Colorare le uova per Pasqua: i vari metodi

Colorare e decorare le uova di Pasqua

Colorare le uova per Pasqua: i vari metodi

È antica tradizione decorare le uova di Pasqua. Ecco come farlo usando ingredienti naturali.

Come decorare le uova di Pasqua con i bambini

Può essere divertente coinvolgere i nostri bambini nella decorazione delle uova di Pasqua. I bambini potranno scatenare la loro fantasia e inventarsi i disegni più stravaganti e colorati.

Importante è scegliere dei colori naturali e…armarsi di pazienza, un po' di colore in giro per casa sarà inevitabile. Se si decorano le uova con i bambini è meglio utilizzare uova sode o uova di polistirolo…

le uova di gallina svuotate risultano ovviamente più fragili.

Quali uova colorare e decorare

Si possono usare sia le uova “vere”, di gallina per intenderci, meglio se scadute o quelle in polistirolo, meno fragili ma anche meno economiche.

Come decorare uova di polistirolo

Le uova di polistirolo si acquistano facilmente online o nei negozi ben forniti di hobbistica. SI possono solo colorate e decorare con i colori, ma il risultato migliore con le uova di polistirolo lo si ottiene decorandole con stoffa, cordoncini colorati, paillettes, bottoni, perline ecc. Ricordiamoci quindi di avere della colla!

Decorare le uova di gallina

Innanzitutto, per decorare le uova, si usano le uova sode o vuote? Risposta semplice: si possono usare sia sode che vuote.

Come svuotare le uova da decorare

Se si vuole usare uova vuote, magari se ne hanno alcune vecchie, si deve fare un buco sulle estremità, quindi si soffia forte in uno dei due buchi, facendo così il contenuto dell’uovo uscirà dall’altra cavità.

Una raccomandazione: prima di fare questa operazione è meglio lavare MOLTO bene il guscio, meglio ancora sarebbe disinfettarlo con del bicarbonato di sodio per evitare di ingerire eventuali germi e batteri. Fatto ciò si può procedere alla colorazione e alla decorazione come spiegato sotto.

Ovviamente queste risulteranno più fragili nelle mani dei bimbi.
Vedi anche Come capire se un uovo è fresco.

Come fare le uova sode da decorare

Colorare le uova di Pasqua è molto divertente se si coinvolge anche i bambini. Di seguito i passaggi per fare le uova sode da colorare e decorare.

  1. Mettere le uova in una pentola coperte d'acqua
  2. Aggiungere un cucchiaino di aceto bianco.
  3. Aggiungere i componenti coloranti a seconda della quantità di uova, vedi sotto coloranti naturali. La tonalità dipenderà dal rapporto colore/numero di uova.
  4. Far bollire le uova per circa 15 minuti a fuoco basso.
  5. Togliere le uova dalla tintura e metterle in un piatto. Se si desidera una tintura più scura, si può mettere la pentola con le uova e il colorante in frigo per una notte.
  6. Perchè risultino brillanti passare con un batuffolo di ovatta imbevuto d'olio di oliva tutte le uova e lucidarle con un panno morbido.

È possibile anche usare il metodo a freddo. Dopo aver cotto le uova, le si immerge nella tintura per alimenti, assolutamente fredda. Questo evita eventuali rotture del guscio e che il colore possa penetrare all'interno dell'uovo.

Il guscio d'uovo per natura ha una superficie porosa e quindi se si vogliono consumare le uova dopo averle dipinte è meglio che usare coloranti naturali e mangiarle nell'arco di breve tempo. Vedi anche Tutto sulle uova.

Quali sono i coloranti naturali

Colorare e decorare le uova di Pasqua in casa con semplici e naturali ingredienti da cucina senza l'aggiunta di componenti chimici si può! Senza ricorrere ai coloranti chimici è possibile colore le uova con materie naturali. DI seguito alcuni esempi.

Come ottenere il colore..

Rosso pallido: barbabietole rosse fresche oppure mirtilli.

Arancio: bucce di cipolla bionda.

Giallo tenue: bucce d'arancia o limone, ciuffi di carota, radice di comino.

Giallo: radice di curcuma.

Verde chiaro: foglie di spinaci.

Verde-oro: bucce di mele verdi.

Blu: foglie di cavolo rosso.

Beige o marrone: caffé forte.

Cosa disegnare sulle uova

Sul guscio colorato si possono poi disegnare motivi geometrici o floreali con pennarelli indelebili, colori a tempera, adesivi; oppure si possono incollare perline, fiori secchi, elementi di pasta salata. Per fare disegni più regolare si possono usare anche delle mascherine tipo Stencil.

Decori facili per decorare le uova di Pasqua

Parte tutto dalla fantasia e i bambini ne hanno tantissima! Ma se proprio ci troviamo a corto di idee qui di seguito qualche facile disegno da copiare sulle uova di Pasqua e poi colorare. Cliccando puoi vedere i disegni in grande e da lì copiare o stamparli.

Disegni per decorare le uova di Pasqua. Ingrandisci e stampa

Ingrandisci l'immagine per stampare gli esempi

Puoi comprare online:

Disegni per decorazioni con ghiacciaCon la ghiaccia reale, un composto a base di zucchero a velo,…

Le uova come simbolo paquale hanno origini molto antiche, legate soprattutto alla primavera, come…

Tipi di coperture per dolciIn questo articolo vorrei parlare di quello che è sicuramente il “pezzo…

Cos'è la pasta di zuccheroLa pasta di zuccherò è detta anche “Fondant” parola costituita da “fon-…

Questo manuale insegna come trasformare una semplice zucca in elemento decorativoSono illustrate passo passo le tecniche per intagliare le zucche di…

Di tutte le feste, il Natale è sicuramente la più coinvolgente. Scegliere l'abete e decorarlo, saper intrattenere i bambini in casa organizzando…

Decorare le torte è un'arte nata in America e recentemente importata in Italia con grandissimo successo, trainata anche dalla trasmissione televisiva…

Libro: La tavola delle feste di Sergio Barzetti chef milanese, insegnante presso varie scuole di cucina, diventato noto al grande pubblico per la sua…

Источник: https://www.alimentipedia.it/colorare-decorare-le-uova-di-pasqua.html

Uova di Pasqua fai da te:10 coloratissime idee per decorarle

Colorare le uova per Pasqua: i vari metodi

Ogni volta che nomino le uova di Pasqua mi viene sempre in mente quando da bambina per non essere sgridata di continuo, andavo a mangiarmi le uova di cioccolata sotto alle coperte. Ancora non avevo imparato che erano le uova che andavano colorate e decorate e non le lenzuola, e avevo anche l’innocenza di pensare che la mamma non se ne sarebbe accorta. Vabbè, lontani ricordi…

Источник: https://www.unideanellemani.it/uova-di-pasqua-fai-da-te-10-coloratissime-idee-per-decorarle

Verdure e spezie per colorare le uova di Pasqua

Colorare le uova per Pasqua: i vari metodi

Rispettiamo l'allegra tradizione pasquale di colorare e decorare e uova di Pasqua come segno benaugurante di prosperità. Ecco come farlo in modo originale e semplice, usando comuni oggetti casalinghi e producendo i colori con spezie o ortaggi

Lo sappiamo: le uova a livello simbolico rappresentano vita e rinascita, e per questo motivo in molte culture sono legate alla primavera, alla Pasqua e al risveglio della natura dopo il letargo invernale.

Con un po' di fantasia e qualche semplice strumento, come candele o elastici, creare dei decori allegri e originali diventa facile.

Il tutto utilizzando verdure o spezie per tingere le uova di Pasqua in maniera 100% naturale.

7 consigli per decori d'autore

  1. Scegliete uova, per un risultato ottimale, con il guscio bianco oppure rosa molto tenue: risalteranno meglio i colori delle decorazioni.
  2. Otterrete, con le spezie o gli ortaggi, colorazioni più delicate e sfumate rispetto a quelle con i coloranti classici.

    Per rendere le tinte più marcate, il trucco è aumentare il tempo di immersione fino alle 12 ore tenendoli in contenitori alti e stretti, dove le uova siano ben ricoperte dal liquido.

  3. Potete mangiare tranquillamente le uova così colorate.

    L'immersione a freddo, fatta in un momento successivo, permette di rispettare il tempo di cottura ottimale delle uova sode.

  4. Vedrete che la parte dell'albume vicino al guscio, quando le sguscerete, sarà delicatamente sfumata. Potete creare così antipasti scenografici da servire sulla tavola di Pasqua.

  5. Volete ottenere colori diversi? Sperimentate mescolando i liquidi colorati tra di loro. Ad esempio avrete il verde unendo il brodo alla curcuma con quello al cavolo viola.
  6. Se desiderate effetti particolari, come strisce o decori, combinate tra loro elastici, spaghi o nastri.

    O, ancora, avvolgete le uova in garze o stoffe ricamate. Per ottenere effetti di colore particolari e combinati, immergete solo parzialmente le uova, oppure in maniera sequenziale in colori diversi, rimuovendo solo alcune delle applicazioni.

  7. Lucidate le uova, una volta pronte, le uova di Pasqua con un po' d'olio extravergine e poi ripassatele con un panno asciutto. Diventeranno ancora più belle!

4 uova di Pasqua bellissime

Uova rosa a righe
Per 2-4 uova: 350 g di barbabietole, 2 uova con il guscio bianco, 1 cucchiaio di aceto di mele, 1 cucchiaio di sale grosso, qualche elastico piatto.

Tagliate a cubetti le barbabietole, mettetele in una pentola con 500 ml d'acqua, il sale e l'aceto. Coprite con un coperchio e fate bollire per 30 minuti. Sistemate, nel frattempo, le uova in un pentolino con acqua fredda, quindi cuocetele per 9 minuti dal bollore.

Scolatele e applicate sulla superficie degli elastici di vario spessore, paralleli tra loro. Eliminate la barbabietola dal brodo colorato di cottura. Poi versate il liquido in un contenitore che consenta alle uova di essere completamente immerse. Lasciatele dalle 4 alle 12 ore fino a raggiungere l'intensità di colore desiderata.

Scolate le uova, asciugatele e rimuovete delicatamente gli elastici.

Uova blu con fiori e foglie
Per 2-4 uova: 500 g cavolo cappuccio rosso, 2 uova, 1 cucchiaio di aceto di mele, 1 cucchiaio di sale grosso, fiorellini e foglie secchi, un collant.

Tagliate a pezzi il cavolo cappuccio e lessatelo per 30 minuti in 500 ml di acqua insieme con il sale e l'aceto. Poi scolatelo conservando il liquido di cottura nella pentola. Potete poi utilizzare il cavolo per insaporire purè, farce di torte salate o contorni di ortaggi, senza aggiungere altro sale.

Lessate le uova a parte per 9 minuti. Una volta ben raffreddate, applicate sulla superficie piccoli fiori o foglie. Di seguito inserite delicatamente le uova in un collant sottile, che, ben annodato, terrà ferme le applicazioni. Immergete completamente le uova nel liquido blu per 4-12 ore.

Quindi scolatele e rimuovete delicatamente la copertura rilevando la decorazione.

Uova giallo oro con pallini bianchi
Per 2-4 uova: 2 uova con il guscio bianco, 4 cucchiai di curcuma in polvere, 1 cucchiaio di aceto di mele, 1 cucchiaio di sale grosso, 1 candela bianca.

Ricavate il giallo oro. Mescolate in una pentola 500 ml di acqua con la curcuma, l'aceto, il sale. Portate a bollore per qualche minuto fino a quando la curcuma colora in modo omogeneo. Filtrate il liquido ottenuto. Mettete le uova in un pentolino ricoperte di acqua fredda, quindi lessatele per 9 minuti e raffreddatele rapidamente.

Asciugatele, quindi, con cura. Accendete la candela e fate colare piccole gocce circolari di cera sul guscio delle uova (fate attenzione a non scottarvi le dita) e lasciatele solidificare bene. Poi immergetele completamente nel liquido giallo per un tempo variabile dalle 4 alle 12 ore. Quindi scolatele e rimuovete le applicazioni di cera.

Uova rosso scuro effetto pizzo
Per 2-4 uova: 1 kg di cipolle rosse, 2 uova, 1 cucchiaio di aceto di mele, 1 cucchiaio di sale grosso, pizzo.

Sbucciate le cipolle. Conservate le cipolle pelate in frigorifero (utilizzatele per le vostre ricette) e tuffate le bucce in una pentola con 500 ml di acqua, il sale, l'aceto e fate bollire per 10 minuti. Filtrate il liquido.

Lessate, nel frattempo, per 9 minuti le uova a parte in un pentolino d'acqua. Scolatele e fatele raffreddare bene. Avvolgete le uova in pizzo o tessuto traforato, quindi immergetele completamente nel liquido rosso per 4-12 ore.

Scolatele e rimuovete delicatamente il pizzo.

Come conservare le uova decorate

Una volta pronte vanno conservate in frigorifero per 3-4 giorni, fino al momento del consumo.

Potete colorare successivamente anche uova bollite in precedenza e poi raffreddate, avendo sempre l'accortezza di non superare i 4 giorni.

Se invece preferite tenerle a temperatura ambiente per abbellire la casa, cercate di consumarle nel giro di uno-due giorni al massimo.

Verdure e spezie per colorare le uova di Pasqua – Ultima modifica: 2021-03-24T08:22:44+01:00 da Sabina Tavolieri

Verdure e spezie per colorare le uova di Pasqua – Ultima modifica: 2021-03-24T08:22:44+01:00 da Sabina Tavolieri

Источник: https://www.cucina-naturale.it/oggi_cucino/verdure-e-spezie-per-colorare-le-uova-di-pasqua/

Gravidanza
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: