualsiasi numero. 

La torta può essere a base di pan di spagna e poi decorata con smarties, cioccolato o frutta. Oppure si può realizzare la torta con pane e nutella. 

Torta di compleanno con foto del bambino

La torta di compleanno con la foto del tuo bambino o bambina è la torta più personalizzata in assoluto. La foto verrà applicata sopra la torta. 

Puoi scegliere insieme al festeggiato la foto o fagli una sorpresa unica. Puoi scegliere una foto dell'estate, di natale, mentre è impegnato nel suo hobby preferito, etc. 

Torta di compleanno originali

Si possono realizzare delle torte molto particolari a base di caramelle, marsh-mallow, chupa-chups, cioccolatini di varie tipologie e forme. 

Vuoi ordinare la torta? Trova la pasticceria!

Источник: https://www.bimbiafesta.it/blog/torta-di-compleanno-bambini-6-tipologie-e-tante-idee

Come fare delle belle foto con lo smartphone? 11 consigli

Come fare belle foto originali al tuo bambino: tante idee

Per la maggior parte delle persone, lo smartphone è un gadget da cui risulta impossibile separarsi. Di solito lo abbiamo sempre a portata di mano perché non vogliamo perdere il contatto con gli altri.

In realtà questa è sola una di tante funzionalità a cui i nostri telefoni devono saper fare fronte ai giorni d'oggi. È un pratico e universale gadget perfetto sia per lavorare che per divertirsi ad esempio a…

fare le foto!

Le inquadrature interessanti possono presentarsi quando meno te lo aspetti, ad esempio durante un viaggio al lavoro con l'autobus, mentre fai jogging la mattina o nel corso di una passeggiata al parco con il tuo cane.

Se guardi il mondo dal punto di vista della fotografia, puoi vedere ovunque delle inquadrature interessanti da voler immortalare – osservare e analizzare i dettagli e le emozioni diventa così un istinto naturale. Tutto questo migliora la tua percezione fotografica.

Ok, ma come fare delle foto buone e intriganti con un semplice smartphone? E, soprattutto, sarà mai possibile? Certamente! Leggi i nostri consigli.

1. Scegli la giusta composizione

Se vuoi che le tue foto esprimano un determinato messaggio e in conseguenza piacciano agli altri, tieni sempre in considerazione le principali regole dell'inquadratura.

Ce ne sono tante, ma è importante iniziare dalle basi, quindi dalla regola dei terzi, di cui abbiamo già parlato in uno dei nostri precedenti articoli sulla matematica nella fotografia (lo trovi qui).

Inoltre, la maggior parte degli smartphone disponibili sul mercato possiede la funzione del reticolo che divide l’inquadratura in parti uguali (griglia fotocamera) – controlla se anche il tuo telefono ha quest’opzione e non avere paura di provarla. Ti aiuterà a scattare delle foto con gli elementi perfettamente allineati, soprattutto se il soggetto della tua foto è posizionato su uno dei lati.

Crea l’inquadratura ancora prima di scattare la tua foto, cercando di mantenere un’andatura verticale o orizzontale. Mostra anche un po’ di sfondo. Le inquadrature troppo strette raramente appaiono belle e non raccontano alcuna storia.

Indipendentemente dal fatto di fotografare un oggetto o una persona, lasciali “respirare”, mostrando anche quello che si trova intorno al protagonista della scena. Fai in modo che l’inquadratura comprenda anche altri elementi interessanti, come i passanti, i palazzi vicino o la natura morta.

Tuttavia non dimenticare che la fotografia deve esprimere un messaggio chiaro e comprensibile. È possibile ottenere questo risultato quando il soggetto principale si trova al centro della scena.

Designed by Freepik

2. Mantieni l’orizzonte in linea retta

Una delle regole più importanti della fotografia è la seguente: l’orizzonte su una foto deve essere dritto. Facendo le foto ricordiamoci che gli alberi crescono verso l’alto, mentre l’acqua nel fiume scorre in orizzontale.

Inclinando la fotocamera e facendo delle foto storte, spesso mettiamo in dubbio queste convinzioni. Cerca di mantenere la linea dell’orizzonte parallela a una delle linee orizzontali della foto.

Per ottenere questo effetto puoi usufruire nuovamente del reticolo che offre il tuo smartphone, seguendo la famosa regola dei terzi.

Designed by Freepik

3. Utilizza la prospettiva della rana

Un’altra idea e un altro consiglio riguardante la fotografia con l’utilizzo dello smartphone è l’uso della prospettiva della rana.

Invece di scattare le foto dall’altezza del nostro sguardo (la fotocamera del telefono indirizzata leggermente verso il basso), prova a farle dal basso (la fotocamera indirizzata verso l’alto).

La prospettiva della rana è ideale per fotografare i paesaggi, l’architettura, le foto macro o per realizzare altri scatti creativi.

Naturalmente, la prospettiva della rana non è da utilizzare in ogni situazione. Un foto ritratto realizzato da questa prospettiva potrebbe non essere il massimo, ma potrebbe anche essere una tecnica interessante capace di tirare fuori una caratteristica non percepibile in alcun altro modo.

4. La luce è importante..

È possibile scattare delle ottime foto con uno smartphone in presenza della luce naturale. Spesso è difficile capire se una foto è stata fatta con una macchina fotografica o con un telefono, in quanto i sensori presenti nelle fotocamere dei cellulari sono sempre più vicini a quelli delle reflex per la quantità dei megapixel.

Tuttavia, dobbiamo ammettere che i cellulari sono comunque lontani anni luce dalle fotocamere reflex, soprattutto per quanto riguarda la qualità delle foto in condizioni di illuminazione peggiori, ad esempio scattate la sera oppure in una stanza dove arriva poca quantità di luce.

Le foto fatte con il cellulare possono risultare così sgranate e sfocate. Per questo motivo utilizzare uno smartphone per scattare le foto quando c'è tanta luce è un'ottima idea. Ma se la luce è poca, è necessario aumentare la luminosità avvicinandoci a una finestra o accendendo una luce artificiale oppure semplicemente…

attendere che ci siano delle circostanze migliori.

5. ..ma se è troppa non va bene

Foto di Ragnar Vorel su Unsplash

Inoltre, per non renderti la faccenda fin troppo facile, dovresti evitare una luce troppo intensa sul viso della persona fotografata. Non scattare le foto a mezzogiorno quando la luce è più forte.

Sul viso della modella potrebbero crearsi delle ombre poco estetiche e i suoi tratti potrebbero sembrare troppo marcati. Inoltre gli smartphone hanno la tendenza a schiarire eccessivamente le parti luminose della foto.

Un'altra questione di cui vale la pena parlare è lo scattare delle foto contro il sole. Se conosci le regole di base della fotografia, sai che si dovrebbe fotografare sfruttando la luce del sole e non “contro luce”. A volte però si può fare un'eccezione per ottenere un particolare effetto luminoso, come il contorno del soggetto fotografato o il “lens flare” :)

Ricorda che sono sempre più numerosi gli smartphone che permettono di modificare il bilanciamento del bianco. Cerca di utilizzare questa funzione aggiuntiva, adattando la tua fotocamera alla luminosità dell’ambiente in cui fotografi. Bilancia il bianco in modo da ottenere dei colori che rispecchiano la realtà.

6. Cerca di non usare il flash

Malgrado gli smartphone siano degli apparecchi veramente intelligenti, non consentono ancora di controllare la direzione del flash.

Dovrai tenerlo a mente quando vorrai farne uso – le tue foto possono venire piatte e in alcuni punti “bruciate” (troppo chiare) – il soggetto può avere un viso troppo illuminato e degli occhi troppo brillanti o addirittura rossi.

;) Cerca di non usare il flash incorporato al tuo telefono, e se necessario – prova in un modo semplice a disperdere la sua luce, utilizzando un foglio di carta bianco: sarà perfetto come diffusore della luce.

7. La giusta stabilità è fondamentale

Per evitare di ottenere delle foto mosse, è necessario provvedere ad un’adeguata stabilità. A volte basta rendere più stabile il proprio corpo divaricando le gambe e trattenendo il respiro nel momento dello scatto.

Tuttavia, l’idea migliore è quella di utilizzare un treppiede, anche uno piccolo, oppure di posizionare il telefono contro una superficie stabile e scattare le foto utilizzando l’autoscatto. Questo eviterà che la foto venga mossa a causa dell’avvio dello scatto con il dito.

Il treppiede per un telefono cellulare? Suona alquanto strano. Tuttavia sul mercato sono disponibili dei minitreppiedi adatti a tenere gli smartphone in una posizione stabile, rendendo più facile la fotografia dei paesaggi o la realizzazione degli scatti notturni, con un tempo di illuminazione prolungato.

Potrebbe essere una soluzione adatta a te?

8. Cerca di non usare lo zoom digitale

Scattando le foto con uno smartphone è naturale che vogliamo utilizzare le diverse funzionalità che il nostro cellulare offre, sebbene non siano sempre la scelta migliore per le nostre foto. Una di queste è lo zoom digitale.

Malgrado sia un’opzione che rende un telefono tecnologicamente più allettante per il consumatore, comporta, in realtà, un ingrandimento dell’immagine che peggiora la qualità della foto.

Per questo motivo a volte è meglio avvicinarsi un po’ di più al soggetto del nostro scatto o fotografare l’intera inquadratura e ritagliare la foto successivamente in un programma di modifica delle foto per ottenere l’inquadratura desiderata.

9. Sperimenta con le opzioni della fotocamera del tuo smartphone

Foto di Le Buzz su Unsplash

Molti smartphone possiedono delle opzioni fotografiche aggiuntive, che consentono di realizzare delle foto originali.

Non avere paura di usufruirne – il light painting è una funzionalità ideale per scattare le foto di notte, l’HDR ti permetterà di effettuare delle foto caratterizzate da un forte contrasto,la funzione macro sarà ideale per fotografare la flora e la fauna di dimensioni minuscole. Tutto questo ti consentirà di sfruttare al massimo le possibilità del tuo telefono. ;)

Se non sei un accanito sostenitore delle moderne funzionalità offerte dagli smartphone, ricorda che puoi sempre utilizzare i programmi per la modifica delle foto come fase successiva – ti consentiranno di ricavare il meglio dai tuoi scatti.

10. Ops, è il tuo dito!

10. Non c’è da preoccuparsi, succede ai migliori. Quando fotografi (e non importa se stai utilizzando una macchina fotografica tradizionale o uno smartphone), fai attenzione a dove appoggi il dito. Non vorresti mica che un’inquadratura perfetta andasse sprecata per una piccola distrazione.

Un altro fattore che potrebbe influire negativamente sulla qualità delle tue foto è un obiettivo sporco o impolverato. Tuttavia basta passarlo regolarmente con un panno asciutto in microfibra o addirittura prendere l'abitudine di pulirlo velocemente con la maglietta ogni qual volta si voglia procedere allo scatto con uno smartphone.

11. Salva le tue foto su una scheda SD

Lo smartphone è solamente un apparecchio. Può rompersi o cascare dalle scale. La rottura accidentale di una scheda SD è, invece, quasi impossibile.

Pertanto, se ne hai la possibilità, imposta il salvataggio automatico delle tue foto su una scheda esterna.

Sarebbe un peccato perdere tutti quei meravigliosi scatti effettuati con grande cura e precisione, non credi? Se l’idea della scheda SD non ti convince, che ne dici di impostare un backup automatico delle tue foto su un cloud online?

Foto di Annie Spratt su Unsplash

Ci auguriamo che i nostri consigli ti siano d’aiuto, ma soprattutto…d’ispirazione! Prendi in mano il tuo smartphone ora e inizia a divertirti! Sperimenta e trova la tua forma espressiva – ma punta anche su una varietà stilistica.

Prova diverse composizioni, diversi effetti coloristici e prospettive.

Siamo molto curiosi di quello che ne uscirà fuori e dei risultati del tuo lavoro, pertanto ti invitiamo a condividere i tuoi fantastici scatti aggiungendo il nostro tag su Instagram o !

P.S. Inoltre, ti invitiamo a leggere un altro articolo della stessa serie “Come fotografare con uno smartphone”, in cui ti diamo degli indizi su come fare delle incredibili foto con il tuo smartphone d'estate. Per leggerlo, clicca qui.

Источник: https://www.colorland.com/it/ispirazioni/come-fare-delle-fantastiche-foto-con-il-tuo-smartphone-11-consigli

Cosa si regala ad un battesimo? 25 idee regalo

Come fare belle foto originali al tuo bambino: tante idee

Il giorno del battesimo il bambino inizia un percorso significativo. La famiglia attraverso il battesimo decide che il figlio riceverà un certo tipo di educazione e, nel tempo, gli verranno insegnati determinati principi morali da rispettare.

Il giorno del battesimo è quindi molto importante per le famiglie che decidono di far compiere al bambino questo passo: è l'inizio di un percorso che verrà portato avanti per tutta la vita, un giorno da ricordare.

Ecco perché è fondamentale fare dei regali che rispecchino questo grande impegno che tutta la famiglia, anche nel più piccolo gesto quotidiano, si assume. I regali per il battesimo sono doni che accompagneranno il bambino per tutta la vita, regali fatti con il cuore, che ricordano sempre quel giorno così importante.

Dunque, cosa si regala ad un battesimo? Qui vi vogliamo dare alcuni suggerimenti: idee regalo utili, idee regalo originali per il battesimo, regali sacri, gioielli regali in oro per battesimo!

Regali utili per il battesimo

La maggior parte delle coppie di neo genitori sceglie di battezzare il bambino quando è ancora piccolo, un neonato di pochi mesi; per questo, spesso il battesimo è anche la prima occasione in cui viene presentato a famiglia e amici.

La situazione attuale sta rendendo difficile, se non impossibile, riuscire a riunirsi con tutta la famiglia e gli amici più cari, per questo un regalo per il battesimo resta il modo più affettuoso per far sentire la propria partecipazione al sacramento del piccolo.

Quando è ancora così piccino, viene naturale pensare di fare dei regali utili al bambino: oggetti di cui i genitori hanno bisogno come passeggini e carrozzine.

Nel nostro catalogo, oltre ai gioielli per bimba e bimbo, troverete tante altre idee per un regalo utile per la nascita, eleganti doni che di sicuro vi faranno fare bella figura. Ecco le nostre proposte!

1. Set per la pappa

Il set per la pappa rientra tra i regali bimbo più utili, che possono esere fatti in occasione del battesimo; gradualmente il bambino inizierà ad utilizzarlo, prima con l’aiuto di mamma e papà, poi da solo. Si tratta di un'idea regalo per battesimo perfetta per due gemellini: ad ognuno il proprio set!

Un set per la pappa è l'ideale anche come idea regalo per il battesimo dei gemelli: un regalo coordinato e utilissimo! 

2. Set posate

Tra i regali classici per il battesimo di una bimba e di un bimbo includiamo le posatine per quando il bambino inizierà a mangiare da solo, anche se nei primi tempi sarà aiutato dai genitori. È possibile far personalizzare tutte e tre le posatine dai nostri artigiani, che incideranno elegantemente le iniziali o il nome del piccolo!

Idea regalo per battesimo: set di posate per bambini

3. Lampada orsetto LED

Una tenera lampada da tavolo impreziosita dai particolari effetti tridimensionali, resi possibili dal reticolato che si delinea sulla sagoma in plexiglass. Certamente un regalo originale per il battesimo che catturerà ogni sera l'attenzione del piccolo, accompagnandolo con dolcezza nel mondo dei sogni.

Idee regalo per il battesimo: lampada orsetto led

4. Porta ciuccio

Un altro oggetto utile, da portare sempre con sé quando si hanno dei bambini piccoli è il porta ciuccio.

Le versioni che vi proponiamo sono impreziosite da delle placchette in argento bilaminato che hanno come protagonisti diversi personaggi del mondo dei bimbi: dal classico angioletto, alla fortunatissima coccinella, oppure ai teneri orsetti. Anche questo, come il set pappa, è ideale come simpaticissimo e coordinato regalo battesimo per gemelli.

Idea regalo: un portaciuccio!

5. Set spazzola e pettine per il bimbo

Un prezioso set per la cura del bambino: pettine e spazzola con setole morbide, delicate, adatte alla testolina del piccolo. Una graziosa ed utile idea regalo per battesimo, che sicuramente verrà conservata in memoria di dolci attimi di coccole.

Guardate tutti i nostri set con spazzola e pettine

6. Lampada da compagnia

La classica luce per i bambini, perché non siano totalmente al buio quando si addormentano. Una piccola e graziosa lampada, con presa da attaccare alla parete.

Idee regalo battesimo: una lampada per la cameretta!

Regali sacri per il battesimo

Regali sacri, ovvero regali religiosi: doni che ricordano che questo giorno è l’inizio di un percorso religioso.

7. Icona Sacra: angelo custode

Un quadretto in argento, raffigurante un angelo nell’atto di coprire un bambino: la dolce immagine ci fa capire che quello rappresentato è l’angelo custode del piccolo.

Con questo quadro si vuole augurare al bimbo di essere a sua volta affiancato dal proprio angelo protettore.

Un quadretto religioso in argento è il nostro suggerimento per un padrino che deve scegliere il regalo per il battesimo del piccolo.

Idea regalo per il battesimo: un quadretto con l'angelo custode il battesimo, ideale come regalo per il battesimo da parte del padrino.

Altri articoli religiosi li potete trovare nella sezione del catalogo dedicata alle icone religiose. Nel caso di un battesimo ortodosso cosa regalare? Le icone sacre sono proprio il regalo più indicato.

Gioielli per il battesimo

Collane, bracciali, ciondoli e piastrine: piccoli accessori e gioielli da regalare al bambino. Qualcosa che gli rimarrà per sempre in ricordo di questa giornata. Per rendere il regalo ancora più speciale personalizzate il regalo con l’incisione.

8. Collane battesimo bambina con nome  

Una collana personalizzata con il nome della bimba: un’idea da indossare che piace molto. Nel nostro catalogo ne sono presenti diversi modelli!

Idea regalo: collana “Giulia”, il nome è personalizzabile

9. Ciondoli oro per il battesimo: un regalo che resta nel tempo

Un ciondolo da appendere a una collanina o a un braccialettino: in oro con simboli religiosi, personalizzabile tramite l'incisione delle iniziali del bambino o la data del battesimo.

I ciondoli battesimo maschio e femminuccia sono tra i regali più apprezzati e conservati nel tempo, che restano come ricordo di questo speciale sacramento.

Che si tratti di medagliette in oro per battesimo o ciondoli in argento, ciò ricorderanno al piccolo, è l'amore per la vita. Una medaglietta religiosa può anche essere un'idea regalo per un battesimo ortodosso.

Idea regalo per battesimo: ciondolo oro con angioletto, perfetto per creare collane d'oro per battesimo 

10. Bracciale per il battesimo

Un braccialettino molto fine: ecco la nostra proposta per un bambino! Esplorate tutta la nostra selezione, ne troverete una vasta scelta; tra i nostri bracciali bimbo e bimba ne abbiamo inclusi alcuni in oro 750‰ con piastrina, su cui far incidere un nome o una data… dei bellissimi regali in oro per battesimo!

Idea regalo per il battesimo: braccialetto per bimbo

Regali originali per il battesimo

Ovvero regali a metà tra il gioco, il regalo utile e il regalo classico: oggetti che ai bambini piacciono sempre e che trovano molto curiosi!

11. Lampade argento: regali utili per neonati da fare al battesimo

Una lampada classica con fusto in argento e paralume colorato. Utilissima per gestire l'atmosfera luminosa della cameretta e il sonno del piccolo, nonchè originale.

Idea regalo per bambini: una lampada in argento classica!

12. Il carillon

Il carillon è un bellissimo oggetto che incanta ed ammalia i bambini (ma anche gli adulti). Avevamo già parlato del significato del carillon: come vedete è sempre un ottimo regalo!

Idea regalo per il battesimo: un grazioso carillon! Qui una delle nostre giostre carillon

13. Sonaglio in argento

Un piccolo sonaglio dalla dolce melodia: un giocattolo da bambino per ricordare questa giornata speciale.

Idea regalo per il battesimo: sonaglio in argento

14. Statuetta Family 

La scultura di una famiglia unita in un abbraccio, con un piccolo a rafforzare il legame intrinseco, rappresenta un'idea regalo per battesimo molto sofisticata. Sarà sicurmente apprezzata dai genitori che amano decorare la casa con soprammobili ricchi di significato.

Questa tipologia di dono può essere un'idea regalo da parte del padrino del battezzato oppure della madrina: un regalo importante che il piccolo e tutta la famiglia accolgono con grande affetto da chi più di ogni altro li conosce nel profondo del cuore.

Idea regalo per bambini e genitori da fare al battesimo: sculture raffiguranti la famiglia.

Regali classici per il battesimo

Il battesimo è uno degli eventi più importanti nella vita di un bambino e proprio per questo il regalo deve essere speciale. Ecco perché i regali classici sono così apprezzati per questa occasione: sono infatti regali di un certo gusto e già di per sé eleganti, con annesso un elaborato significato intrinseco.

15. Album per le fotografie

Un album, perché quando sono piccoli le fotografie non mancano mai. Queste sono forse tra le poche fotografie che ancora vengono stampate ed è sempre bello tenerle in un posto adatto! Ecco dei nostri numerosi album battesimo:

Idee regalo per il battesimo: album portafoto

16. Cucchiaino storto

Questo particolare tipo di cucchiaio è dedicato esclusivamente ai neonati (da regalare, quindi, quando è ancora piccolo) e viene solitamente utilizzato per lo svezzamento.

Idea regalo: il classico cucchiaino storto!

17. Cornice Orsetto 

Un oggetto a forma di orsetto, da mettere nella cameretta del bambino: la renderà ancora più dolce e tenera! Questo dono può essere un'ottima idea regalo per gemelli in occasione del battesimo: all'interno si può includete una tenera fotografia dei fratellini.

Cosa si regala ad un battesimo? Provate un portafoto a forma di orsetto!

18. Seggioline Kartell

Una seggiolina da mettere nella stanza dei giochi o in cameretta, pronta per essere utilizzata quando il piccolo sarà in grado di prendervi posto autonomamente, imitando i più grandi.

Idea regalo per il battesimo: seggiolina Lou-lou Kartell

19. Metro

Un oggetto prezioso con cui misurare centimetro dopo centimetro la crescita del bambino, che aumenta a vista d'occhio nei primi mesi di vita!

Idea regalo: un metro con spazio per le fotografie del bambino! 
 

 20. Scultura Lladrò: teneri sogni

Ecco un regalo tenerissimo, in grado di sciogliere il cuore dei due genitori: un bebè nella sua culla. Una preziosa scultura di Lladrò, regalo prezioso e perfetto per chi ha gusti raffinati. Ideale come idea regalo da parte del padrino o della madrina.

Scultura Sogni d'Oro di Lladrò
 

21. Angelo Custode

Un regalo adatto a questa occasione è il soprammobile raffigurante un piccolo angelo, una figura ricorrente nei regali per il battesimo.   

I nostri soprammobili a forma di angelo da regalare a un bambino

22. Sacra Famiglia

Una bella rappresentazione della Sacra Famiglia: un grande classico che va sempre bene! Nel nostro catalogo ne abbiamo tantissime, di ogni forma e misura. 

Idea regalo battesimo: la Sacra famiglia

23. Cornice da muro

Invece del classico portafoto perché non regalare una cornice da appendere al muro? Una sorta di quadro dove inserire una grande stampa fotografica del bambino: un regalo a cui si guarderà sempre con tenerezza e nostalgia in futuro.

Idea regalo: una cornice da appendere al muro. Potete inserirvi una fotografia del bambino o una bella foto di famiglia!

 24. Salvadanaio

Un oggetto dove il bambino, con l'aiuto dei genitori, potrà mettere i suoi primi soldini. Un grande classico come regalo di battesimo: allegro ma anche utile!

Idea regalo per il battesimo: un salvadanaio con gli orsetti della collezione Forever Friends.

25. Tazza in argento

La tazza o il bicchiere in argento è un regalo prezioso per ricordare l’inizio di un percorso così importante. 

Idea regalo per battesimo, bicchiere in argento

Regali personalizzati per il battesimo: scegli l'incisione

Il battesimo è un giorno importante: l'inizio di qualcosa di grande. Un cammino lungo il quale il bambino incontrerà molte persone, senza contare i tanti eventi importanti e gioiosi a cui dovrà partecipare.

Perché non personalizzare il regalo per il battesimo con un'incisione? Se l'oggetto lo permette, l'incisione personalizzata è in assoluto ciò che renderà il regalo davvero unico e speciale, anche tra tanti anni quando il bambino sarà diventato adulto.

Cosa si regala ad un battesimo? 25 idee regalo    

Altre idee regalo battesimo le trovate nell'articolo dedicato ai regali per il maschietto!

Altre idee regalo per bambini

Siete in cerca di altre idee regalo o approfondimenti? VI consigliamo questi articoli!

Источник: https://www.zanolli.com/magazine/cosa-si-regala-ad-un-battesimo-25-idee-regalo

Regali per bambini di 8 anni. Ecco le 40 idee che ti servono!

Come fare belle foto originali al tuo bambino: tante idee

Regali per bambini di 8 anni, quali sono i migliori? Quelli che gli faranno brillare gli occhi, li sorprenderanno e che non resteranno chiusi in un cassetto per mesi. Te lo chiedi tu, se lo chiedono ogni anno nonni, zii, amici e parenti. Ecco qui tante idee diverse, tutte adatte a bambini di 8 anni. Fatti ispirare! Troverai sicuramente qualcosa di adatto.

Immaginare i giusti regali per bambini di 8 anni non è facile, perché a questa età i bambini possono essere molto decisi su quello che vogliono (e soprattutto su quello che non vogliono), cominciano a sentirsi grandi e considerano “cose da piccoli” molti giochi e giocattoli.

Se chiedi a un bambino di questa età cosa vuole per regalo, probabilmente ti risponderà con sicurezza nominando giochi elettronici o l’ultimo costoso giocattolo visto in pubblicità. Ma se vuoi sorprenderlo con un regalo che non si aspetta, magari utile a suggerire nuove passioni, sviluppare la creatività, esercitare la logica e la fantasia, questa è proprio l’età giusta.

  Nel nostro post sui giochi per bambini di 8-10 anni, trovi già molte idee regalo utili. Ma vediamone altre, più originali.

Serve comunque una babysitter? Cercala su Sitly  registrarsi è gratis!

Voglio trovare una baby sitter 

Puoi fare tutto dal tuo telefono o dal tuo tablet, con l’App di Sitly. Scaricala subito!

Trovare una baby sitter con l’App di Sitly, è facile. Guarda questo video:

Originali idee regalo per bambini 8 anni

Non solo giocattoli! Non è detto che il regalo per un bambino debba per forza essere un giocattolo. E sicuramente a 8 anni c’è spazio per regalare qualcosa di diverso, che non sia il classico giocattolo per bambini. Per esempio?

Regala un’esperienza

Invece di un oggetto puoi regalare un’esperienza: una lezione di barca a vela, di skateboard, di sci, la prima passeggiata a cavallo. Avvicinarsi a qualcosa di completamente nuovo è un regalo che rimarrà per sempre nei suoi ricordi. Senza che debba necessariamente diventare una passione da sviluppare nel corso dell’anno, può anche solo restare una giornata speciale. 

Regali per sentirsi grandi

Molti oggetti di uso comune possono essere apprezzatissimi regali per bambini di 8 anni, se servono a farli sentire grandi: un portachiavi con una copia delle chiavi del portone, un portafoglio come quello di mamma, una borsa, una cassetta con piccoli attrezzi come giraviti e brucole per piccoli lavoretti. 

Piante

Mai pensato di regalare una pianta a un bambino? Se scelte bene, le piante sono tra i più originali regali per bambini di 8 anni: un regalo insolito e utile per imparare a prendersi cura di qualcosa.

  Puoi scegliere una pianta da interno da tenere in cameretta, piante profumate o che fanno bellissimi fiori, piante rampicanti oppure piante speciali come quelle carnivore, o come la mimosa pudica, la pianta timida che si ritrae quando la tocchi.

Guarda il video della mimosa pudica.

Regalo bambino 8 anni economico

Il regalo giusto per un bambino di 8 anni non deve per forza essere un regalo costoso. Anche un regalo economico può essere molto gradito e per stupire un bambino basta regalargli qualcosa a cui non aveva pensato e che libera la sua fantasia.

Diario e cassaforte

A questa età, per esempio, cominciano a sentirsi grandi e a voler proteggere i loro segreti. Quindi tra i regali per bambini di 8 anni che possono funzionare ci sono il diario segreto con lucchetto come quello che vedi qui sotto, oppure la cassaforte: una scatoletta di metallo che trovi in tutti i negozi di ferramenta, provvista di chiavi o lucchetto, dove tenere i tesori più preziosi.

Calendario

Un bel calendario colorato da appendere in camera è un bellissimo – ed economico – regalo. Magari scelto in base ai suoi interessi e alle sue preferenze.

Una scatola per …

I regali per bambini di 8 anni invece di comprarli puoi anche farli tu: personalizzati e costruiti sugli interessi dei singoli bambini. Prendi una bella scatola e riempila con quello che può piacere al bambino.

Qualche esempio? Puoi fare la scatola anti-noia per fare lavoretti: con occhietti adesivi, cannucce ( guarda qui quante idee di lavoretti con le cannucce), scovolini colorati, cartoncino, pennelli e tempere. La scatola dell’uncinetto: con gomitoli di lana e diversi uncinetti.

La scatola dell’esploratore: lente di ingrandimento, bustine per raccogliere le tracce degli animali, bussola. La scatola dei travestimenti con vecchi foulard e scampoli di stoffa, e così via…

Giochi creativi

“Un buon giocattolo è 90% bambino e 10% giocattolo”. Ci piace questa frase! I giocattoli migliori sono quelli dove è il bambino a fare, e il giocattolo è solo uno spunto.

I giocattoli che lasciano spazio alla creatività sono bellissimi regali per bambini di 8 anni: aiutano a scoprire il piacere di imparare qualcosa di nuovo e soprattutto a aiutano a sentirsi bravi e capaci di fare.

La creatività può prendere tante forme; perdi un po’ di tempo a guardare tutti i giocattoli ” creativi” nel negozio o nello store online e capirai quale potrebbe andare bene per i tuoi ottenni. Ecco qui sotto qualche esempio: 

    • kit per ceramica
    • penne 3 d
    • hama beads, perline che si stirano con cui creare tanti oggetti
    • carta per origami
    • piccolo telaio, macchina da cucire, uncinetto
    • kit per creare adesivi/ pennarelli /braccialetti personalizzati o caramelle!
    • borse da colorare
    • orologi da costruire
    • valigetta di colori/ tempere/ cavalletto e pennelli

Animali di peluche

Gli animali di peluche non sono certo un’idea originale come regali per bambini di 8 anni,  ma sono un grande classico! Ai bambini che hanno già una bella collezione di peluche puoi regalare l’animale insolito che ancora non hanno – l’ornitorinco o la chiocciola per esempio – piccolo da portare nello zaino di scuola, oppure grandissimo da lasciare a guardia del letto. Anche un maschio di 8 anni, tutto armi e lotta, può essere molto felice di ricevere un animale di peluche.

Giochi da tavolo

I giochi da tavolo cominciano a diventare interessanti proprio intorno agli 8 anni. Adesso i bambini sono in grado di ricordare regole complesse, aspettano il loro turno di gioco e riescono a stare seduti a giocare più a lungo. La scelta di giochi è vastissima.

Il nostro consiglio? Vai sul classico: Monopoli, Risiko, Scarabeo, Taboo, Pictionary. Ma anche scacchi, dama o Scale e serpenti. I giochi da tavolo aiutano a esercitare la concentrazione e a formulare una strategia, ma anche a saper perdere e ad accettare le regole.

Accessori per lo sport

Scarpe e calzini speciali per giocare a basket, leggings colorati per la danza, una nuova borsa per lo sport, costume e accappatoio per la piscina. Gli accessori per l’attività sportiva preferita rientrano nella categoria dei regali utili, ma a 8 anni i bambini sono in grado di apprezzarli.

Giochi di magia

I trucchi di magia sono un interesse che inizia intorno agli 8 anni, perché a questa età i bambini hanno l’abilità e la concentrazione necessarie per provare un trucco più e più volte fino a riuscire a farlo bene. La magia può diventare anche un interesse che continua negli anni.

Insegna l’importanza dell’esercizio per ottenere il successo e aiuta l’autostima del bambino facendolo sentire bravo e capace di riuscire in qualcosa di difficile. E poi si può organizzare uno spettacolo per tutta la famiglia.  Comincia con le cose più semplici se è la prima volta.

Maschera per Carnevale

Travestirsi è divertente tutto l’anno, non solo a Carnevale. E ai bambini di 8 anni piace ancora mascherarsi. Se scegli maschere e travestimenti come regali per bambini di 8 anni – quando Carnevale è ancora lontano – avrai anche il vantaggio di spendere un po’ meno che se li comprassi a Carnevale.

Giocare all’aperto

Anche se le giornate calde sono ancora lontane, puoi comunque scegliere regali per bambini di 8 anni per giochi da fare all’aperto: frisbee, rete e racchette, arco e frecce, canestro da appendere e palla da basket, corda per saltare, pattini, skateboard, waveboard. Con la promessa di utilizzarli appena arriva la prima giornata di sole. 

Libri… per chi non legge

Qualche bambino storce un po’ il naso quando scarta un pacchetto e trova un libro. Ma prima di rinunciare ai libri come regali per bambini di 8 anni, prova i nostri consigli.

Invece del solito libro, hai provato a regalare un fumetto? Oppure un audiolibro, solo da ascoltare? O ancora un ebook, insieme al suo primo ebook reader? Potresti riuscire ad avvicinare alla lettura anche i meno appassionati.

E ancora, invece di un libro puoi regalare un buono per scegliere il libro che preferisce durante un pomeriggio insieme in libreria. Qualsiasi libro! La scelta sarà completamente sua.  Se invece hai già a che fare con piccoli lettori, ecco una lista di libri per bambini di 8 anni.

Giochi per imparare a programmare

Tra i regali per bambini di 8 anni hai pensato a un gioco che insegni i segreti della programmazione? O coding. Utili per insegnare un uso attivo della tecnologia. Ci sono giochi da tavolo, kit per costruire e programmare robot, libri. Qui trovi qualche idea di giocattoli per imparare il coding .

Regali personalizzati

Questo è mio! Quante volte lo sentiamo dire, anche dai bambini di 8 anni. Bene, allora sicuramente apprezzeranno un regalo personalizzato, con stampato sopra il loro nome, oppure la loro foto.

In molte tipografie, o anche online, puoi far stampare una foto o una scritta su tazze per la colazione, cuscini, magliette, cappellini.

Pensa che regalo simpatico un set da colazione con tovaglietta e tazza personalizzate!

Oppure, regala al tuo bambino un viaggetto o un’attività da fare insieme.

Allora, hai trovato tra queste un’idea di regali per bambini di 8 anni che ti piace?

Источник: https://www.sitly.it/blog/regalo-bambino-8-anni/

Gravidanza
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: