11 undicesima settimana di gravidanza

11° Settimana di Gravidanza

11 undicesima settimana di gravidanza

Sei giunta all’undicesima settimana di gravidanza, il tuo bimbo ha, in media, nove settimane di vita e ha raddoppiato le sue dimensioni dal momento del suo concepimento. Continui a vivere momenti di estrema felicità alternati a momenti di pessimismo estremo. Vediamo come sta crescendo e anche come il tuo corpo si sta modificando.

Undicesima settimana di gravidanza

Il tuo addome è ormai rotondo così come anche i tuoi fianchi. Tuo figlio cresce ed ha, ormai, a tutti gli effetti le sembianze di un bambino. Ma cosa succede a te e al tuo scricciolo in questa settimana?

Cosa accade alla mamma

Anche se continui a sentirti stanca e a soffrire di insonnia avrai notato che tanti di quei sintomi che ti hanno accompagnato per le prime settimane di gravidanza si stanno, piano piano, diradando.

Probabilmente ti sarai accorta che i tuoi capelli si allungano più velocemente così come anche le tue unghie, è tutto e sempre da attribuire ai cambiamenti ormonali e all’aumentare della circolazione sanguigna necessaria per irrorare la placenta e alimentare il tuo piccolo.

Secondo alcuni medici ginecologi il peso ottimale da prendere durante il primo trimestre è di circa 2,5 chilogrammi ma è vero anche che ogni gravidanza è diversa dalle altre.

Alcune future mamme nel primo trimestre, addirittura, dimagriscono a causa delle continue nausee. Per cui il peso risulta essere molto indicativo. Certo è meglio ricordarsi, comunque, che più peso si accumula e peggio sarà smaltirlo.

Tra l’altro il troppo peso potrebbe causare complicanze sia a te che al tuo bambino.

Mangia molta frutta e verdura e continua ad assumere l’acido folico e le vitamine.

Non condurre una vita sregolata, riposati e tieni, quando puoi, le gambe sollevate per evitare ristagno di sangue e per trovare un po’ di sollievo se ti sono venute le vene varicose che rendono pesanti le tue gambe. Bevi tanto, almeno due litri di acqua imbottigliata, il tuo organismo ha bisogno di liquidi.

Cosa accade al bambino

Il tuo bimbo sta crescendo e anche molto in fretta, all’undicesima settimana, infatti, misura tra i 4 e i 6,5 centimetri e pesa poco meno di 10 grammi, un vero “gigante”.

È bello ed emozionante vederlo sguazzare durante l’ecografia poiché è già capace di sbadigliare, succhiare e deglutire.

Da questo periodo in poi il rischio di sviluppare anomalie congenite o di contrarre infezioni si riduce di gran lunga, in poche parole da questo momento in poi dovrebbe, e il condizionale è d’obbligo, filare tutto liscio fino alla nascita.

Durante l’undicesima settimana di gestazione si sviluppa l’iride, la membrana di colore variabile che protegge gli occhi dalla luce, ed entro fine settimana le orecchie saranno completamente formate.

Il cervello, il fegato, i reni, l’intestino e i polmoni sono formati del tutto, sono cresciuti di volume e iniziano a funzionare. Cominciano a crescere i capelli. Il diaframma, il più importante muscolo respiratorio, è completamente formato e funzionante tanto che il tuo piccolo potrebbe, addirittura, avere il singhiozzo.

Consigli per mamma e papà

Caro papà cerca di essere presente a ogni ecografia o visita ginecologica della tua compagna, e sii parte attiva anche alle riunioni di un eventuale corso di preparazione al parto, è importante per lei e ti fa sentire partecipe alla gravidanza.

Tu mamma invece ricorda di aggiungere alla tua dieta il calcio, importante per lo sviluppo del sistema scheletrico, il ferro e il magnesio (mangiando una decina di mandorle al giorno) utile per prevenire il parto prematuro e anche l’ipertensione.

Controlli da fare

Da questa settimana e fino alla 14esima puoi fare la translucenza nucale, un’ecografia particolare che individua un’eventuale anomalia cromosomica.

Tale ecografia misura lo spessore della cute al livello del collo nonché il liquido qui presente, i punti più molli che coprono la spina dorsale e anche l’osso del naso.

Incrociando tali misure il ginecologo sarà in gradi di escludere alcune malformazioni cromosomiche come la sindrome di Down o, invece, consigliare ulteriori accertamenti per scongiurare qualsiasi pericolo.

Statisticamente parlando la translucenza nucale individua il 75-80% di feti affetti da Sindrome di Down, con una piccola percentuale di falsi positivi, ovvero che in realtà non ne sono affetti, che si aggira tra il 5 e l’8%. Tale specifica ecografia, oltre a individuare le malattie cromosomiche, riesce a riconoscere anche se il feto è colpito da malformazioni cardiache o scheletriche.

Bisogna comunque far presente che la translucenza nucale è un test di screening e non un esame diagnostico pertanto con la stessa si può solo individuare una probabilità di malattia cromosomica e non una certezza della stessa. Ricorda che il rischio di malformazioni cromosomiche aumenta con l’aumentare dell’età della mamma.

Ecco una translucenza nucale, con tanto di commento del medico ginecologo che spiega il test di screening

Источник: https://www.universomamma.it/guida-primo-trimestre/11-settimana/

11 Settimane di Gravidanza: i Cambiamenti del Feto e gli Esami dell’undicesima settimana

11 undicesima settimana di gravidanza

Vi state avvicinando alla fine del terzo trimestre di gravidanza e il vostro corpo lentamente si sta abituando allo sbalzo ormonale, infatti alcune di voi potrebbero iniziare a sentire che alcune controindicazioni dei primi mesi di gestazione si affievoliscono.

Vi starete organizzando poco per volta ad affrontare il resto della gravidanza ma soprattutto inizierete ad approcciarvi all’idea di avere una nuova creatura nel vostro nucleo familiare.

Queste sono le settimane dove solitamente i futuri genitori decidono di rendere pubblica la notizia e questo vi permetterà di confrontarvi con amiche che hanno già avuto la meravigliosa esperienza di una gravidanza e possono quindi darvi preziose indicazioni.

Non solo: il confronto con mamme che hanno da poco avuto una gravidanza vi permetterà di capire se avete la possibilità di riciclare qualche prodotto che potrebbe essere utile nei prossimi mesi.

Non vergognatevi a chiedere e confrontarvi perché solitamente c’è molta solidarietà fra le mamme in particolare in un periodo come questo dove molte coppie si trovano lontano dalle famiglie e più che mai hanno bisogno di consigli o piccoli favori.

Ma scopriamo assieme cosa succede a 11 settimane di gravidanza!

I cambiamenti nel corpo della mamma nell’undicesima settimana di gravidanza

L’utero sta continuando a crescere di dimensioni e potrebbe iniziare a scorgersi un po’ di pancetta, alcune di voi che hanno patito meno delle nausee avranno acquistato circa un paio di chili, fortunatamente per tutte le donne durante l’undicesima settimana di gravidanza si affievoliscono alcuni effetti negativi della gestazione: il vostro corpo si sta abituando agli sbalzi ormonali e quindi dovreste sentire meno il senso di nausea e la repulsione per alcuni cibi e odori.

Alla fine del terzo mese di gravidanza inoltre potrete iniziare a notare che i vostri capelli non solo risultano essere più resistenti e belli ma crescono anche più velocemente, stesso discorso per le unghie di mani e piedi in quando gli effetti ormonali possono influire anche in questo caso.

Vi state avvicinando al periodo considerato più bello della gravidanza: il secondo trimestre quando non dovreste più avvertire gli effetti negativi dell’aumento del progesterone e la pancia non sarà ancora così ingombrante da limitarvi nei movimenti.

Come si sviluppa il feto a 11 settimane di gravidanza

Durante l’undicesima settimana di gravidanza il feto raggiunge una lunghezza di circa 5 centimetri e un peso che varia dagli 8 ai 14 grammi.

I suoi organi si sono formati anche se non sono ancora del tutto sviluppati e diventeranno completamente maturi e in grado di funzionare solamente alla fine della gestazione. Le ossa iniziano ad indurirsi ma il sottile strato di pelle appare ancora trasparente.

Il bambino inizia ad essere particolarmente attivo dall’undicesima settimana e inizierà ad aprire e chiudere le mani, sta sviluppando inoltre l’apparato digerente e il diaframma e infatti potrà iniziare a contrarre il singhiozzo ma essendo ancora piccolino non riuscirete a percepire i suoi piccoli e delicati movimenti.

Il piccolo continua a crescere in maniera esponenziale tanto da raddoppiare le sue dimensioni entro la fine del terzo mese.

Il vostro piccolo dall’undicesima settimana inizia ad allenare i suoi organi interni deglutendo il liquido amnioticoed espellendolo poi grazie alle vie urinarie che si stanno formando, per assecondare questo esercizio il corpo della futura mamma in modo del tutto spontaneo e naturale mantiene “pulito” il liquido amniotico ricreando un riciclo dello stesso in continuazione.

Stile di vita ed esami durante l’undicesima settimana di gravidanza

Verso le fina del terzo mese di gravidanza inizierete a prendere confidenza con la gravidanza sia a livello psicologico che fisico.

Il vostro corpo si sarà abituato quasi totalmente agli sbalzi ormonali e molte di voi inizieranno a non patire più di nausee, vomito e repulsione per cibi vari.

Dovrete iniziare a cambiare leggermente il vostro guardaroba e dovrete farlo durante l’arco dei prossimi sei mesi.

Naturalmente in base al tipo di stagione sarete più facilitate a trovare dei capi che vi possano calzare al meglio, potrete optare per modelli premaman oppure per un abbigliamento normale, ma che vi possa calzare nonostante il rigonfiamento dell’addome che inizierà proprio a percepirsi durante l’undicesima settimana di gestazione.

Se siete fortunate conoscerete qualche amica che da poco ha finito la gravidanza e che magari vi può prestare qualche capo di abbigliamento in un periodo di transizione come questo: il vostro peso e il vostro corpo cambieranno in maniera repentina nei prossimi mesi e vestiti che acquistate durante l’undicesima settimana potrebbero non calzarvi più già alla fine del quarto mese.

La cosa più importante è che scegliate capi comodi e che non stringano l’addome o il seno che in questi giorni continuano a crescere, per questo dovrete avere particolare attenzione nella scelta della biancheria intima.

All’undicesima settimana avrete incontrato il vostro ginecologo con cui vi sarete confrontati per quanto riguarda lo stile di vita: è importante se naturalmente non ci sono complicazioni riscontrate dal ginecologo con i risultati dei primi esami, che non assumiate farmaci durante la gravidanza.

Se riscontrate uno stato di malessere durante la gravidanza, evitate di autocurarvi e pensate sempre ad affidarvi ad un esperto che vi curerà al meglio pensando al benessere del bambino.

Inoltre il vostro medico di fiducia dovrebbe avervi aggiornato su pericoli che potreste incontrare se non curate l’alimentazione: sono naturalmente vietati i super alcolici e altamente sconsigliate le bevande alcoliche in generale.

No all’uso di droghe e tabacco. Ma anche una forte attenzione dovrà essere riporta nell’igiene della cucina: alcuni cibi possono portare salmonella, listeriosi e toxoplasmosi, malattie non devastanti per voi ma che potrebbero procurare danni irreparabili al vostro bambino.

Siete curiose di sapere cosa succede la prossima settimana? leggete qui!

Источник: https://www.goodbabyfood.it/undicesima-settimana-di-gravidanza-190

11ª settimana di gravidanza

11 undicesima settimana di gravidanza
Le dimensioni del tuo bebé questa settimana

L'11ª settimana di gravidanza è fondamentale perché l'embrione ha completato la prima fase del suo sviluppo ed è diventato un feto. Ora ha sembianze completamente umane e i reni e il suo apparato genitale si sviluppano rapidamente. 

A 11 settimane di gravidanza, il feto ha una lunghezza di 3-4 centimetri dalla punta della testa fino alle natiche e pesa circa 8 grammi.

Gravidanza 11ªsettimana

Durante questa settimana il bebè comincia a generare i suoi globuli rossi.

Presto comincerà a produrre orina, componenete principale del liquido amniotico in cui il bebè comincerà a essere molto attivo, a dare calci e rigirarsi su se stesso, anche se per il momento tu non lo puoi ancora sentire. A questi movimenti si aggiungeranno quelli della testa, che ora è unita al tronco per mezzo del collo che è molto più allungato.

Nella bocca del bambino si è già formato il palato duro.

Le ovaie o i testicoli iniziano a formarsi. Se stai aspettando un maschietto, i suoi testicoli iniziano a produrre testosterone, l'ormone maschile. La vescica e il retto del bambino si sono già separati e il diaframma, già completo, permette al feto di compiere movimenti respiratori.

Età dell'embrione: 9 settimane.

Qui ti mostriamo l'ecografia di un feto durante la stessa settimana di gravidanza in cui ti trovi tu. Potrai anche vedere un video con il feto in movimento. È incredibilmente sorprendente!

Ecografia 11ª settimana

Come cambia il tuo corpo durante l'11ª settimana di gravidanza

A 11 settimane di gravidanza, puoi aver notato alcuni cambiamenti nelle unghie e nei capelli. Potresti trovarli più forti oppure più deboli. Questo è dovuto ai cambiamenti ormonali in atto e all'aumento del volume del sangue in circolo.

Oltre ad avere un olfatto sempre più sviluppato, puoi anche notare che produci più saliva, che a volte ha un sapore un po' metallico. Può essere fastidioso, ma non è nulla di preoccupante.

A partire da questa settimana inizia un periodo più tranquillo della gravidanza. I disturbi mattutini iniziano a sparire e i sintomi tipici del primo trimestre diventano più leggeri. Sei alle porte del secondo trimestre. Il tuo corpo ha avuto tempo di prepararsi e adattarsi alla nuova vita.

Eppure, è probabile che tu sia ancora stanca, che tu abbia sonno tutto il giorno e che possano apparire sia un lieve dolore addominale, dovuto alla compressione e alla distensione del legamento rotondo dell'utero, sia dolori al bacino e al pube, dovuti all'allungamento dei legamenti e dei muscoli del bacino per addattarsi all'utero in crescita.

In gravidanza, poi, è possibile avere problemi alle gengive, che possono sanguinare quando ti lavi i denti e infettarsi più facilmente per l'azione dell'ormone progesterone, che ne indebolisce il tessuto. Per questo motivo è importante curare bene l'igiene orale e andare dal dentista regolarmente, prima e durante la gravidanza.

Consigli di benessere durante l'11ª settimana di gravidanza

Per quanto riguarda i capelli, se fai parte delle persone che vanno a farsi i capelli ogni settimana, non ci sono particolari controindicazioni nel cambiare look e colore dei capelli.

Anche farsi la permanente durante la gravidanza non è pericoloso, ma non è consigliabile perché debilita ancor di più i capelli che in questo momento sono più vulnerabili del solito.

Se decidi di tingerti, fai attenzione agli odori che sprigiona la tinta perché potrebbero darti fastidio. 

Adesso che sei a 11 settimane di gravidanza, è importante tenere presente che devi stare ancora più attenta all'esposizione ai raggi solari, visto che le donne incinte sono più a rischio di sviluppare le antiestetiche macchie solari che compaiono soprattutto tra le sopracciglia, sul labbro superiore e sul contorno occhi. Questa iperpigmentazione del viso si chiama cloasma gravidico e per proteggerti devi usare un fattore di protezione solare alto o a schermo totale, soprattutto in estate se vai in piscina o in spiaggia. 

In linea di massima, se sei incinta per la prima volta e la tua gravidanza è a basso rischio, farai circa 10 controlli dal medico e/o l’ostetrica.

Durante la prima visita, nella quale si stabilisce il calendario delle visite seguenti, ti avranno già spiegato quali sono gli esami che servono per valutare i rischi legati allo sviluppo del feto e quali sono le indagini che, attraverso un campione di villi coriali, di liquido amniotico o di sangue fetale, possono confermare o escludere la Sindrome di Down e altre anomalie genetiche.

Oltre a individuare grandi malformazioni embrionali cardiache, cerebrali e addominali, nell'11ª settimana di gravidanza un'ecografia confermerà le tre misure essenziali che permettono di determinare l'età gestazionale: il diamentro biparietale – o diametro della testa -, la lunghezza del femore e la circonferenza addominale. 

Vuoi giocare a conoscere il sesso del bebè?..

Ti presentiamo la tabella cinese per conoscere il sesso del bebè. Se ancora non lo sai per certo e vuoi giocare o curiosare. Non prenderla alla lettera!

Scopri la tavola cinese per conoscere il sesso del bebè!

Se hai più sonno di sempre..

Il fatto che tu ti senta più stanca e assonnata è assolutamente normale ed è dovuto, di nuovo, agli ormoni della gravidanza.

Scopri perché sei più stanca e assonnata! 

Idee regalo per donne incinte

Anche se ancora è presto per farti regalare cose per il bebè, è invece il momento perfetto per qualche tuo capriccio. Perché te lo meriti!

Scopri cosa possono regalarti per strapparti un sorriso in gravidanza!

Non farti mancare lo iodio!

Lo iodio è un minerale molto importante per lo sviluppo della gravidanza. Vuoi saperne di più?

Scopri l'importanza dello iodio!

Источник: https://quimamme.corriere.it/gravidanza-settimana-settimana/settimana-11-gravidanza

11 – Undicesima settimana di gravidanza: come cresce il bambino

11 undicesima settimana di gravidanza

Siamo giunte all’undicesima settimanadi gravidanza, stiamo quasi completando i primi tre mesi di gravidanza ed il rischio di aborto, ora, è notevolmente ridotto. Questo senso di sicurezza si riflette positivamente su di noi e sul rapporto che si sta creando con il bambino.

Non bisogna dimenticarsi, però, di dare il giusto riposo al corpo, facendo delle pause tra un’attività e un’altra e riuscendo a dormire almeno otto ore a notte. Non mancheranno, anche nel corso di questi sette giorni, nuovi sintomi o sensazioni, che si svilupperanno e che riusciranno a creare un trait d’union sempre maggiore tra la futura mamma e il suo bébé.

Per molte donne questa sarà una settimana di scoperta, perché anche se tante di voi avranno fatto la prima ecografia transvaginale, nel corso della 6° o della 7° settimana di gravidanza, tante la effettueranno, proprio durante l’undicesima o la dodicesima settimana.

Nel corso dell’undicesima settimana di gravidanza si potrebbe avere maggiormente sete, è importante bere almeno due litri di acqua al giorno

Undicesima settimana di gravidanza: cosa accade alla mamma

I sintomi principali, nuovi, relativi all’11° settimana di gravidanza riguardano soprattutto gli odori. In questi giorni, infatti, vi capiterà di sentire molto di più alcuni odori e comunque di avere una predisposizione maggiore verso i profumi, soprattutto se si tratta di quelli che riguardano il cibo.

Nonostante la nausea, già a partire dalla decima settimana di gravidanza, si sia ridotta, è normale che alcuni alimenti ora diano fastidio e risulti ancora impossibile mangiarli, mentre l’odore di altri li rende ancora più invitanti. Questo aumento dell’olfatto è un sintomo che riguarda la maggior parte delle donne incinta e viene chiamato iperosmia gravidica.

Tra gli altri sintomi, che si notano in questi giorni vi è una maggiore sete, con conseguente maggiore salivazione, sono sintomi collegati anche alla temperatura corporea, pertanto cercate di idratarvi con acqua e con frullati di frutta, perché la cosa fondamentale è dare al corpo il giusto apporto di vitamine.

Continuate, anche nel corso di questa settimana ad assumere l’acido folico, che è indispensabile per lo sviluppo del bambino. Molte donne notano, inoltre, che durante l’undicesima settimana di gravidanza c’è una maggiore crescita dei capelli e delle unghie, non c’è da preoccuparsi perché è un fenomeno dovuto ai cambiamenti ormonali.

Nel corso dell’undicesima settimana di gravidanza si effettua l’ecografia perché il bambino inizia ad essere ben visibile

Gravidanza, 11 settimane: ecografia

Anche se molte donne hanno già fatto la prima ecografia, che generalmente è transvaginale, nel corso dell’undicesima settimana di gestazione o nel corso della dodicesima si effettua la prima ecografia, perché in questo momento il feto è abbastanza grande, da poter essere scrutato, soprattutto dal punto di vista anatomico.

Infatti, è bene aspettare proprio questo periodo per effettuare la prima ecografia, o per lo meno farla a partire dalla 10° settimana, sempre che nel periodo antecedente non ci siano state minacce di aborto o altre complicazioni.  Eccolo, lì, un piccolo puntino che già si muove, anche se ancora non si sentono i suoi movimenti, dall’ecografia è possibile notare come riesce a spostarsi.

E’ molto importante che alla prima ecografia assista anche il futuro papà, è una specie di primo appuntamento che cambia la vita, perché da questo momento dovete comprendere che non sarete più in due, ma in tre.

Render 3D del feto a 11 settimane di gravidanza

Undicesima settimana di gravidanza: cosa accade al feto

A 11 settimane di gravidanza il bambino è abbastanza visibile e si possono distinguere i suoi lineamenti.

La sua testa è ancora molto grande, al punto che è lunga quanto il corpo, anche se il collo ora si riconosce bene.

La maggior parte degli organi vitali si è già formata, come il cervello, il cuore, il fegato, l’intestino, i polmoni e i reni; ora tutti funzionano alla perfezione.

Nel corso di questa settimana, infatti, il feto potrebbe iniziare a singhiozzare, anche se voi non vi accorgerete di nulla, perché è ancora piccolo.

Il singhiozzo non è l’unico movimento che inizia a fare durante l’11° settimana di gravidanza, perché il bambino ora sa aprire e chiudere la bocca ed è in grado anche di effettuare uno sbadiglio e di succhiare.

Non è grandioso? E’ così piccolo, ma sta già imparando a fare queste cose.

Si possono distinguere anche le dita dei piedi. Sta continuando lo sviluppo degli occhi, con le iridi che continuano ad essere protette dalle palpebre.

Intorno al corpo del bambino si forma una forma di peluria, chiamata lanugine, che scomparirà dopo che il piccolo sarà nato.

La sua lunghezza ora è abbastanza notevole, si attesta infatti intorno ai 4 centimetri e pesa all’incirca 4 grammi.

Источник: https://donna.fidelityhouse.eu/salute-donna/medicina-donna/undicesima-settimana-di-gravidanza-210160.html

Gravidanza
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: